Jump to content
PLC Forum


Sign in to follow this  
bypass

Email Con S7-1200 Dove Sbaglio?

Recommended Posts

bypass

Ciao ragazzi ..

sono da poco nel mondo del plc ..

ho letto varie discussioni riguarda l'invio delle mail con s7-1200 ma non ci sto riuscendo.

Ho adsl tiscali e da Windows mail la posta parte e arriva perfettamente.,

impostando stessi parametri sul plc , quest ultimo non ne vuol sapere ad inviare la posta .

allego delle foto e se avete la santa pazienza di seguirmi passo passo perché mi sto scervellando da un po' , senza risultato.

Insomma ,, dove sbaglio ..???

Cpu 1214C

Grazie mille .

q4x4.png

034s.png

2z1z.png

m775.png

Share this post


Link to post
Share on other sites

Giuseppe Signorella

In primis, quale versione di firmware ha la tua CPU?

Share this post


Link to post
Share on other sites
bypass

3.0

ez1r.png

Edited by bypass

Share this post


Link to post
Share on other sites
Giuseppe Signorella

Ok per il firmware. Le CPU che hanno come versione di firmware la 1.0 e 1.2 se ricordo bene non inviano le email.

Ti consiglio di dare uno sguardo a questa discussione, ove trovi anche un esempio:

http://www.plcforum.it/f/topic/7567-progetto-di-esempio-per-invio-email/

Una piccola curiosità, guardando il tuo esempio ho notato che invii l'email quando si chiude l'uscita Q0.0. E' volutamente fatto cosi?

Ciao

Share this post


Link to post
Share on other sites
bypass

guardando il tuo esempio ho notato che invii l'email quando si chiude l'uscita Q0.0. E' volutamente fatto cosi?

Sì ,,e l'uscita Q0.0 si chiude perché mi accende la lampada del corridoio .(abbinato solo per prova )

E' volutamente fatto cosi?

Sì quando accendo la lampada del corridoio per inviare mail di prova .

Volevo chiedere se ci sono errori nella config della SMTP e di TM mail ...

Share this post


Link to post
Share on other sites
bypass

Ti consiglio di dare uno sguardo a questa discussione, ove trovi anche un esempio:

http://www.plcforum....er-invio-email/

Ciao ,, ho ricreato quell' esempio ma non funziana. :angry: ed è proprio che con quell esempio che mi sono scervellato e che non riesco a farlo funzionare.

Plc ha 3 mesi di vita .

Non so se devo intervenire a livello di router o plc .

:worthy:

Share this post


Link to post
Share on other sites
Giuseppe Signorella

Ora non riesco a dirti molto perchè sono fuori sede e col telefonino, ma posso dirti che l'esempio postato è funzionante, inoltre a livello router non devi fare alcuna operazione.

Piuttosto come già detto in qualche altro post, usa una email dello stesso operatore che ti fornisce il servizio ADSL, oppure usa servizi email (a pagamento) tipo aruba.

Molto spesso è solo un problema di chi ti fornisce il servizio che un problema hardware.

Ciao

Share this post


Link to post
Share on other sites
bypass

usa una email dello stesso operatore che ti fornisce il servizio ADSL

ti ringrazio...

la mail che uso e proprio quella del operatore Tiscali (linea adsl a casa e plc a casa )

ho provato sia con nome utente e password , sia senza.

Senza perché tiscali usa la porta 25 per server SMTP senza SSL e il plc se non sbaglio usa solo la porta 25 per la posta in uscita.

Un altra cosa ,, quando accendo la luce del corridoio ( uscita Q0.0 abbinata al input REQ del TM mail) il led nel router che corrisponde alla porta rj45 dove collegato il plc ,, lampeggia per qualche secondo ,, come se ci fosse flusso di dati , ma la mail non arriva ,,

Devo aumentare watch dog time ..?? che ora e impostato a 3 minuti . :worthy:

sped test adsl

Last Result:

Download Speed: 6837 kbps (854.6 KB/sec transfer rate)

Upload Speed: 325 kbps (40.6 KB/sec transfer rate)

Latency: -1 ms

Edited by bypass

Share this post


Link to post
Share on other sites
guido

Premessa: non ho mai utilizzato S7-1200, la cosa mi ha incuriosito.

Ho letto sul sito di supporto Siemens a questa pagina alcune info.

Ho notato che non hai configurato le uscite di diagnostica del blocco TM_MAIL, in particolare l'uscita ERROR ti darebbe informazioni dettagliate sul problema.

ADDR_MAIL_SERVER, va inserito convertendo l'indirizzo IP del server SMTP di Tiscali (come l'esempio della guida di Siemens: 213.165.67.108 diventa 16#D5A5436C), verifica se il tuo è corretto.

smtp.tiscali.it = 213.205.33.13

Sei sicuro che al server di Tiscali si può accedere sulla porta 25?

Da questa guida non sembra, dice appunto di utilizzare la porta 465 con SSL attivo.

Share this post


Link to post
Share on other sites
bypass

Ho notato che non hai configurato le uscite di diagnostica del blocco TM_MAIL, in particolare l'uscita ERROR ti darebbe informazioni dettagliate sul problema.

no non ho configurato questa uscita ,, dici che puo impedire l'invio delle mail ..??

non credo perché è un dato di lettura ,,

ma se faccio funzionare questa uscita , dove poso leggere le informazioni di errore che contiene ,..???

ADDR_MAIL_SERVER, va inserito convertendo l'indirizzo IP del server SMTP di Tiscali (come l'esempio della guida di Siemens: 213.165.67.108 diventa 16#D5A5436C), verifica se il tuo è corretto.

smtp.tiscali.it = 213.205.33.13

è corretto vedi foto post #1

D5 CD 21 0D

lo zero d'avvanti si mete nel caso il risultato hex risulta con una cifra sola . (l'esempio decimale 13 = D in hex che diventa 0D)

Sei sicuro che al server di Tiscali si può accedere sulla porta 25?

Da questa guida non sembra, dice appunto di utilizzare la porta 465 con SSL attivo.

Sì perché nella guida si dice anche:

Posta elettronica - invio dei messaggi

Attenzione: Per continuare a utilizzare la tua casella di posta [at]tiscali.it, da rete fissa e mobile alternativa a Tiscali all'interno del territorio italiano, modifica le impostazioni del Server di Posta in uscita e attiva l'autenticazione SMTP utilizzando le stesse credenziali della tua casella di posta [at]tiscali.it.

Puoi utilizzare la tua casella di Posta Tiscali dall'estero tramite la webmail Tiscali Mail.

una cosa che mi convince su questo è che riesco ad inviare email dal mio PC domestico soltanto con SMTP di tiscali senza password e con la porta 25 impostata in Windows mail e senza SSL attivato .

Edited by bypass

Share this post


Link to post
Share on other sites
bypass

Ciao ,,

il dato BUSY cambia da false a true per 2 secondi quando REQ passa a stato alto ,,

e tutti gli altri parametri (done ,error ,status ) non cambiano assolutamente e restano come nella foto .

8ln5.png

Share this post


Link to post
Share on other sites
guido

Sempre sul sito Siemens leggo questo:

  • Attivare il router nella CPU e impostare l'indirizzo IP corretto del router. Altrimenti la CPU non raggiunge l'indirizzo pubblico IP del server e-mail.

Non so cosa significa (non conosco S7-1200), lo hai fatto?

Hai provato a cambiare email del destinatario?

Hai letto questo?
Il bit ERROR ha il valore 1 per un ciclo, dopo che l'ultima richiesta è terminata con errore. Il codice errore nell'uscita STATUS è valido solo in un ciclo nel quale ERROR è = 1

ed anche questo?
Word : Valore di ritorno o informazioni sull'errore delle istruzioni TM_MAIL

Questo vuol dire che devi memorizzarli per poterli vedere...

Share this post


Link to post
Share on other sites
bypass

Attivare il router nella CPU e impostare l'indirizzo IP corretto del router. Altrimenti la CPU non raggiunge l'indirizzo pubblico IP del server e-mail

grazie per l'aiuto .

IP del router e ok altrimenti non sarei riuscito a collegarmi con il plc :

ivhy.png

Hai provato a cambiare email del destinatario?

Fatto

Il bit ERROR ha il valore 1 per un ciclo

vuol dire che non e visibile , ecco perché non vedo il cambiamento dei valori nei merker :done ,error , e status , quando sono collegato online con il plc e tento di inviare mail portando a livello alto REQ.

Word : Valore di ritorno o informazioni sull'errore delle istruzioni TM_MAIL

Questo vuol dire che devi memorizzarli per poterli vedere...

è questo il punto ,, non so come si fa

c'entra qualcosa l'attivazione del DB82 .. ???

Edited by bypass

Share this post


Link to post
Share on other sites
guido

Sicuramente qualche altro utente ti spiegherà come memorizzare...

DB82? intendi DB28, giusto?

Ma nel DB28.DBW1030 che cosa trovi? Dovresti trovare comunque l'ultimo errore generato, controlla...

Un'altra cosa,

prova a sostituire nel PLC alla voce "Indirizzo del router" il tuo 192.168.1.1 con il server dns di google che è 8.8.8.8

Share this post


Link to post
Share on other sites
Giuseppe Signorella

Bypass, Ti consiglio di lasciare come indirizzo il del router nella configurazione di rete del PLC quello da te impostato (192,168,1,1) ovviamente se è corretto.

Come detto da guido, error, e status sono attivi per un solo ciclo, quindi quando vai online non riesci a vedere alcun cambiamento di stato. Per memorizzarlo, usa l'istruzione move, che viene attivata dal bit di error, e trasferisci il valore in un'altra word. Quando si verificherà un errore, il valore contenuto nella word status, verrà trasferito nella nuova word.


Aggiungo anche per essere sicuro del corretto indirizzo SMTP di Tiscali da inserire in ADDR_MAIL_SERVER, ti conviene farti un ping sul server smtp di tiscali,

(ping smtp.tiscali.it) in sistema converte e ti restituisce l'indirizzo IP.

Edited by Giuseppe Signorella

Share this post


Link to post
Share on other sites
bypass

Ti consiglio di lasciare come indirizzo il del router nella configurazione di rete del PLC quello da te impostato (192,168,1,1) ovviamente se è corretto.

sì il router è sempre stato 192.168.1.1 ed è corretto .

Come detto da guido, error, e status sono attivi per un solo ciclo, quindi quando vai online non riesci a vedere alcun cambiamento di stato. Per memorizzarlo, usa l'istruzione move, che viene attivata dal bit di error, e trasferisci il valore in un'altra word. Quando si verificherà un errore, il valore contenuto nella word status, verrà trasferito nella nuova word.

è proprio questo che non so come si fa esattamente e dove si legge l'errore.

Aggiungo anche per essere sicuro del corretto indirizzo SMTP di Tiscali da inserire in ADDR_MAIL_SERVER, ti conviene farti un ping sul server smtp di tiscali,

(ping smtp.tiscali.it) in sistema converte e ti restituisce l'indirizzo IP.

l'unica cosa sulla quale sono sicuro è come trovare SMTP e come convertire in hex e dove inserirlo. ma non funziona ,,

ho apena usato SMTP di aruba con account aruba ma non funziona neanche con quello con utente e passwod , invece dal Windows mail aruba funziona perfetamente .

smtp.aruba.it che usa la porta 25 ( non smtps.aruba.it)

.

prova a sostituire nel PLC alla voce "Indirizzo del router" il tuo 192.168.1.1 con il server dns di google che è 8.8.8.8

forse intendevi dire cambiare il DNS primario di tiscali con quello di Google al interno del router. ù

Questo eperimento l'ho fato tempo fa quando l'adsl non funzionava corretamente e facendo questo emetodo si è rallentata di più ,,

perciò forse meglio che lascio il DNS del router quello del provider . :smile:

Share this post


Link to post
Share on other sites
bypass

DB82? intendi DB28, giusto?

si tratta di DB 82 ,, credo che dia un DB da inserire nel programa plc e da attivarlo dalle impostazioni di TIA ,,

credo che memorizza gli eventi e trova gli errori del plc ,, secondo me è molto complesso e non fa per un principiante come me.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Giuseppe Signorella

è proprio questo che non so come si fa esattamente e dove si legge l'errore.

Come ti ho detto nel precedente post utilizza l'istruzione MOVE e trasferisci al verificarsi di un errore il valore contenuto della variabile status ad una nuova variabile.

Ti crei due variabili di tipo word, ad esempio una la chiami status e l'altra memory_status.

La variabile status la inserisci alla voce Status del blocco TM_MAIL.

Trascina l'istruzione MOVE all'interno del segmento sottostante a quello in cui si trova TM_MAIL.

Metti in ingresso la variabile word status ed in uscita la variabile Memory_status.

Interponi all'istruzione MOVE un contatto al quale assegni la variabile che hai utilizzato alla voce error del blocco TM_MAIL. Dall'immagine da te inserita è M6.0

Quando si verifica un errore, il bit M6.0 passa ad 1 per un ciclo, e trasferisce il valore della word status in memory_status.

Inoltre, fatti una verifica di coerenza delle allocazioni di memoria, non vorrei che tu abbia sovrapposto qualche area di memoria utilizzandola prima come bit, e poi come word. (Non si sa mai).

Share this post


Link to post
Share on other sites
bypass

Inoltre, fatti una verifica di coerenza delle allocazioni di memoria, non vorrei che tu abbia sovrapposto qualche area di memoria utilizzandola prima come bit, e poi come word. (Non si sa mai).

ti ringrazio..

ho fato un pasticio .. avevi ragione tu avevo sovvraposizioni in memoria ,, mi sono partite tutte le taparelle con il comando invio email :roflmao: .........

comunque ho sistemato il pastico ed ho appena concluso per capire che errore mi dà .. eccolo.: 8550

comunque sto provando con aruba ma niente da fare ,,,, :worthy:

dtyi.png

memoria sistemata ,, prima i merker DW erano sovraposti mente facevo esperimenti con la funzione MOVE .

Adesso è OK.

w1pw.png

mdey.png

Edited by bypass

Share this post


Link to post
Share on other sites
bypass

Ho visto cosa vuol dire l'errore ma mi date un consiglio come procedere..??

Vedendo le foto che ho postato non capisco dove sono gli errori nella configurazione con aruba .

E come posso procedere e interpretare questo errore :

8550

-

Il server di posta elettronica è irraggiungibile, mancano i diritti di accesso.

Probabilmente il nome utente o la password indicati sono scorretti, oppure il server di posta elettronica non supporta il LOGIN effettuato. L'errore potrebbe essere dovuto anche all'immissione del nome del dominio errato dopo la "[at]" in TO_S o CC.

_____________________________

ma secondo voi ci sono errori nella configurazione dei paramatri TM mail .??? :huh:

Edited by bypass

Share this post


Link to post
Share on other sites
Giuseppe Signorella

Dovresti leggerti il manuale. Io dal telefonino ora non riesco. Ma in primis prova a togliere il termine FROM anteposto all'indirizzo del server di aruba.

Edited by Giuseppe Signorella

Share this post


Link to post
Share on other sites
elettrix01

Nello username io inserirei solo xxxx invece di xxxx@aruba.it

Share this post


Link to post
Share on other sites
bypass

Nello username io inserirei solo xxxx invece di xxxx[at]aruba.it

Fatto ,,

ma così ,sia da Windows mail sia da plc la posta non parte ,,

Rimetto ancora com'era prima, username : xxxx@aruba.it

Share this post


Link to post
Share on other sites
guido

Ma non hai provato a togliere il termine FROM anteposto all'indirizzo email

come ti ha già suggerito Giuseppe?

Share this post


Link to post
Share on other sites
bypass

Ma non hai provato a togliere il termine FROM anteposto all'indirizzo email

come ti ha già suggerito Giuseppe?

Fatto ,,

compilato e caricato.

non ha inviato l'email. errore :8550

l'ho rimesso ancora com'era. e ancora errore 8550 .

sempre usando SMTP aruba : DW#16#3E9580D2

ho provato anche solo con username ,,

poi solo con password .,,

poi con entrambi ,,

poi ho cambiato anche indirizzo destinatario da xxx[at]yahoo.it a xxx[at]gmail.com sempre con la regola : 'TO: <xxx[at]yahoo.it>' e 'TO: <xxx[at]gmail.com>'

non e che devo scrivere il destinatario dentro il blocco DB di tm mail ???

Edited by bypass

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest
This topic is now closed to further replies.
Sign in to follow this  

×
×
  • Create New...