Articolo

Big data insieme a business intelligence implicano minori costi

Una traduzione in italiano corrente del titolo potrebbe suonare come “Big Data insieme a Business Intelligence implicano minori costi”. Il linguaggio usato è un gramelot tra logica matematica, mania degli acronimi che stiamo importando dagli americani, XML, fantasia pura. La domanda fondamentale (e seria) è la terza: è vero che le tecnologie “Big Data” e la “Business Intelligence” possono portare benefici all’automazione industriale? L’automazione industriale costituisce un ambiente informatico volutamente e fortemente omogeneo, caratterizzato da flussi di dati perfettamente gestibili dai database tradizionali. Le analisi dei dati del processo sono inoltre legate a funzionalità dove i vincoli di real time sono molto limitati o assenti. La Business Intelligence può essere definita come l’insieme delle metodologie, rivolte alla raccolta sistematica del patrimonio di informazioni.

Paolo Pinceti - Università di Genova - www.unige.it
Atti di convegni o presentazioni contenenti case history
Intervento a "13esima edizione del Forum Telecontrollo", Bologna 2013
Ultimi articoli e atti di convegno

Scenari di climatizzazione al 2030 pompe di calore vs caldaie a gas

Le pompe di calore rappresentano uno strumento prioritario per la sfida della decarbonizzazione, grazie allo sfruttamento di risorse rinnovabili quali...

Come verificare la conformità dei materiali isolanti per il Superbonus 110%

Il Superbonus al 110% è ormai operativo e giungono sempre più numerose le richieste di informazioni circa l'idoneità dei materiali isolanti al...

Modelli multi-scala per la stima della risorsa eolica

Gli strumenti di previsione meteorologica sono in grado di fornire una stima del campo di vento in una determinata area geografica, con un anticipo di...

Connessioni e interdipendenze tra persone, edifici, e città

Nuovi approcci di monitoraggio ed elaborazione dati per la valutazione del benessere in ambiente antropizzato. La digitalizzazione del mondo fisico...

Soluzioni e Servizi per la Business Continuity di oggi e di domani

La trasformazione digitale sta generando una crescita straordinaria per ogni impresa, ma al contempo pone un'incredibile pressione sui sistemi IT. In...

SMART BUILDING Oltre 8 miliardi di investimenti in Italia nel 2019

Ha superato gli 8 miliardi di euro il volume complessivo di investimenti in Smart building in Italia nel 2019, ma solo 2 miliardi - relativi al 25%...

La progettazione di edifici ad alta efficienza energetica: il confronto con un professionista del settore

Nei vari articoli di questa rivista si è parlato spesso di efficienza energetica nella progettazione degli edifici e ovviamente anche di come le...

Attività degli organismi europei di normazione a sostegno degli ecosistemi industriali

Il sistema di normazione è stato determinante nell'affrontare gli effetti della pandemia. A tal proposito la Commissione europea (CE) ha chiesto agli...

Predisposizione degli edifici all'intelligenza. Pubblicati i due regolamenti applicativi della commissione europea

Il 21 dicembre 2020 sono stati pubblicati nella gazzetta ufficiale dell'Unione europea due importanti documenti applicativi della direttiva 2010/31/UE...

Sfide ed opportunità nella transizione energetica

La disponibilità ed i costi dell'energia e degli impatti ambientali che derivano dai suoi usi sono problemi la cui contemporanea soluzione appare...

La certezza del dato in produzione: il caso Valpharma

Valpharma, azienda farmaceutica con sede a San Marino, ha scelto le soluzioni software AVEVA e la piattaforma EcoStruxure Industry di Schneider...