Jump to content
PLC Forum


Velocità Di Rotazione Anemometro


attiliovolpe
 Share

Recommended Posts

attiliovolpe

Forse ho sbagliato sezione, magari il forum di Matematica sarebbe più adatto ?!?

Ho un anemometro a coppe che trasmette un impulso a giro, calcolare la velocità del vento motiplicando il numero di rpm per la circonferenza in metri, è giusto?

Viceversa su uno strumento leggo la velocità del vento in km/h, dopo aver trasformato opportunamente in m/s, è giusto calcolare il numero di giri (e quindi di impulsi) dividendo velocità per la circonferenza in metri? A questo punto ho un dubbio: il risultato sono già rpm e salto un passaggio?

Grazie

Link to comment
Share on other sites

  • 7 years later...

Non mi sembra giusto, perchè la coppa non va alla velocità del vento, ma più lenta.
Una coppa va nella stessa direzione del vento, l'altra (o le altre) in direzione contraria.
Se la coppa a favore andasse alla stessa velocità del vento, non ci sarebbe forza tra vento e coppa, quindi non avresti la forza necessaria per spingere le coppe contro vento.
Quindi la coppa va più lenta del vento, nella direzione in cui basta poca differenza di velocità per dare abbastanza forza. Dall'altra parte la coppa sale contro vento, con velocità relativa maggiore, ma forma più aerodinamica, e la forza è la stessa.
Butto giù dei valori a caso per capirci.
Vento a 3 m/s verso destra ->, coppe a 1 m/s in direzioni opposte, quindi
  la coppa ) viaggia -> ed è spinta dal vento con velocità relativa 2 m/s
  la coppa ( viaggia contro vento <- con velocità relativa 4 m/s, ma è molto più aerodinamica. Le forze sono uguali
quindi la velocità della coppa in questo caso è un terzo, ma nella realtà potrebbe essere tra la metà e un quarto di quella del vento. 
Moltiplica la circonferenza descritta dalla coppa per gli rpm e ottieni la velocità delle coppa, (in metri al minuto!). Moltiplica per 2 o 3 o 4 e ottieni la velocità del vento. sempre in m/min.
Alla tua seconda domanda, a parte il rapporto di velocità (2, 3, 4?), se usi i m/s ottieni giri al secondo. Se vuoi rpm, devi usare metri/minuto, oppure moltiplicare i giri/s * 60.

Edited by Lucio.PLC
Link to comment
Share on other sites

  • Maurizio Colombi locked this topic
Maurizio Colombi

Mi dispiace, ma il regolamento di PLCForum che avresti dovuto leggere all'atto dell'iscrizione, vieta espressamente di accodarsi alle discussioni.

Specialmente a quelle ferme da parecchio tempo!

Grazie comunque per il tuo contributo.

 

DISCUSSIONE CHIUSA

Link to comment
Share on other sites

Guest
This topic is now closed to further replies.
 Share

×
×
  • Create New...