Vai al contenuto

gianfrancopr

Supermeteo Beretta Allarme 02

Recommended Posts

gianfrancopr

Carissimi colleghi tecnici,

questa è una domanda per esperti in supermeteo beretta o comunque per questo tipo di caldaia:

quali sono le varie cause che provocano l'allarme AL02 (intervento termostato limite).

Si tratta di una caldaia di 10 anni montata nell'intercapedine di muratura esterna e perfettamente conservata. Questo problema si manifesta nella maggior parte dei casi quando c'è richiesta di acqua calda sanitaria. Ho cambiato il sensore a pasticca temperatura limite dei 105° visto che aveva 10 anni, ma gradirei avere da Voi un elenco delle possibili cause che possono creare il surriscaldamento dell'acqua facendo intervenire questo sensore.

grazie a tutti e tanti auguri per le prossime festività

Condividi questa discussione


Link discussione
Condividi su altri siti
Del_user_62129

potresti avere lo scambiatore intasato o la sonda del sanitario che da i numeri.

da non scartare l'ipotesi che quando chiudi l'acqua la caldaia non si ferma, vedi flussostato o membrana.

Condividi questa discussione


Link discussione
Condividi su altri siti
FRAU79

cambia le 2 sonde ntc..

o come ti hanno gia' detto hai gli scambiatori intasati..

;)

Condividi questa discussione


Link discussione
Condividi su altri siti
tonytiba

anche io lo stesso allarme con caldaia beretta meteo

installazione esterna

va' in allarme 2 con frequenza casuale....

comunque da quando ho acceso il riscaldamento.

se sono le sonde ntc dove le posso recuperare?

grazie e Buon Anno a tutti

Condividi questa discussione


Link discussione
Condividi su altri siti
franco_1975

sonde ntc sopratutto quella del riscaldamento che dovrebbe comandare la modulazione quella del sanitario dovrebbe essere una ottimizzazione infatti molte cadaie non la portano

scambiatore di calore intasato

cattiva indicazione dell idrometro in quanto bloccato o intasato quindi fermo in una posizione apparentemente ideale

semplice mancanza d acqua nel circuito

Condividi questa discussione


Link discussione
Condividi su altri siti

Registrati o accedi per inserire messaggi

Devi essere un utente registrato per lasciare un messaggio. La registrazione è GRATUITA.

Crea un account

Iscriviti alla nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Connettiti

Hai già un account? Connettiti qui

Connettiti adesso


×