Jump to content
PLC Forum


stefano_

Sistema Via Radio Inim Info Varie

Recommended Posts

stefano_

Salve a tutti,

due anni fa ho installato un sistema inim e mi sono trovato molto bene,

Ora ne dovrei installare un altro a casa dei miei ma non avendo nessuna predisposizione per i contatti alle finestre devo ricorrere ad un sistema ha radio.

Cosa occorre ?

- Basta un ricetrasmettitore air1bs10010 ( sono 8 contatti) ?

- Per quanto riguarda gli inserito avevo pensato ad una tastiera joy Max ( che include il lettore ) ed un nby/x ma ho un dubbio,

posso installare tale inseritore su una vecchia serie Ticino magic ?? Oppure la placca in metallo può darmi dei problemi ?

Bhe diciamo che per ora mi fermo qui ,

Grazie a tutti e buone feste !!!

Link to comment
Share on other sites


enrib

ciao..per la parte radio va benissimo air bs100/10 il nby/x e sconsigliato istallarlo con placca in metallo da qualche problemino di lettura ma potresti sempre provare e poi al massimo sostituire la placca penso che nei magazzini elettrici qualcosa si trovi ancora.

Link to comment
Share on other sites

paperilla

Non ti consiglio la 100/10 , con 8 trasmettitori limiti al massimo gli ampliamenti futuri , ne esistono anche sltre versioni la 100/30 e la 100/50 ma considerato che costano

Uguali fai ricadere la scelta sul 50 ciao mirko

Link to comment
Share on other sites

stefano_

Grazie a tutti per le informazioni !!

Ed il telecomando ?

Ha la stessa funzione del tag?

Link to comment
Share on other sites

hitechall

Ciao Stefano

si il telecomando ha le stesse funzioni del tag

Link to comment
Share on other sites

paperilla

Si inserisci nelle macro di chiave le 4 macro che vuoi avere sui tasti

Link to comment
Share on other sites

hitechall

grazie paperilla per essere stato più preciso, intendevo quello che il telegomando può essere programmato come il tag, ovviamente i due possono attivare macro differenti

Link to comment
Share on other sites

paperilla

Certamente hai possibilità di definire ogni tasto come meglio desideri

Link to comment
Share on other sites

stefano_

Per quanto riguarda gli inseritori nby sia l's che l'x hanno un Segnalatore acustico per segnalare il tempo di ingresso e di uscita ?

Link to comment
Share on other sites

paperilla

No solo la versione a parete , ma sei cosi sicuro di voler usare tale uscita ? La vedo poco utile

Link to comment
Share on other sites

enrib

paperilla la 10/30 non penso che esiste più poi che dire sulla 100/10 al massimo 10 trasmettitori quindi per 8 va più che bene poi al massimo ne potrà aggiungere un altra se il caso vorrà ma 8 zone radio potrebbe anche essere finita li.


ps: non costano uguali le riceventi

Link to comment
Share on other sites

stefano_

Quale uscita ?

Io parla di quando inserisci o disinserisci il sistema,

Le tastiere hanno un "cicalìno" che emette un bip per tutto il tempo di ingresso o di uscita,

Gli inseritori nby hanno questa segnalazione??

Grazie a tutti

Link to comment
Share on other sites

enrib

il lettore nby/x non ha nessuna segnalazione quindi nessun buzzer

non uso di solito i lettori mi limito a quelli delle tastiere o al nby/x quindi non ho mai usato il nby/s ma so che integra un buzzer di segnalazione che in programmazione può essere spento ma non so se lo usa in inserimento o come ritardo o allarme.

Link to comment
Share on other sites

maxdanmax

si il lettore da parete segue lo stesso cicalino delle tastiere

Link to comment
Share on other sites

stefano_

Un'altra info ,

Ma il ricetrasmettitore air1bs10010 va installato all'interno della centrale o lo posso installare anche fuori ?

Link to comment
Share on other sites

stefano_

Mi rispondo da solo ,

leggendo il manuale ho visto che va installato in un punto centrale rispetto all'impianto per una copertura ottimale ma se la centrale stessa è centrale rispetto all'impianto il ricetrasmettitore lo posso mettere anche all'interno oppure è sconsigliato/vietato?

È poi ( perdonate le infinite domande ma di sistemi radio non ne so nulla) ho notato che i contatti magnetici mc100 hanno a bordo un terminale, tale terminale lo posso utilizzare indistintamente per un sensore sia radio che non ?

Nel caso di collegamento la batteria di tale sensore mi durerà una metà a causa del secondo sensore collegato giusto ?

Grazie

Link to comment
Share on other sites

enrib

ciao il bs100 lo puoi istallare vicino alla centrale ma non al suo interno , mettendo una ricevente dentro ad un contenitore metallico non avresti dei buoni risultati.

il contatto mc100 ha a bordo due terminali configurabili come ingresso/uscite dove si possono collegare contatti filari la durata della batteria va in base alle aperture/chiusure di questi terminali quindi se una batteria fa di media 50000 segnalazioni non dura la metà ma dure per le segnalazioni che riesce a fare.

Link to comment
Share on other sites

stefano_

Grazie per l'info,

per quanto riguarda il ct magnetico mc100 ho letto che la supervisione regolabile da 12 min a 120 min cosa significa che a riposo assorbe 10uA mentre nel momento della supervisione ne assorbe 30mA ma cosa è sta supervisione ?

La centrale che interroga il sensore per vedere sequest'ultimo è ok ?

Se è così in pratica se imposto il tempo a 120 min se il sensore si guasta poco dopo la supervisione rimango quasi due ore scoperto giusto ?

Grazie

Link to comment
Share on other sites

alexs_mn

Esatto è un controllo per verificare che la comunicazione con le periferiche radio sia a posto..

Link to comment
Share on other sites

stefano_

Per enrib,

ma anche quando passò davanti al sensore ad impianto disinserito è considerata un apertura a tutti gli effetti giusto ?

quindi la durata credo sarà di molto inferiore !!!

Grazie a tutti

Link to comment
Share on other sites

enrib

ciao stefano spiegami a modo non ho capito se dal mc100 andresti a collegare contatti filari o sensori ?

o il sensore in questione è quello radio cioè ir 100 ?

in caso tu voglia mettere un sensore volumetrico filare come l' ho alimenti?

Edited by enrib
Link to comment
Share on other sites

alexs_mn

Guarda io di solito le cambio appena le segnala ed è in media ogni 4 o 5 anni

Io parlo dei vecchi hesa supervisionati non penso quindi che siano peggiorati

Link to comment
Share on other sites

enrib

alex ma non ho capito sé parlava degli ir100

comunque se si usano i terminali mc100 per esempio per uno scuro o tapparella ed ogni giorno aprirò quella finestra 5 volte al giorno ma la tapparella o lo scuro lì aprirò solo una o due volta per poi chiuderla allora la batteria potrebbe durare meno ma dire 3 anni o 4 sarebbe errato visto che la batteria ha una scarica in base alle aperture/chiusure.

per quanto riguarda ir100 è un altro discorso visto che in teoria può essere disattivato ad area disinserita e comunque una volta avvenuta la rilevazione passa un tempo X prima della successiva.

Link to comment
Share on other sites

stefano_

Per enrib,

no era per capire ma a quanto ho letto mi sembra che posso solo collegare altri contatti non filari giusto?

Altrimenti collegherei contatti filari allentando li con la batteria ma mi sembra di aver capito che non è fattibile

Ha quindi i sensori radio possono essere completamente disattivati ad area disinserita?

Ma a grandi linee qual'è il tempo di supervisione che si imposta di solito e soprattutto in base a cosa si aumenta o diminuisce tale tempo ?

Grazie a tutti

Link to comment
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.




×
×
  • Create New...