Jump to content
PLC Forum


Mappatura Segnale Analogico


roberto8303
 Share

Recommended Posts

SAlve a tutti, volevo sapere se c è la possibilità di convertire o meglio come si dice in gergo tecnico mappare un segnale analogico che va da 0 a 32000 ad 32000 a 0. Praticamente devo leggere due potenziometri su IW64 ed IW66 solo che un potenziometro ruotandolo a destra sale da 0 a 32000 e va bene, l altro invece, sempre ruotandolo a dx va da 32000 a 0 quindi come posso convertire il valore??, magari c è qualche formula matematica ma non mi viene nulla...

Link to comment
Share on other sites


Giuseppe Signorella

Vorresti fare una scalatura ingegneristica, cioè convertire il valore letto dai due ingressi analogici in un valore a te noto?

Esattamente in che valore li vorresti convertire? In genere basta una normale proporzione per fare ciò.

Nella sezione Didattica ed altro su PLC>Link A Discussioni Presenti Nel Forum Con Valenza Didattica trovi un un lik che ti porta ad una discussione dove BATTA spiega chiaramente come fare la conversione.

]da 0 a 32000

Non comprendo da dove prendi questo valore, come da manuale, gli ingressi analogici vanno da 0 a 27648 per le misure unipolari e da -27648 a + 27648 per le misure bipolari ( misure positive negative).

Il valore superiore a 27648, in genere serve per gestire l'overflow.

Infine nella sezione PLC Esempi di Porgrammazione>Esempi Ufficiali Per S7 1200 (Link ed Esempi), trovi delle librerie per fare la scaltura ingeneristica.

Ciao

Edited by Giuseppe Signorella
Link to comment
Share on other sites

zazzamatteofabio

Dunque io prenderei il valore intero dell'ingresso che vuoi cambiare, lo neghi (in awl per la 300 è NEGI, ad esempio) cosi ti troverai un valore che va da 0 a -27678. Ora sommi a questa variabile la costante 27678, e troverai come risultato un valore che va da 27678 a 0.

Ciai

Link to comment
Share on other sites

il valore che ho indicato di 32000 è solo di esempio, sugli ingressi analogici iw64 iw66 ho circa 4,5volt come segnale massimo. Ora non conoscendo bene il valore massimo non posso nemmeno utilizzare la tua formula Fabio, dovrei conoscere il valore massimo del potenziometro e quindi utilizzarlo come costante nella somma. Devo controllare due assi, con i potenziometri multigiro imposto il valore minimo di finecorsa, il valore massimo, e l allarme se la differenza tra i due segnali è > ad X. Ora mi succede che nella salita un potenziometro incrementa e l altro decrementa!! se non riesco a modificare il potenziometro devo agire per forza via software il chè è piu una rogna...

Link to comment
Share on other sites

Giuseppe Signorella

Forse ho compreso male, ed ancora non riesco a comprendere esattamente cosa vuoi fare, se vuoi invertire il senso del potenziometro non ti basta invertire i due poli estremi del potenziometro?

Link to comment
Share on other sites

se inverto i due poli del potenziometro no cambia nulla , non e' un normale potenziometro a tre poli con il comune centrale, se fosse stato cosi avrei gia risolto. ma possibile ch non hai ancora capito e semplice il segnale del potenziometro varia da dx verso sx da 0 a circa 18000 in iw64 io devo avere da dx verso sx un segnale che va parte da 18000 e va verso lo 0.potrei utilizzare mille altre parole ma il significato e sempre quello 0 1 2 3...18000 e io devo avere 18000 17999 17998...0 tutto qui.

Link to comment
Share on other sites

Giuseppe Signorella

Avvolte diventa difficile comprendere cosa uno vuole fare, quando gli vengono fornite semplice soluzioni al suo problema e si continua a dire che tali soluzioni non vanno bene. A tal punto nasce il dubbio di non aver compreso.

Post #2

In genere basta una normale proporzione per fare ciò.

Post #3

Dunque io prenderei il valore intero dell'ingresso che vuoi cambiare, lo neghi (in awl per la 300 è NEGI, ad esempio) cosi ti troverai un valore che va da 0 a -27678. Ora sommi a questa variabile la costante 27678, e troverai come risultato un valore che va da 27678 a 0.

Ciai

Poi la scarsità di informazioni fa il resto.

Diventa difficile pensare che non si sappia che basta invertire i poli estremi del potenziometro per variarne il senso, quini inizi a pensare che si voglia fare altro.

Solo ora hai specificato di non poterlo fare.

Ciao

Edited by Giuseppe Signorella
Link to comment
Share on other sites

il segnale del potenziometro varia da dx verso sx da 0 a circa 18000

Sre non puoi fare altrimenti, ti rimane un'unica soluzione: complementare.

Sottrai la lettura a 18000 ed il risultato sarà il tuo numero "invertito".

Alcuni esempi.

  • lettura 18000 ==> 18000-18000 = 0
  • lettura 17999 ==> 18000- 17999 = 1
  • lettura 10000 ==> 18000- 10000 = 8000
  • lettura 00010 ==> 18000- 10 = 17990
  • lettura 00005 ==> 18000- 5 = 17995
  • ecc.

Link to comment
Share on other sites

ho capito però se non conosco il valore massimo è possibile farlo lo stesso? questo perchè non conosco ancora a quale quota tarare i due finecorsa del massimo, e siccome ne sono due uno per ogni asse dopo non mi trovo con l allineamento... :(

Link to comment
Share on other sites

Puoi metterlo come paramnetro di taratura, posizioni i fine corsa e poi usi il 2 valori per ricavere il termine di complemento e l'offset di zero.

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share

×
×
  • Create New...