Jump to content
PLC Forum


Comando A Distanza Di Tele Ruttori


danicocc
 Share

Recommended Posts

Salve ragazzi vorrei sapere per favore come comandare dei teleruttori a distanza mediante degli interruttori 0-1 da un quadro secondario. Vi spiego devo poter spengere dei generali delle luci su ogni Quadro di piano avendo un quadro di comando,grazie anticipatamente.

Link to comment
Share on other sites


Cerca di dare più informazioni....

vuoi far passare dei fili?

vuoi un sistema wireless?

ti manca solo uno schema di collegamneto?

ecc

Buon lavoro

Link to comment
Share on other sites

No passando dei cavi fror 4x1,5 se e' possibile uno schema di collegamento,ecco io dovrei comandare 4 piani di illuminazione da un locale tecnico ogni piano ha un quadro fm e illuminazione nel quadro di comando vorrei mettere solo degli interruttori 0-1 per comandare il teleruttori di ogni singolo quadro di piano non so se mi sono spiegato bene comunque ti ringrazio per avermi risposto tecnicoele.

Link to comment
Share on other sites

Ciao Matteo ho 2 contattori per piano uno per le luci uno per l'FM all'interrutore 0-1 cosa devo portare l'alimentazione e la Bobina che devo comandare del teleruttore?

Link to comment
Share on other sites

Alessandroni Matteo

Se vuoi gestire in maniera semplice i contattori (che sono 8 in totale) con un semplice comando da un interruttore 0-1 devi considerare i singoli teleruttori come una lampadina con accensione da "interrotta" ovvero il neutro in comune per tutti i contattori e 8 "ritorni" agli interruttori 0-1.

Detto questo si potrebbero fare tante considerazioni tipo con che tensione intendi alimentare le bobine dei contattori in quanto generalmente, quando si seziona un quadro elettrico, non è il massimo avere un ritorno a 230 V all'interno di esso. Ancora peggio sarebbe se uno dei quattro quadri capita in un compartimento REI diverso che sta sotto un pulsante di sgancio a parte.

In che ambito impiantistico stai parlando? industriale, residenziale, ospedaliero, pubblico spettacolo o civile? di che taglie di contattori si parla? Per esempio se le taglie dei contattori sono di limitata potenza potresti usare, invece dei contattori, dei relè passo passo che eviterebbero le bobine sempre eccitate (in scenario ON) con i relativi problemi (riscaldamenti, ronzii, ecc...)

Saluti

Link to comment
Share on other sites

Detto questo si potrebbero fare tante considerazioni tipo con che tensione intendi alimentare le bobine dei contattori in quanto generalmente, quando si seziona un quadro elettrico, non è il massimo avere un ritorno a 230 V all'interno di esso.
Al riguardo si potrebbe pensare anche ad un semplicissimo sistemino domotico con un alimentatore bus, uno o più moduli ingresso e quattro moduli attuatori e un unico cavo bus che fa da montante per i 4 piani.
Link to comment
Share on other sites

Si con dei semplici interruttori 0-1 posso interrompere anche il neutro così? Quindi all'interrutore bipolare cosa porto un'alimentazione e quindi l'uscita FN che ritornerà alla bobina posso fare così ?

Link to comment
Share on other sites

Alessandroni Matteo

A parte la soluzione con un semplice BUS che ha prospettato elab69 (che ti elimina un sacco di problemi) se vuoi continuare con il tuo sistema puoi usare anche una interruzione bipolare ma a questo punto dovrai portare due conduttori per ogni contattore ovvero 4 conduttori per piano e 16 in tutto!!!

In tal caso non avrai il neutro in comune m devi sonsiderare i due morsetti (A1 e A2) del contattore come i due morsetti della lampada interrotti da un bipolare.

Saluti

Matteo

Link to comment
Share on other sites

Gli interruttori 0-1 li posso alimentare a valle dei generali di quadro? Così come i Contattori? Quindi ricapitolando A valle del generale alimento a monte il teleruttore in uscita il generale in questo caso della luce poi due fili FN sempre a valle del generale alimento l'interruttore 0-1 e in uscita la bobina del contattore? Giusto? Speriamo bene non vorrei fare una magra figura comunque grazie a tutti per l'aiuto!!!

Link to comment
Share on other sites

Alessandroni Matteo

Riepilogando se non ho capito male tu da un quadro secondario mediante otto interruttori bipolari vuoi comandare 8 contattori montati 2 (uno per la FM e uno per la Luce) per ognuno dei quattro quadri di piano.

Primo quesito: i contattori sono già installati? devono alimentare un gruppo di interruttori FM e Luce o sono interruttori singoli (uno per la FM e uno per a luce?). Se sono linee singole presumo che queste linee siano già protette da un idoneo interruttore MT e di conseguenza alimenti i morsetti di potenza del contattore a valle del magnetotermico e a valle dei contattore colleghi i carichi. (Ovviamente il contattore deve avere un "taglio" idoneo al MT e una classe idonea ai tipi di carichi da alimentare).

Per quello cheriguarda i bipolari di comando esso li dovrai alimentare dal quadro secondario ma ti consiglio di metterci un interruttore di protezione a monte da 6 o 10 A in maniera di proteggere i cavi "ausiliari".

Spero di aver capito la tua situazione impiantistica e che tu abbia capito quello che ti sto scivendo-

Saluti

Link to comment
Share on other sites

Allora Alessandro i contattori li devo installare,i contattori che sono 2 per quadro uno per l'FM e uno per la Luce mi devono alimentare direttamente i generali delle due sezioni ecco allora come posso alimentare tutto quanto sia i contattori che i bipolari di comando?

Link to comment
Share on other sites

Grazie elab dallo schema vedo che posso interrompere la fase ed il neutro diretto alla bobina, ecco mi chiedevo avendo dei 0-1 di comando posso interrompere anche il neutro e poi portarlo alla bobina?grazie ancora

Link to comment
Share on other sites

si puoi farlo, ma devi portare due colori di fase e due blu per ogni piano. Questo si traduce nel fatto che devi utilizzare due FROR 2x1,5 per ogni piano (non vorrai mica usare un FROR 4G1,5 e nastrare due conduttori con il nastro blu?! :toobad: )

Link to comment
Share on other sites

No quello no non sia mai quindi posso farlo tranquillamente,ecco adesso volevo sapere le alimentazioni dei 0-1 posso prenderle a valle del generale del quadro di piano dove metterò anche i contattori? E alimentare a monte i contattori stessi? Praticamente 2 contattori per piano e per quadro uno mi alimenterà il generale sezione luce e l'altro generale sezione FM i due contattori e i bipolari 0-1 possono essere alimentati a valle del generale che comanda tutto il quadro? Grazie mille

Link to comment
Share on other sites

Si elab esattamente così :-) quindi ho bisogno per forza di un altro interruttore per gli 0-1 o posso metterli direttamente sotto il generale del quadro insieme alle alimentazioni dei contattori?

Link to comment
Share on other sites

Beh, presumo che utilizzerai di cavi di sezione 1,5mmq per i circuiti di alimentazione delle bobine.

Pertanto dovrai avere degli interruttori di protezione massima da 6A o 10A. Non credo che l'interruttore di protezione generale abbia una corrente nominale di 10A.

Link to comment
Share on other sites

Si i cavi per le bobine sono 2x1,5mm volevo sapere se posso alimentare il tutto a valle del generale ossia sia i contattori che azioneranno i generali luce ed Fm sia gli 0-1 per il comando delle bobine ecco io volevo sapere se a valle del generale posso alimentare il tutto o gli 0-1 li devo alimentare da un'altra parte?

Link to comment
Share on other sites

Se il generale è un magnetotermico con una corrente nominale superiore a 10A non è in grado di proteggere i cavi da 1,5 e quindi devi utilizzare un interruttore a parte da 6 o 10A. Se poi il gnerale è solo un sezionatore, peggio ancora.

Dovresti però essere un pò più preciso e indicare le seguenti informazioni.

  • Il generale è un magnetotermico o un sezionatore?
  • Il generale che corrente nominale ha?
  • la parte di potenza dei contattori è derivata direttamente a valle del generale o ci sono degli interruttori magnetotermici fra il generale e i contattori?
  • Se ci sono dei magnetotermici fra il generale e i contattori che corrente nominale hanno?
  • Che corrente nominale hanno i contattori?

Link to comment
Share on other sites

Elab il generale e' un magnetotermico differenziale da 100A quando arriverò al cablaggio dei quadri ti saprò dare dettagliatamente tutte le informazioni del materiale che ancora non ho ossia i contattori e ed interruttori vi faro' sapere per adesso vi ringrazio tantissimo per le risposte esaustive.p.s.comunque puo essere alimentato il tutto a valle del generale mediante altri interruttori?

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share

×
×
  • Create New...