Jump to content
PLC Forum


max2112

Alimentatore Andato

Recommended Posts

max2112

Grazie Ivano ora mi documento il più possibile e provvedo anche se penso che dovrei mettere mano all'intero impianto ma questa è un altra storia.

c Fradifog la centrale costa intorno ai 250 eurozzi

Max

Link to comment
Share on other sites


ivano65

gli scaricatori non proteggono solo la centrale ma le apparecchiature collegate all'impianto.

si comincia con il classe 2 nel centralino , poi si mettono i classe3 sugli apparecchi sensibili , come antifurto , caldaia , ecc.

al di la' del costo assoluto della centrale occorre valutare i disagi provocati dai guasti

Link to comment
Share on other sites

Esagon

Se volessi mantenermi su dhen hai un modello da consigliarmi ivano?

Link to comment
Share on other sites

ivano65

per il classe 2 il modello dehn

  • 952 171
  • hanno gia' il fusibile di protezione incorporato nella base
Link to comment
Share on other sites

max2112

Ciao Ragazzi,

Sono tre giorni che analizzo impianto per cercare le cause, chiamatemi fissato ma voglio capire, unica cosa che potrebbe essere anomala sono gli isolatori rb100-a ne ho 3

1) collegato il bus del lettore card ingresso

2) collegato il bus espansione Garage dove ho una tastiera joy 1 sensore infrarosso 1 sensore antincendio e 3 sensori magnetici alle porte

3) collegato sirena esterna

le tensioni sono

1) 12,94 v

2) 12,97 v

3) 13,11 v

ora leggendo qua e la ho letto che la tensione va regolata a 13,8 premetto che tutte le periferiche collegate funzionano perfettamente ma mi domando potrebbe essere questa la problematica ?

grazie

Max

Link to comment
Share on other sites

max2112

Grazie Ivano,

la batteria mi da 12,92

Max

Link to comment
Share on other sites

Panter

Ma come stai misurando la batteria? con le dita? :smile:

Link to comment
Share on other sites

Panter

Chiaramente scherzavo ma non è chiaro se le misure sono da controllo centrale o le hai controllate anche con tester..


E' chiaro che non sono regolari le misure che segnali.

Link to comment
Share on other sites

ivano65

la misura della batteria be' giusta , il valore nominale e' 13.8volt,

e' questo il valore che si regola. se riesci portala esattamente a 12.8volt.

le tensioni che hai misurato sono leggermente sopra le prime 2 ( dovrebbero essere stabilizzate a 12 volt.

la terza va' bene in quanto di solito viene mandata la tensione di batteria

sul manuale che ti hanno dato con la centrale cosa e' scritto a proposito?

Edited by ivano65
Link to comment
Share on other sites

max2112

beh la batteria lo misurata prima con le dita ma mi dava parametri sballati poi ho usato il tester, invece gli isolatori da programma SmartLeague in dettaglio periferiche.

Il manuale installatore rimanda al manuale che viene dato con gli isolatori due paginette dove si ha la descrizione - indirizzamento - e parametri generali.

aggiungo anche che verificando sempre su monitor voce isolatore bus il livello su

bus A livello al minimo

bus B livello non visibile

Tutti e 3 gli isolatori sono collegati sulla scheda ausiliaria auxrel32

Max

Link to comment
Share on other sites

Panter

il valore nominale e' 13.8volt,

e' questo il valore che si regola. se riesci portala esattamente a 12.8volt.

Voglio sperare che quel "se riesci portala esattamente a 12.8volt." sia un errore, altrimenti.... sei fuori strada. :angry:

Link to comment
Share on other sites

max2112

Bene,

ho agito sul 1 e 2 isolatore e portato a fondo scala i microswith è il risultato è

1) ingresso 12,79 uscita 12,66

2) ingresso 12,80 uscita 12,71

misurazioni fatte con il tester

Max

Edited by max2112
Link to comment
Share on other sites

ivano65

x panter :perche'?

tutte le batterie ricaricabili al piombo devono essere ricaricate a 13.8V ( a meno di diversa specifica)

se sono al nichel cadmio va' letto il valore riportato sul manuale.

Edited by ivano65
Link to comment
Share on other sites

Panter

Rileggi bene Ivano..... hai scritto "se riesci a portarla 12,8V "

Link to comment
Share on other sites

ivano65

se riesci e' riferito al fatto se la regolazione lo consente

Link to comment
Share on other sites

Panter

Allora non era un errore di scrittura ma... francamente occorre chiarire, perché non si può regolare l'uscita dell'alimentatore con batteria collegata. La regolazione va fatta con batteria scollegata e carico centrale e periferiche collegate. Se poi la batteria non riesce a carica ultimata ad arrivare al valore della tensione dell'alimentatore significa che la batteria non va.

Altra cosa è se la regolazione dell'alimentatore viene effettuata con la sonda di temperatura, dove la tensione deve essere regolata in funzione della temperatura rilevata sulla batteria. In questo caso una tensione di 12,8V che indichi tu significa che la batteria riscalda e l'alimentatore non riesce a compensare.


Quindi rilevare 12,8V sulla batteria è un'anomalia da correggere (quasi sempre cambiando la batteria).

Edited by Panter
Link to comment
Share on other sites

max2112

a batteria scollegata assorbimento rilevato in centrale è di 12,90v

la batteria scollegata e a piena carica misura 12,83v

a batteria collegata assorbimento arriva a 12,93v

la batteria è una 12v 7ah la centrale è una 10100 dove la batteria indicata è 12v 17ah è possibile che questo creii problemi ?

Max

Link to comment
Share on other sites

ivano65

che batteria e'?

se e' al piombo la tensione in uscita alimentatore e' troppo bassa.

la tensione a batteria scollegata l'hai misurata sui faston che vanno collegati alla batteria?

se al piombo la tensione sui faston deve essere di circa 13.8volt.

x panter , non so come ho fatto a commettere una svista simile,

Edited by ivano65
Link to comment
Share on other sites

max2112

Si è una batteria al piombo

si lo misurata direttamente sulla batteria scollegata

Domani sostituisco la batteria nuova con quella indicata, dalle mie parti è difficile trovare un rivenditore di elettronica che le tratta, posso prenderla direttamente da un autoricambi con le specifiche indicate cosa consigliate ?

che specifiche seguo oltre 12v 17ah ?

è possibile che il problema all'alimentatore era dato dalla batteria ?

grazie

Max

Link to comment
Share on other sites

Panter

a batteria scollegata assorbimento rilevato in centrale è di 12,90v

la batteria scollegata e a piena carica misura 12,83v

a batteria collegata assorbimento arriva a 12,93v

Occorre usare un linguaggio più tecnico altrimenti confondiamo chi legge oltre aa non capirci noi, ...infatti l'assorbimento si misura in Amper e non in Volt. Comunque se misuri 12,90V.... o hai un tester che non funziona oppure l'alimentatore deve essere regolato.

Quindi se sei sicuro che il tester è funzionante, devi staccare il filo rosso dalla batteria e regolare l'alimentatore per misurare tra negativo e il filo rosso misuri 13,7-13,8V.sempreché non hai installato la sonda di temperatura perché in questo caso la regolazione va fatta in maniera diversa.

Ma dimmi..., hai messo una batteria da 7Ah al posto di una batteria da 18Ah per risparmiare?

@Ivano65,

continui a far confusione....

se sai di cosa stiamo parlando, la batteria deve essere al piombo, non possono esserci dubbi.

Poi,.... non sai che è vietato pubblicare i manuali di installazione?

Link to comment
Share on other sites

max2112

Grazie per info ma oramai il manuale di installazione è la mia lettura preferita ho letto a pag. 20 ma li c'è solo la configurazione dell'alimentatore provvisto di sonda, cosa che ho ma non ho ancora configurato dato che avevo già in programma di sostituire la batteria.

Link to comment
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.




×
×
  • Create New...