Jump to content
PLC Forum


Parere Misuratore Satlink Ws-7009 Se! :)


volante089
 Share

Recommended Posts

Salve ragazzi, ho bisgono di un vostro consiglio, preso dal bisogno di comprare un misuratore di campo per fare qualche impiantino ogni tanto ho deciso di acquistare questo misuratore(€380 con tutti accessori vari che ancora deve arrivarmi), ma secondo voi questa misuratore è affidabile oppure ho fatto un gran buco nell'acqua, l'altro volta sentivo un mio conoscente che ne aveva un modello precedente, e sosteneva che con gli ultimi update del firmware li hanno migliorati tantissimo questi strumenti, e che quindi mi ha incoraggiato ad acquistarlo.

Ragazzi onestamente per pochi impianti l'hanno, nemmeno fra 10 anni forse avrei ripreso i soldi di un rover o unahom. Oggi purtroppo le persone le cose le fanno proprio quando non possono farne a meno, e risparmiano in tutto anche in quei 100 - 200euro per fare un impianto tv.

nell'attesa di un vostro gradito parere, vi posto le caratteristiche:

Specially Features WS-7009 SE HD:

  • TFT LC Colour Display with 4,3" / 11cm
  • illuminated Keyboard
  • Flashlight Function
  • HDMI 1.3a Output
  • 12V Output for AV-Cameras
  • Audio & Video Input / Output
  • Spectrum-Analyzer for DVB-S/S2 & DVB-T/T2
  • SAT: QPSK + 8PSK + 16APSK for DVB-S/S2
  • DVB-T: QPSK, 16QAM, 64QAM, 256QAM
  • Measurements on DVB-S+T HD-Transponder
  • Receive and Play of DVB-S/S2 + DVB-T/T2 HDTV FTA TV Programs in Picture and Tone
  • Receive and Play of DVB-S/S2 + DVB-T/T2 HDTV FTA Radio Programs
  • Allows measurements in Unicable-satellite reception systems
  • Power Supply for active DVB-T Antennas
  • Computer-Program allows easy creation of Satellite-Lists (properties ot this tool, see below)
  • Satlink Nylon Service - Carrying Case + Shoulder Strap

  • Fully DVB Compliant
  • Frequency range: 950 - 2150 MHz (DVB-S) and 48 - 862 MHz (DVB-T)
  • Built in Speaker
  • Angle calculation of azimuth, elevation and LNB tilt (after entering the own coordination data)
  • DiSEqC 1.0 control for multi-switch or DiSEqC switches
  • DiSEqC 1.1 control for 1 16LNB
  • DiSEqC 1.2 motor control
  • Video format: PAL/NTSC/SECAM
  • Live FTA Digital Picture and Sound
  • Display of Signal Level in dBµV, dBm or dBmv
  • Display of S/N (Signal Noise Level)
  • Display of CBER (Bit Error Rate)
  • Display of MER (Modulation Error Rate)
  • Sound warning prompt locking satellite
  • Automatc Channel Scan TV + Radio
  • AV Output: Using the adapter cable, the unit can be connected to the TV set and used as a normal receiver
  • AV Input: for connecting external devices such as Video Cameras.
  • Software Upgradeable via USB Menory Stick
    Data transfer via USB memory stick:

    - Firmware Updates
    - Backup your own settings
    - Restore the custom settings
    - save Satellite-lists to edit on a PC
    - Satellite lists again transferred to the device
    - For viewing photos and playing MP3 files from USB memory stick
  • Saving and restoring the system's settings using a USB memory stick
  • Lithium-ion 3000mA Power Battery
  • up to 6 hours working time with integrated battery
  • only 4 hours loading time
  • non-stop working time with extern power supply
  • etc.

grazie mille

Link to comment
Share on other sites


ciao!!

su questo tipo di misuratori se' gia' detto tanto, vedi le vecchie discussioni!!!

personalmente ti posso dire che hai un misuratore che vale la cifra che hai speso

io non conosco il tuo in particolare ma se ne hai la possibilità confrontalo con uno professionale!!!!


​ps... 100 o 200 euro per un impianto tv mi sembrano davvero pochi.... occhio a svendersi tanto per farli!!!

parere puramente personale!!!

ciao!!!

Link to comment
Share on other sites

luca forse e' meglio che non lo confronta con un professionale.....magari ci resta male.

comunque ad ogni modo io inizialmente ho avuto un aggeggio simile al tuo che ho prontamente rivenduto prima che la bile mi uscisse da ogni poro.

devi vederlo come un decoder montato con la tv sul tetto.piu o meno la funzionalita' e' questa.i pregi sono durata delle batterie,praticita',peso quasi nullo...difetti spettro inutile,misure inutili,se devi regolare centralizzati fai a meno di andarci.

saluti

Link to comment
Share on other sites

lucarosto grazie per la risposta, è solo che su questo modello in particolare non avevo visto discussioni per questo ne ho aperta una, per quando riguarda svendersi, beh posso dirti e mi spiace dirlo, amor di prendere per cosi l'appalto per il lavoro, mi sono sempre accontentato, perchè già c'era il tizio dietro l'angolo pronto a dirgli 50 euro meno per farlo. :worthy:

tipo per passare una presa arrivo a prendermi non oltre 60 euro + materiale. :toobad:

actarus74 grazie per la info, ma oddio devi proprio farmi spaventare, è proprio così scarso, ci rimango male a pensare che sia un semplice decoder con tv incorporata... :wallbash:

Link to comment
Share on other sites

no non devi spaventarti a me piace esser serio e sincero.io ci sono passato 2 anni fa con un combo simile a questo.hai presente le 2 barre signal/qualita' che ti trovi nei decoder a 20 euro esterni ai tv crt? ecco il puntamento funziona piu o meno cosi.premetto che la voce signal e i suoi db sono molto aleatori,e' facile discostarsi dai parametri misurati da strumenti piu seri,anche 10/15 db di tolleranza e questo non va bene.,il comparto sat va bene se devi puntare una parabola sui mux tipo rai tipo 10992 ma se devi ottimizzare al millimetro il puntamento per i tp in s2 tipo tp 99 ,101 ecc bhe......se sei paziente e fortunato.......se volevi spender poco ma avere almeno misure affidabili potevi rivolgerti a prime digital con spettro reale,noise margin ecc ecc con i mux sat facile da ottimizzare e con circa 600 euro avevi piu di un decoder portatile e sopratutto mad ein rover che poi ti risponde al tel in itlaiano e i firmware non sono taiwanesi.PS. PAUL appena intervieni con il solito disco prendo un bastone e ti vengo a cercare :-D saluti a tutti

Link to comment
Share on other sites

grazie actarus74 per le tue delucidazione, meglio una triste verità che una triste illusione.... :smile:

come dicevo prima per così pochi impianti l'anno (quando ho fortuna :whistling: ), il costo di un misuratore serio lo avrei ammortizzato in non meno di 5-6 anni, nel frattempo se arriva qualche nuova tecnologia digitale, e come si dice dalle nostri parti (sicilia) mà arristò capu a panza... :roflmao:

vediamo come mi trovo con questo nuovo modello, male che vada lo rivendo...

comunque ragazzi appena mi arriva vi tengo aggiornati sulle prime impressioni :thumb_yello:

Link to comment
Share on other sites

sera a voi bhe appena entrera' il t2 in molti rimarremo cu l occhi chini e i manu vacanti ma s'aspetti sempri un t'accatti mai niente.visto che sei siciliano :-D

comunque in sicilia ci sono tante cose diverse nel settore antennistico se confrontate con il resto d'italia.il 90% dei fornitori e degli installatori usano sempre e solo partitori.proprio il mese passato ho fatto un controllo su un centralizzato e le linee di discesa agli appartamenti era realizzata con legature elettriche e partitori messi a casaccio qui e la.inutile dire il mer dove lo trovavi.a proposito visto che sei conterraneo mio non sottovalutare la lettura del mer,che adesso che "LO CONOSCO"non ne posso far a meno.i vari combo con segnale e qualita' fanno scervellare quando il mux 49 di mediaset squadretta alla grande pur avendo signal e qualita ok.se leggi il mer capisci che mediaset sotto un mer di 28 devi iniziare a preoccuparti.comunque buona serata a tutti e mi raccomando a pecora o' lupu' :-D

Link to comment
Share on other sites

meno.i vari combo con segnale e qualita' fanno scervellare quando il mux 49 di mediaset squadretta alla grande pur avendo signal e qualita ok.se leggi il mer capisci che mediaset sotto un mer di 28 devi iniziare a preoccuparti.comunque buona serata a tutti e mi raccomando a pecora o' lupu' :-D

Ho scritto qualcosa in merito nel psot relativo..gli strumenti professioanli hanno molte maschere e molte opzioni, spesso non di facile interpretazione o intuitive.

Bisonga aggiornarsi.

Ho ripreso in mano un folder tecnico Rover e mi sono ripassato molte cose...e non è facile.

Link to comment
Share on other sites

actarus hai centrato una bella situazione qui in sicilia, un buon 60% degli impianti tv non è fatto come si deve, un sacco di volte mi è successo di vedere impianti fatti da elettricisti con 4-5 prese unite a ferro filato e nastro isolante!

comunque ragazzi che devo dirvi per il misuratore, per adesso mi sono potuto permettere questo, se un domani il lavoro dovesse aumentare ovviamente punto su un qualcosa più di qualità.
ripeto gli impianti sono troppo pochi per ammortizzare uno di qualità. (per ora a zita è chista ;p)

PS: il prime digital by rover compatibile con la seconda versione del digitale costa circa 1.000 euro, quello da sei 600 si ferma alla prima, correggetemi se sbaglio.

lunedì appena mi arriva vi aggiorno ragazzi, il primo test lo faccio sul mio impianto visto che per pigrizia ancora devo sistemare per bene la mia uhf.

un saluto a tutti... notte :thumb_yello: e grazie sempre

Link to comment
Share on other sites

ripeto gli impianti sono troppo pochi per ammortizzare uno di qualità. (per ora a zita è chista ;p)

Avete descritto la cruda verità...spesso, molti elettricisti posano mostruosità in questo senso, e uno strumento di qualità è di fatto assolvibile solo se si lavora ad alto livello, ovvero impianti centralizzati ..per pochi impianti sporaidci ed economici, non è facile ammortizzarlo...

Per il resto, ricordate come riportato dai miei post - ripresi da fonte rover - anche un marker segnale ottimo, può essere forviante, ovvero il TV può squadrettare comunque, lo strumento assolve una verifica della media quadrica della potenza, anche se poi la visualizza in dB/micorvolt al posto dei dBmW.

Se vi capita, dovete valutare interventi sulle antenne e la distribuzione.

Link to comment
Share on other sites

io credimi i miei sbagli li ho fatti in questo campo (e ancora qualcosina devo imparare sicuramente) ma per cose mie o per favori ad amici, non a clienti facendomi pagare; quando ho deciso di intraprenderlo come lavoro saltuario, ero sicuro di dove mettere le mani in caso qualche cliente avesse un problema da risolvere! ( ripeto qui in sicilia c'è un tasso di ignoranza da parte di persone che lo fanno come lavoro che è impressionante, ed è a mio avviso grave)

PS: voglio raccontarvene una di un tecnico della sirti quando venne ad allacciarmi la linea, ci stette tre giorni (4 contando la domenica :whistling: ) a farmi collegare dal venerdì al lunedì.

il vernedì venne senza nemmeno un golden modem, attaccava il mio router e mi disse che ero difettoso perchè l'adsl si scollegava di continuo, io insistetti a dire che mio router era perfettamente funzionante nella mia vecchia abitazione, lui dubbioso il sabato venne con suo router telecom e come per magia l'adsl continuava a lampeggiare senza riuscire nel collegamento... :roflmao:

sapete che disse: senta non è possibile lei nella sua stanza o in casa ha qualche apparecchio che crea interferenza con l'adsl...e potete immaginare io :roflmao::roflmao::roflmao:

dopo un mio insistere pur non essendo il mio mestiere gli dissi che il problema secondo me risiedeva nelle porte adsl in centrale, e lui: ma che dice se fossero le porte non si vedrebbe alcuna spia.

il lunedi vedo che la mia adsl si collega, mi chiama questo benedetto tecnico (se proprio vogliamo chiamarlo così) chiedendomi se ero collegato adesso, e gli risposi si, e lui mi implorò perdono perchè realmente le porte dove mi aveva collegato precedentemente erano difettose... :clap:

non aggiungo altro... ;)

Link to comment
Share on other sites

volante io come saprete vengo dagli impianti elettrici .a ridosso dello swicth off mi sono documentato ,ho fatto diversi road show e ho iniziato a installare parabole ,nuove antenne dtt ecc.quando rifacevo l impianto elettrico in un abitazione dovevo per forza di cose rifare anche l'impianto tv.non mi vergogno a dire che le magagne con i cavi coassiali le ho fatte pure io,addirittura saldavo a stagno le anime ecc ecc,adesso ci rido su ma facevo mostruosita' senza consapevolezza.quando seriamente mi sono avvicinato al comparto antenne vuoi per passione ma vuoi perche adesso i muratori sono tutti eletttricisti ho capito che ne capivo poco e niente.i fornitori stessi sparano immani cialtronate e rifilano materiale scadente e non idoneo al problema ,ma che volete non ne capivo nulla e mi fregavano.il mio primo approccio l ho fatto con un combo la fayette pero' avevo dei grossi problemi ovvero muovevo alla dimuzzum l'antenna ma non capivo granche'.in uno dei vari road show c'era ospite la rover con suoi tecnici.abbiamo intavolato una bella conversazione e li ho capito che non ne capivo niente:-D

da li ho fatto lo sforzo economico del mdc rover e mi sono documentato,ho fatto verifiche sul tetto di casa mia ecc ecc ecc e non ti nego pur che risolvendo problemi all'apparenza inspiegabili a miei colleghi elettricisti capisco che devo imparare tanto ancora. ,la mia rivincita l ho comunque avuta nel satellite con hot bird 13 punto come un lampo e sono sicuro che non sbaglio ma prima facevamo rider i polli ecc ecc :-D

per concludere al sud ti batterai sempre con i doppilavoristi che ti leverannos empre del lavoro ,vuoi perche installano cavi pessimi,materili iperfasulli ecc ecc

buone cose a tutti


volante qual'e il tuo lavoro principale?

Link to comment
Share on other sites

Il mio lavoro principale é il tecnico informatico e da un paio d anni passione per settore antenne TV. Non ti nego che raramente mi cimento nella riparazione di TV, monitor e telefonia... :) insomma mi do da fare :)

Edited by volante089
Link to comment
Share on other sites

actarus74 tutti abbiamo da imparare sbagliando, ma quando hai la passione quella ti porta verso la conoscenza assoluta.

cosa molto importante che ho imparato in questi anni, è il confrontarsi con gente che fa questi lavori, anche da qui impari tantissimo.. saluti :thumb_yello:

Link to comment
Share on other sites

Se pensiamo che prima della 46(90..chiunque poteva adoperarsi per posare un impianto elettrico, e anche un impianto tv-analogico, con tutte le mostruosità del caso.

Putroppo, l'impainto tv-Sat, rimane quasi sempre senza certificazione di conformità, progetto ..etc etc...ricordiamo che l'impianto tv-sat è un impianto tecnologico integrato a quello elettrico nella maggior parte dei casi.

Sulle anetenne se ne vedono ancora delle belle...


Agli albori della sccuola - in sede di stage in azienda - bastava uno strumento anaogico unaohm, con banda VHF/UHF, partitori resistivi e via..due regolazioni e via alla fine.....ora el cose son cambiate...non ho mai visto il nastro isolante.

Le antenne erano diverse, molto più semplici.

Link to comment
Share on other sites

" Se pensiamo che prima della 46(90..chiunque poteva adoperarsi per posare un impianto elettrico, e anche un impianto tv-analogico, con tutte le mostruosità del caso."

elettroplc a distanza di 24 anni mi sa' che e' tutto immutato ,pari pari,chiunque fa impianti elettrici,idraulici,gas metano,antenne,tvcc,antifurto e chi piu ne ha piu ne metta.

e in molte parti d'italia le DI.CO sono solo optional.......sera a tutti

Link to comment
Share on other sites

Probabilmente hai ragione ...in certe parti d'Italia è ancora così...semmai ..la crisi corrente ha deteriorato una condizione già precaria...

Link to comment
Share on other sites

ragazzi oggi ho avuto modo di provare questo misuratore, che dire per la parabola eccellente prestazione, e aggiornamento in tempo reale eccellente di tutti i valori, non me lo aspettavo onestamente!

appena posso ragazzi passo qualche foto e altre impressioni in modalità ddt.

Link to comment
Share on other sites

  • 2 weeks later...

Salve ragazzi scusate se non vi ho fatto sapere più niente ma ho avuto un sacco di lavoro da finire... Posso postarvi qualche foto appena ho qualche minuto dei valori che ho in presa tv da me... Oggi ho puntato la mia antenna ma col vicino alle spalle che curiosava mi scocciava fare delle foto al misuratore... Mi prendeva sicuro per pazzo... :P comunque non posso nuovamente che confermare l'utilità e l'efficacia dello strumento che si é mostrato all'altezza. Con mer a 34 sono riuscito a puntare tutti canali favolosamente con segnale perfetto.

Link to comment
Share on other sites

  • 2 weeks later...

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share

×
×
  • Create New...