Jump to content
PLC Forum


Impostare La Giusta Temperatura Risc. Radiante


frabas
 Share

Recommended Posts

Salve, secondo voi qual'è la giusta temperatura da impostare in un impianto di riscaldamento radiante a pavimento?

Ho un regolatore caleffi che attualmente è impostato 39°.....va bene?

Grazie

Link to comment
Share on other sites


marco.riefolo

Sento pareri discordanti in proposito e piacerebbe saperlo pure a me.

dovrebbe essere intorno ai 25 °C, credo che con 40 °C avresti i famosi problemi alla circolazione però a questo punto chiedo il parere di qualche esperto.

Link to comment
Share on other sites

ma devi usare un regolatore climatico, mica un punto fisso....

al limite usi una sonda ambiente (ma ti sfido a trovare il punto guisto) e ci imposti una certa autorita'

Link to comment
Share on other sites

Intendevo dire la temperatura dell'acqua calda. Se si imposta 40° il pavimento arriverà a 37°, giusto?

Poi ovviamente la gestione della temperatura ambiente la si gestirà con un cronotermostato.

Link to comment
Share on other sites

mah, non capisco che dici....

comuqnue la sonda ambiante non e' per nulla ovvia , in molti impianti a pannelli non c'e'.... e meno male!

Edited by pidmaster
Link to comment
Share on other sites

Non capisci cosa?

Io ho un regolatore della caleffi che è installato sul tubo dell'acqua calda della caldaia. Poi non so se si chiama sonda o meno.

Link to comment
Share on other sites

beh tra regolatore e sonde la differenza c'e'.....

se hai la sonda solo sulla mandata significa che il regolatore lavora solo per mantenere uan temperatura fissa, il set point.

in genere si usa un regolatore che si calcola da solo il set point in funzioane della temperatura esterna, si chima climatica.

credo che la regolazoine climatica sia obbligatoria ancora prima della famosa 10/91.

non ne hai mai sentito parlare?

Link to comment
Share on other sites

No, non so cosa sia.

Se mi dai delle indicazioni la compro e la metto.

In breve ti descrivo la mia configurazione:

-regolatore caleffi sul tubo di mandata acqua calda;

-termometro sul tubo dopo il caleffi, di solito sta a 39 gradi;

-termometro sul collettore da dove partono le serpentine (38 gradi);

-termometro sul tubo di ritorno (35 gradi);

Altre cose non ne ho. Ho predisposto la possibilità di comandare la zona giorno da 1 cronotermostato mediante utilizzo elettrovavole sui collettori visto che la zona giorno ha un'altra fonte di calore (caminetto).

grazie

ciao

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share

×
×
  • Create New...