Jump to content
PLC Forum


Sign in to follow this  
Motokat

Controllo Cnc Su Plasma Manuale

Recommended Posts

Motokat

Ciao a tutti e buon anno.

Mi piacerebbe trasformare il mio plasma da manuale in CNC secondo voi che siete esperti si può fare?

Qualcuno mi può aiutare su come fare ;sulla parte meccanica penso che se ho una guida da seguirè posso riuscire a comporre qualcosa ,poi presumo ci voglia un controllo e li casca l'asino , come software programmo qualcosa in vb ma niente di speciale.

Ciao e grazie Claudio

Share this post


Link to post
Share on other sites

lucios

Ma che generatore hai montato sulla tua macchina? E' un'informazione abbastanza importante!

Comunque

L'unica complicazione di una macchina taglio plasma risiede nel controllo di altezza della torcia. In altre parole, l'altezza della torcia rispetto al materiale deve rimanere costante seguendo le ondulazioni della lamiera.

Il problema puoi risolverlo, a parer mio, in due modi:

1) Meccanico.

Occorre studiare il montaggio della torcia su un supporto (a molla o pneumatico) che garantisca il contatto con la lamiera. In questo caso ti basta un qualsiasi CNC che sia in grado di interpolare 2 assi.

2) Elettronico.

In questo caso occorre avere un generatore completo di sistema di controllo altezza torcia (che però ha un certo prezzo).

In alternativa potresti tentare di farti in casa il controllo altezza. Devi avere ovviamente un generatore che sia in grado di restituirti la tensione d'arco, che verrà utilizzata per pilotare un asse verticale (indipendente dagli assi interpolanti), quindi il CNC in questione dovrà essere in grado anche di pilotare un asse da PLC. Non è comunque una cosa banale da risolvere, soprattutto se non hai dimestichezza con la programmazione CNC-PLC.

Ciao

Share this post


Link to post
Share on other sites
Motokat

Grazie per avere risposto come faccio a vedere che generatore monto intendi dire che tipo di motore ha il plasma per generare la forza di taglio?

Non si potrebbe lavorare solo sui 2 assi e senza andare contro la lamiera ma portando a massa lo stesso la pinza che taglia ?

Ciao e grazie

Share this post


Link to post
Share on other sites
Walter64

Ho avuto per 2 anni un'impianto taglio plasma che funzionava egregiamente, per mantenere l'altezza della torcia sulla lamiera, utilizzava un piattello con 4 sfere con bloccata la torcia in posizione fissa 2/4 mm che rullavano sopra la superficie, si comportava come un fine corsa mantenuto aderente al piano da un pistoncino pneumatico.

Poi l'ho cambiata con una ad inseguimento di tensione (generata da impianto plasma) per il problema principale di rigatura della superficie, causato dalle sfere che dopo poche ore di taglio si imbrattavano di polvere con conseguente "rullaggio rugoso" e tagliando prettamente lamiere d'alluminio lucido ..... questo non era accettabile.

E come già detto da lucios il costo non è economico, il solo generatore plsma con annesso torcia ad altezza controllata da CNC, equivale a tutto l'impianto con torcia fissa.... ho comunque fatto una buona scelta e non sono pentito.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Motokat

Premetto per ora la situazione non l'ho ancora messa a fuoco .

Cosa mi consigliate di lasciare perdere.. se non ne vale la pena non ne vale la pena non conviene; è che sapete io faccio marmitte in piccolissima quantita e mie era comodo tagliarmi qualche sagoma qua e la ....

Ciao e grazie

Share this post


Link to post
Share on other sites
Walter64

La situazione mi sembra +/- confusa......

Hai <_< si o no.... un generatore taglio plasma 50/80 A ??? (per capirci, assomiglia in maniera incredibile ad una saldatrice inverter di piccole dimensioni, con abbinata una testa/torcia manuale tipo cannello da taglio simile a questa

se poi vuoi dare un'infarinata alle idee.... guarda quà

spiega molto bene cosa ti serve, poi che tu tagli polestirolo (con filo caldo), plexiglass (con fresa rotativa) o lastre metalliche ( con plasma) il principio è sempre lo stesso.... cambiano in base al materiale le velocità di taglio e ovviamente offset dei parametri, ma sempre di motori dedicati a delle guide + software necessita.

Si incomincia con taglio di particolari di marmitte..... poi inevitabilmente tutto è sempre insufficente alle propie esigenze....

Butta l'occhio.... poi decidi se il gioco vale la candela. :)

Buon lavoro.

Walter64

Share this post


Link to post
Share on other sites
lucios

Se non devi fare produzione, secondo me, o risolvi il problema meccanicamente (con i problemi che ti ha accennato Walter64), oppure lascia perdere....

L'applicazione di un generatore completo di controllo altezza costa veramente tanto, quindi ha senso solo su macchine destinate ad alte produzioni.

Ciao

Share this post


Link to post
Share on other sites
bagareo

Faccio il montatore meccanico in un azienda che costruisce macchine per taglio lamiera: laser, ossitaglio, ma soprattutto plasma. Abbiamo costruito una macchina prima di Natale che andava in Romania montando un plasma manuale su un telaio dove normalmente alloggiamo un plasma automatico. Quindi quello che vuoi fare tu è possibile ma, come hanno detto gli altri non è ne semplice ne economico, in quanto per farlo lavorare in automatico ha bisogno di un telaio che corra sui due assi (con relative guide, motori, cremagliere...);praticamente devi progettarti una macchina. Credo che, a meno che tu non voglia fare un investimento per passare ad una grande produzione, ti convenga restare come sei ora; Ciaooooooo

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Sign in to follow this  

×
×
  • Create New...