Jump to content
PLC Forum


Sign in to follow this  
diamagic

Che Differenze Ci Sono Tra Questi Magnetotermici Bticino?

Recommended Posts

diamagic

che differenze ci sono tra questi magnetotermici bticino?

f810n/25

f81na/25

nel catalogo bicino hanno le stesse caratteristiche

Btdin45 1P+N interruttore magnetotermico curva C - 4,5kA - 2 moduli DIN - 230V - In=25A

Appunti01.jpg

Edited by diamagic

Share this post


Link to post
Share on other sites

Riccy

Credo che quelli nel primo post siano la nuova serie apparsa nel nuovo catalogo (hanno rinnovato i modulari) quindi a parità di prestazioni cambierà qualche altra cosa (accessoriamento o non so)

Share this post


Link to post
Share on other sites
Alessandroni Matteo

Entrambe le foto che hai messo sono relative al vecchio catalogo. Gli F810N/xx serie sono interruttori che erano presenti nel vecchio catalogo e lo sono anche nel nuovo ed appartengono alla serie "residenziale" (vecchio catalogo) o "centralino"(nuovo catalogo). Gli F81N/XX erano presenti nel vecchio catalogo e nel nuovo sono stati sostituiti da nuovi codici.

I due articoli che hai messo tu sono sostanzialmente identici. Cambia solo che quelli della serie "residenziale" non sono accoppiabili con i blocchi differenziali e, essendo sprovvisti di connessione plug-in non possono essere accesoriabili (bobine di sgancio, contatti ausiliari ecc...)

Saluti

Share this post


Link to post
Share on other sites
diamagic

ah ecco, infatto nel catalogo, sotto l'immagine del primo post c'è scritto la serie f810n e f820n non sono accoppiabili con i modulari differenziali g23, se lo si vuole con modulari differenzale si deve prendere il g8130 e g8230, che sono dei magnetotermici differenziali a 4 din, sono cose vecchie, che poi sono stati sostituiti dal nuovo magnetotermnico differenziale g8812a g8813a e g8843a, è corretto?

magari chi si trova il f81na e adesso vorrebbe il differenziale, invece di toglierlo completamente e sostituirlo col g8812a e 13a, si compra solo quel modulo differenziale e lo aggiunge, cosa che non si può fare col g810n, giusto?

Edited by diamagic

Share this post


Link to post
Share on other sites
diamagic

se mi è permesso, vorrei spere come funzione questo deviatore/commutatore con 0 centrale?

Appunti01.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites
Alessandroni Matteo

Si l'F81N/XX è accoppiabile ma con il suo relativo blocco differenziale del vecchio catalogo. In giro le scorte nei magazzini ci sono ancora e si dovrebbero trovare.

Io personalmente sostituirei tutto anche perchè questi magnetotermici costano al di sotto abbondantemente la soglia dei 10 euro. O meglio ancora, per usi residenziali userei i compatti a due moduli magnetotermici differenziali che ormai costano meno di 15 euro.

Saluti

Share this post


Link to post
Share on other sites
Carlo Albinoni
i compatti a due moduli magnetotermici differenziali che ormai costano meno di 15 euro

davvero?

Share this post


Link to post
Share on other sites
Alessandroni Matteo

Quel tipo di selettori possono servire per alcune funzioni, per esempio la commutazione da automatico a manuale degli ausiliari di un contattore.

Saluti

Share this post


Link to post
Share on other sites
Alessandroni Matteo

Per Albinoni,

purtroppo ultimamente in tempi di crisi i fornitori fanno prezzi bassi, anzi in qualche caso più basso che a noi installatori, ai privati che vanno nei banchi a prendere il materiale in contanti.

Sotto, per esempio, proprio per parlare di un F81N/10 ecco a quanto viene venduto al pubblico in e-commerce di un noto fornitore

Per i differenziali magnetotermici, proprio l'altro giorno ho avuto un offerta di puri bipolari 30mA 25A a 13,00 € e 1P+N MTD 16A 0,03 AC a 17,50 € (riferiti questi due prezzi ad ABB) dove abbiamo una scontistica che mediamente è più alta del 70%.....ma se poi ai privatili trattano come noi....ecco che ci siamo con i prezzi.

Link di e-commerce

http://www.rexelonli...ND/BTIF810N/10/

Edited by Alessandroni Matteo

Share this post


Link to post
Share on other sites
diamagic

si ma fammi un esempio, pratico, esempio la corrente entra da polo 2, e poi che succede se metto lo switch su o se lo metto giu? nel caso del primo in figura con 3 poli.

e quello in 6 poli?

non capisco il 0 centrale.

forse ci sono, lo switch è a 3 posizioni, quando è su la corrente va da 2 a 3, quando è al centro la corrente va da 2 a 3 e 4, quando è sotto va da 2 a 4

Edited by diamagic

Share this post


Link to post
Share on other sites
Mauro Dalseno

no.... quando e' su' la corrente va da da 3 a 2, quando e' in posizione centrale (posizione zero) la corrente non esce, quando e' giu', la corrente va' da 3 a 4. Come ti hanno gia' spiegato in precedenza questo tipo di commutatore spesso viene utilizzato per fare un selettore '' manuale - spento - automatico... esempio le luci del giardino nella posizione automatico funzionano tramite il crepuscolare/orologio' nella posizione zero rimangono sempre spente, nella posizione manuale rimangono sempre accese...

Share this post


Link to post
Share on other sites
Riccy

Alessandroni Matteo il link che hai messo si riferisce al solo magnetotermico e vedo che il prezzo sta sotto i 10€ ma non mi torna che i magnetotermici differenziali stiano a meno di 15€!

Infatti sullo stesso e-commerce un 10A bticino sta a molto di più....

http://www.rexelonli...BTIG8812A/10AC/

Share this post


Link to post
Share on other sites
Alessandroni Matteo

Per Riccy........

il link che ho postato di e-commerce come ho ben specificato nel mio post era riferito all'F81N che era il tema della discussione.....

Per quanto riguarda i differenziali a me rtisulta....eccome se risulta anche perchè non sono una persona a cui piace andare in giro a dire baggianate. Quello che ho detto nello stesso post circa il costo di 13,00 € dei differenziali puri da 25A 0,03 AC e di 17,5 € dei differenziali magnetotermici 1P+N 16A 0,03 AC è riferito a mie esperienze di lavoro...... proprio qualche giorno fa un mio conoscente albergatore mi ha chiesto di fargli un offerta di materiale modulare per sostituire i centralini delle camere d'albergo.

A me hanno fatto questa offerta (stralcio allegato) al link sottostante....

https://www.dropbox....lari%20ABB.docx

vuoi sapere com'è finita?......

gli ho girato l'offerta ai miei costi e mi ha detto che ero caro perchè a lui, da un altro fornitore con acquisto a banco con scontrino gli hanno fatto gli stessi articoli rispettivamente a 3,50 €, 15,00 € e 13,00 €.

Ne deduco che siccome il MTD dell'ABB di listino costa 72,39 € gli hanno fatto a lui quasi il 78% di sconto per acquisto a banco!!!!! mentre a me, su offerta per quelle quantità (non è effettivamente molta roba) mi hanno fatto il mio sconto standard del 75%

Ricontattato il mio fornitore mi è riuscito a fare 3,50 anche a me sui MT 1P+N e 17,50 € il MTD

Saluti

Edited by Alessandroni Matteo

Share this post


Link to post
Share on other sites
Del_user_127832

Stamattina dal rivenditore, MT+D 16A 0,03A AC 4mod. a 12,50 € + iva (ABB DS642), allo stesso prezzo o a 13,50 € + iva ti davano un differenziale puro da 25A AC 0,01A (Gewiss).

Share this post


Link to post
Share on other sites
Alessandroni Matteo

Io romagna :-)

Edited by Alessandroni Matteo

Share this post


Link to post
Share on other sites
Microchip1967

Io sinceramente sono anni che non utilizzo piu' il tipo ac, in quanto non lo ritengo piu' idoneo, vista l'ormai onnipresenza di dispositivi elettronici

Share this post


Link to post
Share on other sites
Riccy

beh non per nulla in alcuni paesi stanno ormai spingendo per mandarli in pensione (la Germania è da un pezzo che l'ha fatto)...

Share this post


Link to post
Share on other sites
diamagic

sfogliando il catalogo bticino, e leggendo alcuni inserti, ho visto che consiglia il differenziale tipo a per lavatrici, climatizzatori, ecc.

questo tipo di differenziale quindi va messo per i carichi?

inoltre ho visto che il delta inizia da 10ma, mentre quello tipo ac arriva a 0,01a.

per un impianto domestico io pensavo che bastava sostituire quello ac da 16a con uno tipo a da 16a, invece non è possibile, mi confermate?

deve essere in aggiunta all'impianto.

quindi per un appartamento fino a 50mq, la regola dovrebbe essere magnetotermico da 25a, differenziale per luci tipo ac da 10a con delta 0,03a, differenziale per prese tipo ac da 16a con delta 0,03a, ed opzionale un differenziale 16a tipo a con delta 10ma che alimenta i carichi.?

Edited by diamagic

Share this post


Link to post
Share on other sites
Del_user_127832
ho visto che il delta inizia da 10ma, mentre quello tipo ac arriva a 0,01a.

Ehm... é la stessa cosa... 10 mA = 0,01 A

invece non è possibile, mi confermate?

Certo che é possibile, perchè non dovrebbe?

per un appartamento fino a 50mq, la regola dovrebbe essere

Quale regola? :huh:

Share this post


Link to post
Share on other sites
diamagic

ci sono le nuove normative, che impongono un certo numero tipo di magnetotermici e differenziali a secondo i mq della struttura edile.

NORMA CEI

64-8 ED. 2012

CAPITOLO 37

AMBIENTI

RESIDENZIALI

PRESTAZIONI

D’IMPIANTO

Appunti01.jpg Appunti02.jpg Appunti03.jpg Appunti04.jpg

Appunti05.jpg Appunti06.jpg Appunti07.jpg

quindi visto che il magnetotermico che costauna fortuna di tipo A, che serve per apparecchiatura elettronica, lavatrici, climatizzatori ecc, per una migliore protezione dell'impianto, lo posso sostituire a quello generale che comanda tutte le prese dell'appartamento, invece di fare solo il pagnetotermico tipo A solo per la lavatrice e solo per il climatizzatore con linea dedicata, giusto?

cioè come nella prima figura, l'impianto base, un magnetotermico e due magnetodifferenziali, uno prese e uno lampade.

Ma poi leggo che il tipo A è adatto per carichi, dove avrò letto che è per apparecchiature elettroniche tipo computer, tv lcd, lettori dvd, ecc?

Edited by diamagic

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Sign in to follow this  

×
×
  • Create New...