Jump to content
PLC Forum


Sign in to follow this  
weather

Plc Supereconomico

Recommended Posts

weather

salve a tutti , in una ottica di abbattimento dei costi , per quanto riguarda le macchine di fascia bassa , dovrei sostituire i plc che attualmente utilizziamo (siemens) con altri piu' economici ; le caratteristiche dovrebbero essere le seguenti :

24 input digitali

16 output digitali

2 output analogici 0-20 mA oppure 0-10 Vdc

avete qualche marca da consigliarmi ? anche schede a microprocessore.

grazie

Share this post


Link to post
Share on other sites

ken

Dipende cosa devi farci.

Ad esempio Siemes ha calcoli in Virgola Mobile o a doppia word che altri (economici) non hanno.

Devi vedere cosa ci vuoi fare.

Share this post


Link to post
Share on other sites
franco701

prova a vedere twido della telemecanique se riesce a soddisfare le tue aspettative attualmente c'era una promozione fammi sapere se riesci a trovare qualcosa a prezzo imferiore forse harley brandly

Share this post


Link to post
Share on other sites
Tode

forse ho un dritta da passarti per quanto riguarda la tua applicazione economica, la dritta è però valida solo per volumi credo superiori a 70-100 pz./anno, che quantità hai?

Share this post


Link to post
Share on other sites
Stefano Sormanni

cosa intendi per economico? 100€, 200€, di quanti passi è fatto il tuo programma ? che risoluzione ti occorre per l'uscita analogica? 8bit, 13,.....

Share this post


Link to post
Share on other sites
trentaluca

Prova a guardare i visualizzatori proface della serie lt

Uniscono un touch screen ad un plc..ed il costo è inferiore al siemens...

Per quanto riguarda ai calcoli a virgola mobile non so come si comporte...

il modello mi sembra lt h adt..ciao

Share this post


Link to post
Share on other sites
weather

un grazie per le vostre risposte.

per puntualizzare: - attualmente utilizziamo i plc s7 224 siemens con relativi moduli di espansione

- i programmi sono lunghi circa 5500-6000 bytes

- utilizziamo anche calcoli in doppia parola

- non utilizziamo calcoli in virgola mobile

- per l'uscita analogica la risoluzione va bene a 12 bit

- il plc viene interfacciato con pannello operatore (tp17 , tp27)

sono andato sul sito della proface , in effetti hanno dei pannelli-plc molto interessanti , pero' cosi' a naso dubito che possano costare meno di siemens , provero' ad informarmi con un rivenditore

ciao

Share this post


Link to post
Share on other sites
JumpMan

Mi aggancio a questa discussione per chiedere se qualcuno ha mai usato Questi o questi o questi

Come vanno ? quanto costano ? che limiti hanno ?

Se nessuno li ha mai usati pazienza.

Edited by JumpMan

Share this post


Link to post
Share on other sites
suibaf

Prova a vedere gli Unitronics, è un prodotto israeliano, venduto in italia da telestar. Lo trovo fantastico. Il software di programmazione te lo regalano, insieme all'OPC.

Ciao

Share this post


Link to post
Share on other sites
fabri

La soluzione è farsi mandare in visione i PLC che più ti interessano, e provare a tradurre il programma, personalmente ho visto entrambi i plc italiani citati nel post sono meno flessibili di un PLC canonico ma il prezzo è inferiore e la qualità è abbastanza buona , provali e decidi dopo

Ciao, Fabrizio

Share this post


Link to post
Share on other sites
mcmoff

Mah... io uso i PLC della Elcon di pontedera www.elcon2000.it e mi trovo benissimo, con un plc serie EC601 ci fai di tutto, hai ingressi uscite, controlli 2 assi sia in analogico che in digitale, ha un monitor integrato e tastierina. Il software di programmazione te lo regalano, ed è molto semplice, io che non sono un programmatore con 2 ore di corso programmo che è un piacere. Per programmarli se vuoi puoi usare anche il linguaggio C.

Share this post


Link to post
Share on other sites
David.Stefanutti

Se non ti vuoi complicare troppo la vita ti consiglio Vipa (http://www.vipaitalia.it)...

la Vipa produceva le schede per la Siemens poi come accade di solito si sono messi in proprio

sono plc che costano circa 20% in meno rispetto a Siemens, si programmano con Step7 (quindi non ti devi studiare un sw nuovo), hanno le stesse prestazioni dei Siemens, sono più compatti, la memoria "di serie" è abbondante (alla faccia di Siemens), l'unica limitazione sono forse le schede speciali che non sono ancora tutte sviluppate (poi dipende dall'applicazione).

Addirittura forniscono schede (I/o ecc) compatibili con Siemens serie 300 che sono identiche (guardacaso) alla Siemens

Share this post


Link to post
Share on other sites
ELMO

Anche Elco Elettronica produce Plc/Terminali a prezzi buoni possono arrivare a 32 input 22 output 2 analogiche uscita 2 analogiche ingresso 2 ingressi encoder

Edited by ELMO

Share this post


Link to post
Share on other sites
massimo72

ciao a tutti

una macchina di fascia bassa raramente viene dotata di touch screen... se hai comunque un pannello operatore + plc ti consiglio la nardi elettronica di vr, producono plc,controllo asse, pannello operatore tutto integrato.

se hai segnali ingresso analogici o celle di carico e termocoppie hai a disposizione schede per ing. analogici.

sicuramente sono attualmente i controlli + economici che si trovano in italia senza tanto scomodare indiani koreani pakistani :)

Share this post


Link to post
Share on other sites
paolo farronato

Ciao Massimo72;

volevo farti notare che attualmete ci sono dei touch che costano come un pannellino a righe di fascia medio-bassa e sono molto più veloci da programmare. :)

Vedi TP070 siemens, NT 21 Omron ecc.

Share this post


Link to post
Share on other sites
plcfor

Beh!

Simile a Siemens... c'è sempre la VIPA (www.vipaitalia.it)... anzi in certi prodotti anche decisamente meglio!!! ;-)

Rob

Share this post


Link to post
Share on other sites
s.aldo

Ciao a tutti proface costa DECISAMENTE meno che siemens................. io li uso da un anno e quello che fai con siemens lo puoi fare anche con proface!!!! a proposito non ci sono rivenditori proface, vendono direttamente

Share this post


Link to post
Share on other sites
felino

Tempo fa anche la mia azienda ha sostituito i PLC di marcha più costosa con prodotti più economici

e dopo varie prove abbiamo scelto anche noi http://www.kernelgroup.it/ .

Per le nostre esigenze sono l'ideale ( guarda tra i prodotti cè solo l'imbarazzo della scelta ) .

comunque a prescindere da ciò che sceglierai le caratteristiche da considerare credo siano :

1 qualità / affidabilità

2 approvvigionamento

3 assistenza

4 SW gratis ( che non guasta ) .

la cosa più fastidiosa che rilevo ultimamente anche da parte di altri costruttori sono il costo esagerato dei SOFTWARE e dei continui aggiornamenti

che ultimamente fanno pagare profumatamente .

Le case italiane tipo KERNEL , ELCO , ELSIST ........ ecc ecc rilasciano i SW gratuitamente e non hanno bisogno di strani accessori per funzionare ,

sinceramente devo ancora trovare un applicazione che non sia realizzabile con questi sistemi " più economici " .

vado fuori OT.

Se una azienda italiana deve vendere una sua macchina all'estero viene spesso richiesto HW di quel paese .

Se facessimo lo stesso ragionamento le nostre aziende produttrici di PLC potrebbero investire di più in ricerca e migliorare ulteriormente i loro prodotti .

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Sign in to follow this  

×
×
  • Create New...