Jump to content
PLC Forum


Dimming Dei Led: - Meglio in PWM o in corrente


Gabriele Riva
 Share

Recommended Posts

Gabriele Riva

Sembra che ci siano 2 filosofie per dimmerare l'intensità luminosa di un led...

Una dice di utilizzare un PWM a circa 200-250Hz

l'altra di ridurre la corrente.

Qualcuno ha esperienza in merito sulla durata dei led nelle due condizioni?

Link to comment
Share on other sites


cesare250495

Domanda fatta al seminario tenuto dalla Seoul a Padova.

Switching senza dubbio, rispettando il duty cycle raccomandato dal construttore.

Hanno presentato delle schede buck/boost in switching da 250KHz con possibilita' di personalizzazione del duty cycle, appunto, a seconda del led usato.

Prove di invecchiamento hanno confermato che, rispettate le caratteristiche raccomandate dal costruttore, i led lavorano benissimo se alimentati in PWM.

Link to comment
Share on other sites

I led sono dei diodi che oltre a raddrizzare possono lavorare in switching che è il modo normale di lavorare.

Considerando che la giunzione è un condensatore che si carica e si scarica a ogni ciclo bisogna fare conti sulle perdite.

E' chiaro che c'è la risposta dell'occhio umano ad una luce pulsata che sovracaricando per periodi brevi e azzerando per il resto del ciclo e' molto più efficace di una luce continua regolata in corrente. Penso sia un problema fisiologico.

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share

×
×
  • Create New...