Jump to content
PLC Forum


Velocità Adsl


Sergio87
 Share

Recommended Posts

Salve a tutti
Ho un grosso problema, abito in provincia di catania a pedara sono un cliente vodafone adsl che fino a poco tempo fa avevo un 3 mega di download, di colpo diventano 0,80 0,40 facendo uno speed test. Quindi chiamo il 190 e mandano un tecnico a casa mia e mi dicono degrado della mia linea cioe il cavo che dal palo entra nella mia abitazione, lo sostituisco ma il problema e sempre lo stesso quindi mi collego direttamente al palo con la mia vodafone station faccio uno speed test sempre 0,80 mega , controllo tramite un sito su che centrale sono collegato e con mio stupore vedo che sn (=sono) connesso ad una centrale che dista 11 km da casa mia, controllo tramite numero quello del mio vicino che va tranquillamente a 6 mega e lui dista 1,2 kilometri dalla centrale ora loro come hanno potuto dire che era il mio cavo degradato ? Secondo voi posso farmi spostare di centrale ?
Grazie

Edited by Livio Migliaresi
Link to comment
Share on other sites


Riccardo Ottaviucci

devi farti risolvere il problema,minacciandoli di rivolgerti ad associazioni di consumatori.Chiama il 190 e tempestali di fax con i test di velocità.Usa speedtest.net

Link to comment
Share on other sites

Gia chiamato una del 190 si e interessata alle 8:30 mi dice tra mezz ora ti richiamo ma fino ad adesso niente , tra l altro mi dice telecom ci ha detto che il suo cavo e degradato ahahah mi viene da ridere visto che ho provato la vodafone station direttamente sotto il palo senza usare il

Cavo che va a casa ed è la stessa cosa, ci credo sono stato sempre a 11 km dalla centrale !

Link to comment
Share on other sites

Riccardo Ottaviucci

ecco quello che succede quando ci si appoggia a provider non Telecom: lo scaricabarile è lo strumento più usato.

Siccome i maggiori problemi sono delle linee o delle centrali (sempre di proprietà Telecom),i problemi eventuali raddoppiano ed è per questo che non conviene spostarsi da Telecom.

L'unica è mandarli tutti a quel paese ,come ho fatto io da più di due anni,e utilizzare provider Wifi locali,se non altro risparmi in medicine per il fegato.... :lol:

Link to comment
Share on other sites

Ahahah hai ragione purtroppo nella mia zona non c'è nessun provider wifi ,quindi avevo pensato di tornare a telecom vediamo che fa la vodafone se no la scelta sarà questa, avevo addirittura pensato internet satellitare ma visto i prezzi e il servizio a consumo di gb mensili per ora sono fermo cosi

Link to comment
Share on other sites

Riccardo Ottaviucci

anch'io avrei scelto il satellite se non fossi riuscito a far installare la rete di ripetitori wifi nel mio paese.Comunque i prezzi sono scesi,informati.

Edited by Riccardo Ottaviucci
Link to comment
Share on other sites

Se c era il wifi ero il primo a farmelo, internet con tooway e a consumo di gb, se no la flat costa troppo oltre 70 euro mensili

Link to comment
Share on other sites

Domenico Maschio

Ciao Sergio , non ti fidare di quello che hai trovato e che ti dice che sei collegato ad una centrale a 11 km da te . Il segnale adsl non puo funzionare a piu di 2-3 km .Per quanto riguarda il degrado del cavo , questo non è riferito al cavo che va dal palo fino a casa tua ,ma quello che parte dalla centrale a cui sei collegato fino a casa tua , poi se il tuo vicino non ha problemi puo darsi che si trova su un altro cavo oppure sullo stesso cavo ma su altre coppie non degradate . La cosa da fare è reclamare ed attendere la riparazione , come deddo anche da Riccardo,

ciao .

Link to comment
Share on other sites

Grazie domenico per la risposta, il fatto e che a me dice che sono connesso a questa centrale distante 11 km al mio vicino dopo aver messo pure il suo numero dice che è connesso ad una centrale vicino 1 km quindi mi sembra strano che sia un informazione errata. comunque fatto sta che speed test sempre oltre 1 mega non va che nel 2013 mi sembra una cosa strana hai tempi con la 56 k andavo meglio ahah

Link to comment
Share on other sites

Riccardo Ottaviucci

probabilmente il degrado della tua linea fa credere al programma di verifica distanza che sei molto distante.... :whistling:

Link to comment
Share on other sites

Aggiornamento: mi hanno chiamato fatto vari test dicono sulla linea e stato fatto un downgrade quindi da 7 mega a 4 mega e a casa mia ne arrivano 1,20 mega , dice se la alzano avrò continue disconnessioni perche la centrale non puo supportarle ora cercheremo di aumentarle un po i mega e me lo diceva come se mi stesse facendo un favore boh

Edited by Sergio87
Link to comment
Share on other sites

Riccardo Ottaviucci

quando sento che alcuni politici si sono preoccupati della vendita della telecom agli spagnoli mi viene da ridere!

Basta che non venga ceduta loro la rete,gridavano.....ma se è la prima cosa da smantellare perchè obsoleta e piena di problemi...di sicuro gli spagnoli l'avrebbero almeno migliorata.... :toobad:

Link to comment
Share on other sites

Infatti abbiamo reti propio degli anni 40, tecnici che non sanno manco cosa e un adsl perche lavoravano ai tempi della sip e non si sono mai aggiornati, diciamo di essere in europa ma queste non mi sembrano linee europee

Link to comment
Share on other sites

Domenico Maschio

Sergio,mi permetto di dissentire su le tue ultime affermazioni.

Negli anni 40 la telefonia non esisteva ,se poi è un modo di dire ,bisogna intendere cosa è la rete.

Se per rete intendi quella ragnatela di cavi di rame che parte da una centrale a va in ogni abitazione di un centro piu o meno abitato ,ci può stare che ci sia una grande quantità di cavi vecchi degli anni 70 - 80 .

Se per rete intendi,come me, quella interconnessione tra le centrali ,fatta di ponti radio,cavi coassiali (sempre di meno),e di fibre ottiche ( la maggior parte ), questa è stata iniziata negli anni 90 e continua tuttoggi ad essere ampliata.

Per quanto riguarda la preparazione dei tecnici ti assicuro che coloro che erano di Sip sono quelli che sanno cos'è l'adsl , Quelli che non lo sanno sono quelli nuovi che sono assunti con progetto a termine,part-time , co-co-co ,a nero,ecc. e di questo dobbiamo ringraziare le "privatizzazioni " che hanno permesso i sub-sub appalti. Ragazzi che vengono assunti subito dopo la scuola senza nessuna preparazione tecnica , senza corsi ,semplicemente con un po di affiancamento a qualche anziano e si mandano a fare le riparazioni o gli impianti anche adsl .

Ciao

Link to comment
Share on other sites

Ciao a tutti,

Sergio io la diatriba con le compagnie telefoniche l'ho tagliata definitivamente,non so quale sia la tua esigenza ma con un contratto ad 1 GB al giorno e chiavetta ho risolto molti problemi.

La velocità in download è eccellente da un minimo di 3 Mbps a 10 Mbps ed in upload si aggira tra 1 e 2 Mbps,con un modem router 3g wifi comprato a parte e chiavetta da 21,6 problema risolto....e se avrò problemi in meno di 5 giorni lavorativi posso tranquillamente fargli il gesto dell'ombrello. :lol:

Dopo quello che ho passato con infima-strada,tra l'altro questi segnalano a telecom poi questi passano segnalazione a sirti in caso di problematiche sulla linea dei cavi ed intanto tu sei li ad aspettare che tutto si risolva senza sapere cosa fare.

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share

×
×
  • Create New...