Jump to content
PLC Forum


E' Possibile Saldare L'inox Sull'alluminio?


Danlau
 Share

Recommended Posts

Buongiorno a tutti,

devo far creare un'intercapedine sulla parete di una macchina in alluminio pressofuso.

Dato che il particolare da realizzare ha dei manicotti e deve prevedere l'alloggio x la resistenza, se potessi farlo realizzare in inox credo sarebbe più facile, in quanto i manicotti si reperiscono in commercio.

Sarebbe possibile far saldare il particolare (eventualmente in inox) sulla parete in alluminio pressofuso? Se si, ci sono dei contro?

Un grazie anticipato.

Link to comment
Share on other sites


Ciao a tutti,

non è possibile per la enorme diversità dei materiali in questione(composizione, temperatura di fusione).

Devi fissare tramite viti o rivetti oppure incollare (con adesivi specifici).

Buon week-end

Di Vietri

Link to comment
Share on other sites

teoricamente alluminio e inox si potrebbero brasare con cannello e lega apposita ma non avendola mai usata non saprei quale possa essere il risultato

Link to comment
Share on other sites

Paolo Cattani

L'alluminio non è tutto uguale: se si tratta di alluminio al silicio (tipica lega da pressofusione, tipo carter motore etc) non lo saldi neanche morto. E poi con le dilatazioni differenziali avresti dei grossi problemi.

Link to comment
Share on other sites

Salve a tutti, Danlau ,potresti realizarlo con una flangia facendo dei fori e filetarli ?, e guarnizione,il manicotto inox lo saldi alla flagia inox.

Link to comment
Share on other sites

daniele_stefanini
se si tratta di alluminio al silicio (tipica lega da pressofusione, tipo carter motore etc) non lo saldi neanche morto

Secondo la mia esperienza la cosa non é cosí tragica.

Noi in azienda abbiamo riparato un contenitore (vessel) metallico che a causa di una porositá perdeva gas SF6.

La lega era AlSi7MG EN-AW (Quindi alluminio al silicio).

La abbiamo saldata con cannello TIG (saldatrice portatile) e il risultato non era affatto male.

L´unico problema erano le inclusioni di aria NON dovute alla saldatura, ma al fatto che il componente era stato realizzato con un getto in sabbia ed era qualitativamente scarso (infatti poi nonostante la saldatura venuta bene lo abbiamo rispedito al mittente).

Peró ricordo di avere fatto saldare da una officina industriale circa due o tre anni fa la coppa dell´olio della BMW 318 (vecchio modello) in alluminío. In quelo caso si trattava di pressofusione.

Il risultato é stato anche im quel caso ottimo (tenuta perfetta) , e non si notavano porositá.

L´alluminio nella maggior parte dei casi si salda bene, basta avere le attrezzature giuste e settare opportunamente i parametri di saldatura.

Poi puó darsi che per certe leghe ci siano difficoltá particolari, ma non mi é mai capitato

Ciononostante, saldare l´alluminio con l´acciaio inox mi pare impossibile.

L´unica cosa forse sarebbe una brasatura, ma lascerei perdere (applicazione esageratamente complicata per quello che il nostro amico vuole fare)

Saluti

Daniele

Edited by daniele_stefanini
Link to comment
Share on other sites

  • 4 weeks later...

Ciao, ricordo che diversi anni fa vidi dei provini di saldatura consistenti in piatti di Al da 15 mm di spessore saldati frontalmente a piatti di acciaio.Si trattava di prove per verificare la tenuta e la resistenza di saldatura fra lo scafo e le sovrastrutture di una serie di navi militari, che poi furono costruite con successo con il sistema suddetto. Purtroppo, non appartenendo al reparto saldatura, non so indicare con che macchine si effettuava il procedimento.

Link to comment
Share on other sites

forse con tecniche militari lo si puo' anche fare.

ma con le tecniche usuali ....scordatelo.

gia' e' difficile saldare parti in alluminio , figuriamoci con metalli diversi.

ivano65

Link to comment
Share on other sites

Ciao, ricordo che diversi anni fa vidi dei provini di saldatura consistenti in piatti di Al da 15 mm di spessore saldati frontalmente a piatti di acciaio.Si trattava di prove per verificare la tenuta e la resistenza di saldatura fra lo scafo e le sovrastrutture di una serie di navi militari, che poi furono costruite con successo con il sistema suddetto. Purtroppo, non appartenendo al reparto saldatura, non so indicare con che macchine si effettuava il procedimento.

è certamente una giunzione eseguita con saldatura per attrito (friction welding), ma in questo caso non è certamente applicabile :)

oggi, per quanto poco possa saperne del comparto navale, tutte le grandi navi da crociera con sovrastruttura in Al utilizzano questi tipi di giunto :)

Link to comment
Share on other sites

Siamo ormai fuori dalla domanda posta ....... comunque per dovere di cronaca:

una giunzione eseguita con saldatura per attrito (friction welding),

la puoi eseguire solo se i materiali da accoppiare sono dello stesso tipo, tra l'altro il giunto alluminio/alluminio è uno ben riuscito

provini di saldatura consistenti in piatti di Al da 15 mm di spessore saldati frontalmente a piatti di acciaio

questi piatti sono utilizzati nelle costruzioni navali, sono giunti di transizione alluminio acciaio, realizzati con tecnologia ...... saldatura per esplosione !

il processo è pefettamente descritto a pagina 433 del libro Hoepli >>> saldatura e taglio dei metalli ediz. XIII e a pagina 395 e 397 vi sono delle immagini che spiegano l'utilizzo propio in costruzione navale.

Il sistema provoca l'accoppiamento di materiali diversi (a livello molecolare) mediante una pressione d'urto e calore di attrito, creata da un'innesco di materiale esplosivo, se questo processo è a livello militare non è dato a sapere, sicuramente non è molto pratico e di sicuro di nessuna utilità a Danlau

Link to comment
Share on other sites

  • 2 weeks later...

Visto che oramai siamo OT, facciamo un po di chiarezza:

la puoi eseguire solo se i materiali da accoppiare sono dello stesso tipo, tra l'altro il giunto alluminio/alluminio è uno ben riuscito

Cosa intendi per materiali dello stesso tipo? con la friction welding, in tutte le sue forme, puoi saldare materiali molto diversi tra loro, ad esempio alluminio e leghe leggere..!

La "saldatura per esplosione" è accessibile oggi a tutti quanti, le lamiere placcate utilizzate nella costruzione di apparecchiature in pressione sono al 90% realizzate utilizzando TNT!

Link to comment
Share on other sites

visto che vedo che ne sapete molto sulle saldature vorrei sapere se esistono dei testi spieghino le varie tecniche, io saldo spesso a elettrodo, ma non conosco quanti tièidi elettrodi esistono in commercio e per che cosa vengono impiegati.

Grazie di tutto...

Link to comment
Share on other sites

  • 2 weeks later...

tecnicamente non lo saldi casomai fai una pessima unione mediante lega pero ricorda bene che i 2 materiali hanno coefficente di dilatazione diversa e molti cicli di caldo/freddo potrebbero mandare a monte il tuo tentativo di saldatura

Link to comment
Share on other sites

  • 11 years later...
  • Livio Orsini locked this topic
Guest
This topic is now closed to further replies.
 Share

×
×
  • Create New...