Jump to content
PLC Forum


Sign in to follow this  
borghese

Elettroserratura Non Funziona...

Recommended Posts

borghese

Ciao a tutti,

ormai dopo più di un anno che l'elettroserratura del nostro cancelletto pedonale ha smesso di funzionare, mia moglie mi ha messo alle strette, e mi tocca ripararla !!

Comincio subito col dire che l'impianto è comelit, due cornette interne, posto esterno, e elettroserratura comandabile sia dalle due cornette interne che da un pulsante esterno in scatola 503.

Ho già sostituito l'alimentatore, in barra din, che ora fornisce la giusta tensione in uscita (circa 14v ai capi del trasformatore, in AC)

Ho misurato la tensione ai capi dei conduttori da 1,5mmq che arrivano alla bobina dell'elettroserratura, e sono rispettivamente di circa 7v a pulsante non premuto, e 11/12v a pulsante premuto.

Quindi mi pare di capire che la tensione necessaria al funzionamento della serratura ci sia.

A questo punto potrebbe essere la bobina ? La serratura è cisa, e la bobina è la nuova versione quella blu.

ho verificato anche la continuità del multicoppia partendo dal trasformatore nel quadro, arrivando alla cornetta interna, al posto esterno, e alla serratura, e il tester suona sempre...quindi nessun cavo interrotto.

Il citofono funziona, la suoneria pure !

E normale la tensione misurata ai capi dei conduttori che entrano nella bobina ? L'ho misurata sganciandoli dalla bobina stessa, e ripeto, sono 7v senza schiacciare l'apricancello, e 11/12v a pulsante premuto.

Che ne dite ? Cambiando la bobina risolvo ? Cosa altro posso controllare?

Grazie in anticipo

Share this post


Link to post
Share on other sites

jimmy63

Se hai il multimetro per misurare le tensioni, mettilo in ohm e misura la continuità della bobina. Prova anche a sbloccarla con qualche goccia di WD40 o Svitol, a volte il tondino interno alla bobina si blocca per ossido o altro e senza il suo movimento non c'è l'azionamento dell'apertura.

Io di solito provo più e più volte la meccanica della serratura, spingendo manualmente la levetta di sblocco, se tutto è ok meccanicamente allora c'è qualcosa nella bobina.

Share this post


Link to post
Share on other sites
borghese

meccanicamente funziona perche a serratura aperta se spingo manualmente il "percussore" verso i magneti della bobina la serratura si sblocca perfettamente senza esitazione.

la tensione misurata è corretta quindi ? mi serve saperlo per capire se devo cercare il problema altrove, o devo concentrarmi sulla bobina.... sono corretti 7v senza azionare il pulsante, e circa 11/12v a pulsante premuto ?

Share this post


Link to post
Share on other sites
jimmy63

Se hai il multimetro per misurare le tensioni, mettilo in ohm e misura la continuità della bobina

E questo l'hai fatto? La tensione va bene, ma se il circuito risulta aperto non funzionerà mai....

Share this post


Link to post
Share on other sites
Maurizio Colombi

E normale la tensione misurata ai capi dei conduttori che entrano nella bobina ? L'ho misurata sganciandoli dalla bobina stessa, e ripeto, sono 7v senza schiacciare l'apricancello, e 11/12v a pulsante premuto.

A circuito aperto è normalissimo. la prova reale la si deve fare con l'elettroserratura collegata, a questo punto spariranno quasi tutti i 7 volt a contatto aperto ed appariranno circa 8/9 volt a contatto chiuso...... sempre che la bobina sia integra!

Share this post


Link to post
Share on other sites
borghese

Ciao a tutti.

Anzitutto grazie per le risposte e i consigli. Allora, no, la misurazione in ohm della bobina non l'ho fatta, domani provvedo e vi dico. Naturalmente deve essere collegata giusto ? O la devo fare a bobina staccata ?

In definitiva mi state dicendo, che, a bobina collegata, se io misuro la tensione ai contatti, avrò tensione quasi pari a 0 a circuito aperto (Quindi pulsante non premuto) e circa 8/9v a circuito chiuso (Pulsante premuto) è corretto ?

Piccola curiosità mia :

Quanti v servono per azionare la serratura ?

Share this post


Link to post
Share on other sites
dnmeza

avvicina piegando con una pinza o spessorando la eletrocalamita per avvicinarla alla linguetta di quel tanto che riesca ad attrarla, l'ho fatto altre volte, la distanza della linguetta dalla elettrocalamita è troppa.

Share this post


Link to post
Share on other sites
jimmy63

avvicina piegando con una pinza o spessorando la eletrocalamita per avvicinarla alla linguetta

Io andrei piano prima di piegare o deformare la barretta, accertiamoci che elettricamente sia a posto, non è la prima volta che si interrompe una bobina, personalmente ne ho cambiate più di una...

Share this post


Link to post
Share on other sites
Darlington

Piccola curiosità mia :

Quanti v servono per azionare la serratura ?

Quelle più comuni sono da 12V, AC. Però non è mistero che quei solenoidi scattino anche con tensioni più basse.

Share this post


Link to post
Share on other sites
borghese

ok... oggi se smette di piovere la rismonto e misuro l'impedenza a bobina scollegata.... leggevo in rete che la misurazione delle resistenze si effettua a circuito non alimentato.... poi vi faccio sapere...ma a sto punto sono abba sicuro sia lei il problema..

Share this post


Link to post
Share on other sites
borghese

Allora ragazzi, sono riuscito a misurare la resistenza posizionando i puntali sui contatti in cui si infilano i conduttori della bobina, chiaramente a bobina non alimentata.

Con multimetro in scala 200 ho misurato 2.6 / 2.7 Ohm

A questo punto che mi dite ? è la bobina ?!?

Share this post


Link to post
Share on other sites
simuffa

Ho già sostituito l'alimentatore, in barra din, che ora fornisce la giusta tensione in uscita (circa 14v ai capi del trasformatore, in AC)

Ho misurato la tensione ai capi dei conduttori da 1,5mmq che arrivano alla bobina dell'elettroserratura, e sono rispettivamente di circa 7v a pulsante non premuto, e 11/12v a pulsante premuto.

se hai misurato con la serratura scollegata, a pulsante premuto devi trovarne circa 14 non 11/12

Share this post


Link to post
Share on other sites
borghese

eh invece a pulsante premuto e serratura scollegata misuravo 11/12v, mentre a pulsante non premuto circa 7v

resistenza misurata su bobina scollegata 2,7 - 2,7 ohm...

Share this post


Link to post
Share on other sites
simuffa

eh invece a pulsante premuto e serratura scollegata misuravo 11/12v

appunto il problema non è nella serratura

secondo me

Share this post


Link to post
Share on other sites
borghese

quindi mi stai dicendo che c'è una caduta di tensione da qualche parte... come posso fare a individuarla ? Se in uscita dal trasformatore ho 14v al posto interno e a quello esterno, quanti ne dovrebbero arrivare ? Domani misuro quello..

Share this post


Link to post
Share on other sites
jimmy63

Riepilogo: Resistenza ohmica bobina 2,7 ohm, tensione di lancio ai capi della bobina 11-12V....mi pare evidente che sono bloccati i 2 pistoncini interni all'elettromagnete; smonta la bobina togliendo le 2 vitine dall'esterno, attento a non perdere i cilindretti e le molle, verifica se sono liberi all'interno delle 2 bobine e lubrifica.

Share this post


Link to post
Share on other sites
borghese

ok... il valore misurato di resistenza è corretto ?

Dalla tua analisi mi pare di capire di si... così come è ancora corretto il voltaggio misurato.... giusto ?

Domani verifico i cilindretti e ti faccio sapere... in ogni caso, per il costo che ha, cambiando bobina dovrei risolvere di sicuro giusto ?

Share this post


Link to post
Share on other sites
jimmy63

Secondo me si....ma non senti nemmeno una leggera vibrazione alla bobina quando arriva tensione?

Share this post


Link to post
Share on other sites
borghese

boh le dita non ce le ho messe.... non sapendo cosa e dove altro guardare aspetto ogni volta la vostra risposta per capire come muovermi...domani verifico anche questo.

Diciamo comunque che dopo aver cambiato trasformatore, se cambio anche bobina, rimane solo il cablaggio da verificare.... ma ripeto, la continuità l'ho verificata ed è ok, i valori sono quelli postati.... secondo me risolvo con la bobina.

Domani comunque controllo pistoncini e vibrazione e faccio sapere !

Share this post


Link to post
Share on other sites
simuffa

Riepilogo: Resistenza ohmica bobina 2,7 ohm, tensione di lancio ai capi della bobina 11-12V....mi pare evidente che sono bloccati i 2 pistoncini interni all'elettromagnete; smonta la bobina togliendo le 2 vitine dall'esterno, attento a non perdere i cilindretti e le molle, verifica se sono liberi all'interno delle 2 bobine e lubrifica.

sono 12 volt a vuoto!

quindi mi stai dicendo che c'è una caduta di tensione da qualche parte...

se un cavo ha 14 volt da una parte e dall'altra non c'è collegato niente è strano che ci siano 11v.. quei 3 dove sono?

Share this post


Link to post
Share on other sites
borghese

beh considera che in mezzo ci sono 2 posti interni e un posto esterno, più un pulsante apricancello (oltre i due nelle cornette) magari un po' di caduta di tensione ci sta no ?!

Share this post


Link to post
Share on other sites
simuffa

ci sta se sono collegati sbagliati.. non può cadere tensione se non c'è corrente che scorre..

Share this post


Link to post
Share on other sites
jimmy63

Borghese, non mi dirai che non hai fatto nemmeno una misura di tensione a bobina collegata....

Share this post


Link to post
Share on other sites
borghese

urca...sai che forse non l'ho fatta ? Domani provvedo anche a questo.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Sign in to follow this  

×
×
  • Create New...