Jump to content
PLC Forum


Pressione R407c Ed R410c - Carica climatizzatore


attiliovolpe
 Share

Recommended Posts

attiliovolpe

A causa di un trasloco di ufficio, ho dovuto smontare 2 climatizzatori e nella nuova intallazione per entrambi ho circa 8 metri di tubo.

Sembra non facciano più freddo come prima e vorrei verificare se la quantità di gas rimasta è sufficiente; una ha l' R410 e l'altra R407C, attaccando il gruppo di manometri, che pressioni devo leggere per l'una e per l'altra macchina per essere a posto? La lettura la faccio a macchina spenta o accesa? Che pressione devo avere nell'uno e nell'altro caso?

Grazie per le eventuali risposte.

Link to comment
Share on other sites


Devi avere una lettura +5° C sulla scala del 407, e +5° C sulla scala del 410

nel 407 e consigliato recuperare e ricaricare a peso per rispettare la miscela triconponente del gas

Link to comment
Share on other sites

attiliovolpe

Ma per curiosità, a macchina spenta leggo 21°C, sarebbe giusto? Se si sarebbe uguale per tutte e due le macchine?

Cosa determina l'esatta lettura sul manometro, nel senso perchè proprio 5°C?

Link to comment
Share on other sites

Cosa determina l'esatta lettura sul manometro, nel senso perchè proprio 5°C?

Perchè 5°C è la temperatura di evaporazione per il refrigerante R407C ed R410A. Il 410A a differenza del 407C, con la stessa temperatura di evaporazione ha una pressione decisamente più alta. Attenzione alla lettura che fai sull'R407C, perchè ha un glide di 6°C. Utilizza il manometro di bassa pressione per non trovarti in difficoltà. Con quello di alta hai una scala differente proprio per il glide di 6°C dell'R407C. Devi tenere conto della lettura a macchina accesa.

Sembra non facciano più freddo come prima e vorrei verificare se la quantità di gas rimasta è sufficiente

Se è stato fatto il pump down ed un buon vuoto e non ci sono eventuali perdite, la macchina deve funzionarti come prima.

Per una resa efficiente della macchina misura anche il ∆t sull'evaporatore. L'ideale è avere un ∆t sull'evaporatore compreso tra i 13 ÷ 15°C. Inoltre per la giusta quantità di gas refrigerante nella macchina misura il surriscaldamento. Differenza tra la temperatura di aspirazione e la temperatura di evaporazione. Devi avere un surriscaldamento compreso tra i 6 ÷ 8°C.

Link to comment
Share on other sites

Leonardo7474

buongiorno ho un gruppo manometrico per r32 e 410, devo controllare la temperatura del gas di un condizionatore con r407c come posso fare??

Link to comment
Share on other sites

Alessio Menditto

Leonardo innanzitutto la prima cosa da fare è aprire una nuova discussione tutta tua e avrai sicuramente risposta, grazie.

Link to comment
Share on other sites

Guest
This topic is now closed to further replies.
 Share

×
×
  • Create New...