Jump to content
PLC Forum


Misuratore Di Distanza Laser - Economico ma preciso...


emanuele.croci
 Share

Recommended Posts

emanuele.croci

Ciao,

sto cercando un sensore di distanza laser economico che vorrei impiegare in diverse applicazioni in cui è richiesta una precisione buona ma non esagerata (diciamo +- 1mm su un range massimo di 3000 mm).

Lo utilizzerei:

- sia per sostituire sensori di svariato tipo che uso per misurare la posizione di parti della macchina (trasduttori magnetostrittivi, potenziometri a filo, ecc....), quindi leggendo un opportuno "bersaglio" montato sulla macchina

- sia per misurare la quantità di prodotto, quindi leggendo il prodotto stesso

L'idea mi era venuta provando un nuovo sensore della IFM (costo <200 euro), che pur essendo valido ed avendo un prezzo basso non è sufficientemente preciso per certe applicazioni (diciamo che ha un errore di +- 5mm circa).

Non voglio spendere una fortuna, diciamo che voglio stare nel range <500 euro, se qualcuno ha un prodotto da consigliare mi farebbe piacere.

Se poi il sensore potesse inviare i dati tramite Profibus-DP sarebbe il top (per non perdere in risoluzione con l'analogica).

Un'ultima precisazione: TALVOLTA il prodotto che leggo ha dei piccoli "bucherelli" (diametro <1mm), quindi sarebbe buona cosa avere uno spot laser di diametro maggiore per non andare a leggere il buco....

Grazie. Ciao, Emanuele

Link to comment
Share on other sites


emanuele.croci

Ciao omaccio,

ho provato a mandare una richiesta via internet alla Keyence (servizio "ask the expert")... speriamo che funzioni...

tu per caso utilizzi un sensore Keyence di questo genere? mi potresti dare il modello e se ce l'hai un prezzo indicativo?

Per quanto riguarda Matteo (Mvpower), ti ringrazio per la segnalazione: magari potresti darmi anche tu un modello che tratti con specifiche tecniche precise??

Grazie e ciao,

Emanuele

Link to comment
Share on other sites

Ciao, non utilizzo sensori laser in quanto per un equivoco mi avevano inviato un sensore a fibra ottica, ovviamente non era utile per la mia applicazione comunque era ben fatto, con 1000 regolazione ed il laser era identico solamente con portata maggiore. Poi il tutto non è servito + in quanto il lavoro x il quale mi serviva è terminato e loro si son ripreso il tutto con 1000 scuse.

X quanto riguarda il costo penso si parta dagli 800 in su ma se si risolve il problema...

Se non ti rispondono prova a contattarli direttamente, loro sono molto puntuali magari la mail non è arrivata!

Link to comment
Share on other sites

emanuele.croci

Ciao,

Vi ringrazio per le indicazioni ricevute.

Ho provato a seguire i vs. consigli contattando sia Keyence che FAE, ma senza successo.

Col budget di prezzo da me indicato pare che la cosa non sia fattibile.

D'altronde.... non è che voglio spendere poco perché sono tirchio, ma perché il problema lo risolvo già usando sensori tradizionali (ad es. potenziometro a filo), per cui spendo X.

Quindi, trovare una nuova soluzione che mi risolve il problema spendendo 2X non è interessante.

Ciao, Emanuele

Link to comment
Share on other sites

Ciao Emanuele ,

di sicuro avrai fatto i tuoi conti ,

ma 2X potrebbe costare alla fine meno del trasduttore a filo (conteggiando staffe,montaggi,cablaggi,ecc)

Link to comment
Share on other sites

emanuele.croci

Mettendo sulla bilancia tutto quanto nel mio caso vince sempre il filo....

(il magnetostrittivo poi stravince a mani basse)

Ma non demordo!

Dopo aver provato questo fantastico sensore della IFM a prezzo bassissimo e che andava QUASI bene, ho ancora speranza.

Ciao, Emanuele

Link to comment
Share on other sites

Ciao Emanuele

Sono nelle tue stesse condizioni, potresti postare il modello del sensore IFM che hai provato ?

Che range aveva ?

Precisione ?

Ciao

BR1

Link to comment
Share on other sites

Molto tempo fa ho usato un misuratore Laser della Sick il DME 5000 con interfaccia SSI,

in questo modo con un posizionatore con appunto FeedBack SSI ho potuto realizzare una applicazione

con controllo Asse di un grosso carrello per trasporto pezzi (Simile ad un Carroponte).

Questo strumento rileva posizioni sino ai 150mt però, vi sono altri misuratori analoghi

Che arrivano a distante molto superiori, ma non superano i 2000mt.

Chiaramente con precisione di 1 mm e riproducibilità di 0.5mm

Link to comment
Share on other sites

emanuele.croci

Ciao,

il modello IFM che ho provato io ha codice: O1D100

Controllore di distanza, luce laser classe 2, portata 0,2...10 mt, 1 out digitale regolabile + 1 out analogica o digitale, display digitale, conn M12

Il prezzo è sotto i 200 euro.

Se vai sul sito www.ifm-electronic.com potrai trovare schede tecniche del prodotto.

Comunque, se ti interessa misurare con precisione una distanza, sappi che ti dovrai aspettare errori anche di +/- 5mm con questo sensore. Il prezzo è molto interessante, ma per la precisione bisogna accontentarsi, non so se per te sia sufficiente...

Ciao, Emanuele

Link to comment
Share on other sites

Fossi in te cercherei su sito della Leuze. Hanno sia misuratori ottici che laser, in analogica e in profibus (costa qlcosa di piu pero)

Ciao

Link to comment
Share on other sites

brianzaonline

Ciao anche io sto cercando un misuratore di distanza da utilizzare per determinare la posizone di un carrello, volevo capire se è possibile eleaborare la misurazione tramite un plc per utilizzare il rilevatore di distanza come fine corsa..ossia se programmo una certa distanza di stop al raggiungimento della distanza mi ferma il carrello o me lo decelera e poi lo ferma. Sono disponbile a ricevere eventuali proposti di realizzazione in quanto non sono molto esperto e vorrai applicare questa modifica ad un amcchinario che si avvale ancora di camme meccaniche che vanno spostate manualmente per gestire la posizione di decelerazione e arresto del carrello. Ciao Grazie

Link to comment
Share on other sites

emanuele.croci
volevo capire se è possibile eleaborare la misurazione tramite un plc per utilizzare il rilevatore di distanza come fine corsa..ossia se programmo una certa distanza di stop al raggiungimento della distanza mi ferma il carrello o me lo decelera e poi lo ferma

...nei limiti della precisione del tuo sensore e della risoluzione del segnale analogico, è CERTAMENTE possibile!

Ciao, Emanuele

Link to comment
Share on other sites

Salve, sono un principiante nella automazione che cerca di cavarsela .. quindi vi ringrazio fin da ora per l'aiuto che vorrete darmi .. beh veniamo al problema

Sto cercando un sensore per sostituire dei finecorsa e vedendo questa discussione ho conosciuto il sensore da voi citato ( quello del IFM cod. O1D100 ) questo sensore lo devo montare in un cassone in ferro dentro il quale ho un piano mobile per almeno 2 metri scarsi dove può cadere dei cartoni o frammenti di scatole di cartone .. mi chiedevo se questo sensore era in grado di funzionare ugualmente anche se il raggio laser nel suo tragitto incontra alcuni cartoni ...

Beh. mi sono forse spiegato male ma se a qualcuno va di darmi una mano cercherò di spiegarlo meglio 1

ciao e grazie a tutti .. Picc.

Link to comment
Share on other sites

emanuele.croci
mi chiedevo se questo sensore era in grado di funzionare ugualmente anche se il raggio laser nel suo tragitto incontra alcuni cartoni ...

Secondo me NO... forse un SONAR (sensore a ultrasuoni) può fare meglio questo compito... però il prezzo sarà più alto, tipo 600 euro o giù di lì

Ciao, Emanuele

Link to comment
Share on other sites

Buon anno Emanuele

Fra pochi giorni ti saprò dire come funziona quel sensore IFM: ne abbiamo installati due su un impianto che stiamo avviando.

Però ti posso dire che la mia esperienza con i sensori laser di misura non è del tutto positiva.

Nelle gru automatiche e nei traslo si decise di sostituire gli encoder su cremagliera, o sistemi analoghi tipo Pomux Sick, con

laser di misura, in particolare i TR LE 200.

Nel giro di tre di anni sono stati sostituiti quasi tutti, perchè l'ottica si 'corrompeva' irrimediabilmente, dando grossi problemi sui

posizionamenti.

In realtà gli attrezzi, che hanno un costo di circa 1800-2000 euro, dovevano durare 50000 ore (nelle condizioni indicate: 20°C etc etc),

mentre l'utlimo che ha evidenziato il problema era fermo a 12500 ore circa. Pare che il problema sia stato risolto, e più che un problema di ottica è un problema di firmware; comunque capisci bene che è stato un bel casino.

La stessa cosa mi è più o meno capitata con dei misuratori Wenglor (serie XT mi pare). E non sto parlando di marche di secondaria importanza.

La realtà è che tutti gli strumenti di misura hanno un tempo di durata in perfetta efficienza indicata dal costruttore che, con sistemi tradizionali, spesso viene triplicata o quadruplicata (non mi ricordo di aver sostituito un encoder).

Con i sistemi di misura laser si fa fatica a raggiungere la durata indicata, proprio per un problema di usura dell'ottica.

Quindi. D'ora in poi se devo installare un sensore per una misura spartana (+/- 10 mm) ok per il laser, altrimenti torno a sistemi tradizionali. Perchè i clienti, se dopo 4/5 anni di funzionamento della macchina, devono spendere 7/8000 euro per cambiare tre sistemi di misura, si arrabbiano... e ci aggiungo che hanno ragione.

Link to comment
Share on other sites

emanuele.croci

Ciao Hellis e Auguri anche a te!

Condivido in pieno quanto hai scritto.

Certo quel sensore IFM va benissimo se ti basta una precisione di +/- 10mm, considerando anche l'economicità di acquisto e installazione.

Se pensi di usarlo ti segnalo un problemino che mi è capitato: a me ogni tanto dava un valore "completamente sballato" (ad es. ho un oggetto a 1 metro, mi legge 1000-999-1002-1000-5876-999, sto sparando dei numeri a caso tanto per rendere l'idea).

Quindi penso sia meglio farsi un filtrino software per ripulire l'eventuale porcheria; non so se ad altri sia capitata la stessa cosa, nè ho mai segnalato il problema alla IFM...

Ciao, Emanuele

Edited by emanuele.croci
Link to comment
Share on other sites

non so se ad altri sia capitata la stessa cosa
Ne ho utlilizzati diversi anche io, e lo stesso "difetto" mi e' capitato quando il raggio e' perpendicolare al plexyglass o materiali molto lucidi. Io devo leggere il livello di una vasca sottovuoto attraverso, appunto, un oblo' di plexiglass e il problema e' stato risolto inclinando il laser di 5°.

Link to comment
Share on other sites

emanuele.croci
mi e' capitato quando il raggio e' perpendicolare al plexyglass o materiali molto lucidi

Bingo! C'era proprio un plexiglass davanti! ;)

Guarda un po', senza neanche sbattermi ho trovato la soluzione....

Grazie, Ciao,

Emanuele

Link to comment
Share on other sites

anche omron fa degli ottimi sensori laser di misurazione

prova a guardare la serie ZX e la serie ZS

costano intorno ai 2000€ di listino però la prima serie la seconda di più ma sono ancora più performanti.

la serie ZX ha delle risoluzioni che passano da 3 micro a 300 micro, dipende dalle distanze di rilevamento e dal numero di campionamenti utilizzati.

ovviamente sempre meglio avere uno 0 in più da utilizzare che stare tirati con la risoluzione.

Link to comment
Share on other sites

Misuratore Di Distanza Laser, Economico ma preciso

costano intorno ai 2000€ di listino però la prima serie la seconda di più ma sono ancora più performanti.

:o

Qualcos'altro che costi 10...20 volte meno e sia 10...20 volte meno preciso ?

Perchè servirebbe anche a me un laser economico di portata intorno ai 40 cm con precisione +/- 2 mm

Edited by JumpMan
Link to comment
Share on other sites

ovviamente sempre meglio avere uno 0 in più da utilizzare che stare tirati con la risoluzione.
Secondo me e' meglio avere uno 0 in piu' nel portafogli e uno in meno in precisione... :lol:

Qualcos'altro che costi 10...20 volte meno e sia 10...20 volte meno preciso ?
L'oggetto di questo 3d costa all'incirca 200-250 euro e lo "spacciano" con una precisione di un millimetro. Ho fatto delle prove, a dire il vero piuttosto spartane, che confermano il dato dichiarato.

Per l'uso che ne faccio mi basta una precisione anche inferiore, quindi non sono stato a verificare piu' di tanto.

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share

×
×
  • Create New...