Jump to content
PLC Forum


Elettroda

Lampadina Led (Cinese) : Com'é Fatta !

Recommended Posts

Elettroda

Buongiorno a tutti,

trovandomi , durante il mio pseudo riposo domenicale, in giro per negozi , mi sono imbattuto dentro il classico negozio cinese :

una volta dentro , mi incurioscisce una lampadina led dalla confezione e prezzo allettante.

Avendo pagato tempo fà, una cifra un pò caruccia alcune lampadine led di marca, decido visto il prezzo di quelle cinesi (4 euro)

di comprarne una e smontarla e vedere com'é fatta all'interno.

Tornato in laboratorio decido di fotograre tutto il procedimento di misura e smontaggio della lampadina LED (cinese).

1. Lampadina LED (cinese) - 7 watt - no marca

63e5198262a09d7125d0a04f717a1c36-1.jpg


2. caratteristiche elettriche e classe energetica (A ??? ) Lampadina LED (cinese) - 7 watt - no marca

02fe4c7760aed8881adb0e79f817150d-2.jpg

Link to comment
Share on other sites


reka

l'etichetta energetica è chiaramente un falso..

Link to comment
Share on other sites

ivano65

da questi e' praticamente tutto un falso.

ne ho comperata una simile da 24W in fiera a 20 euro.

consuma 24w circa e il rendimento luminoso e' decisamente migliore di una fluorescente compatta. vedremo quanto dura .

e lo smontaggio?

Link to comment
Share on other sites

Elettroda

3. Rapporto dei WATT tra le varie tecnologie (LED,Risparmio Energetico CCFL, Incandescenza)

Qui , o i cinesi non hanno le idee chiare in matematica, oppure io sapevo altre cose in merito al rapporto dei watt tra le varie tecnologie.

Il rapporto tra Incandescenza e CCFL e' 1:5 (quello che sapevo io)

Quindi 85watt incandescenza corrispondono a 17watt CCFL. Sulla confezione viene indicato invece 15watt CCFL.

Con questi valori indicati sulla confezione il rapporto sarebbe di 1:6

Ci potrebbe anche stare , viste le perdite del circuito inverter CCFL.

Il rapporto tra Incandescenza e Led é 1:8 (quello che sapevo io)

Quindi 7watt Led (quelli indicati) corrispondono a : 7x8= 56watt incandescenza. Sulla confezione viene indicato invece 85watt incandescenza.
Con questi valori indicati sulla confezione il rapporto sarebbe di 1:12

Forse ero io a conoscenza di un rapporto sbagliato. Sarà....

d0b4469b39a89921e8fd7fceaa4f30d2-3.jpg

4. Temperatura 6400K (colore LUCE FREDDA) - attacco bulbo E14

3ef12d25b1b08164bd7254cbc6c4f113-4.jpg

5. Lampadina LED 7 watt (cinese) e confezione

6b9a24acd012291c30223f2b92560a6e-5.jpg

Edited by Elettroda
Link to comment
Share on other sites

Elettroda

6. particolare Lampadina LED 7 watt

4fbd2966053204f26dda00e8903f4572-6.jpg

Link to comment
Share on other sites

Elettroda

7. particolare Lampadina LED 7 watt

totale led saldati su una solo barretta : 6 Led

totale barrette verticali N.6

>> totale LED : 36

9c3038273288b4c3be8af3c8f1bb0aa4-7.jpg


8. particolare Lampadina LED 7 watt

25cc0456ff2a33e1da40c39b6a71a882-9.jpg


9.10. accensione e luminosità - Lampadina LED 7 watt

318f6fcc44e3141d599338da97190f6b-10.jpg

Edited by Elettroda
Link to comment
Share on other sites

Nik-nak

Molto belle le palline di stagno accanto ai vari led, residuo della saldatura in forno dei led smd, e indice di scarsa qualità nel montaggio.

Spero che le schede su cui sono saldati i led, siano separate fisicamente dalla scheda elettronica, altrimenti se qualcuna di quelle palline finisce sulla stessa, fanno anche da fuoco d'artificio :roflmao: .

Ciao

Link to comment
Share on other sites

Elettroda

11. consumo di corrente Lampadina LED 7 watt

Andiamo a fare qualche misura.

Collegando il tester in modalità amperometro in serie alla lampadina , rilevo una corrente di 24mA circa.
La tensione di rete misurata era di 235 Vac

Sapendo che la potenza attiva è P=V*I*cosφ , e P=7watt (indicata in confezione),
si trova che
cosφ = 1,24 (???) : valore non congruo.

Ipotizzando al massimo cosφ = 1 , si ottiene una potenza di P=5,64 watt , quindi circa 5.5watt , e non 7watt come indicato in confezione.

574a75b46cd110eeb60419d6abf4fcdb-11.jpg

Edited by Elettroda
Link to comment
Share on other sites

Elettroda

12. smontaggio Lampadina LED 7 watt

beh, dopo le misure , passiamo allo smontaggio....111daa8cafef6c2db0f137b9153e8f14-12.jpg


13. smontaggio Lampadina LED 7 watt

tramite un cutter , incido sulla base della scocca in plastica, dove si uniscono le parti del contenitore del circuito.

5ee856894a2e45dc39bb6353fff5f291-13.jpg


14. apertura della Lampadina LED (cinese) : circuito + barre led

fa617d0e87528673fd9d682f2b4ab22b-14.jpg

Edited by Elettroda
Link to comment
Share on other sites

Livio Orsini
si trova che cosφ = 1,24.

Ecceziunale verrrramente! :superlol: :superlol:

E' una notizia!

Secondo la trigonometria classica seno e coseno sono sempre <=1.

:smile:

Link to comment
Share on other sites

Elettroda

15. vista circuito (lato piste) del driver Lampadina Led

Si noti il primario del circuito , con annesso ponte raddrizzatore (forse da 1A ?!?!?)
e un secondario molto esiguo.

Sulla base delle barrette dei led , un tappo di carta , con la funzione da isolante.

019b0df4118e14ea3dfefe8fa94c8d12-15.jpg

Edited by Elettroda
Link to comment
Share on other sites

Elettroda

16. vista circuito (lato componenti) del driver Lampadina Led

530e93e5635570ce82f5e93cf9d6d499-16.jpg


17. vista circuito (lato componenti) del driver Lampadina Led

60b238a9f9f31a49582269fcd6d2b33c-17.jpg


18.19.20 vista circuito (lato componenti) del driver Lampadina Led

primario con condensatore di livellamento della 310volt DC (dopo del ponte raddrizzatore) , l'IC pwm con condensatore

elettrolitico necessario per innescare l'oscillazione , micro trasformatore HT.

secondario molto semplice , con diodo raddrizzatore schottky e condensatore di livellamento.

bab14eabd61a252bec4bca2590e34827-20.jpg

Edited by Elettroda
Link to comment
Share on other sites

reka

infatti i 7w io li escluderei dai dati..

Link to comment
Share on other sites

Elettroda

21. vista circuito (lato componenti) del driver Lampadina Led

c11e92b3763aaff515ade4c6c0724876-21.jpg

Link to comment
Share on other sites

Elettroda

22.23.24 Fusibile del driver Lampadina Led

Ecco, la cosa che piu' mi ha sorpreso : c'hanno messo il fusibile !!!

Non ci avrei mai creduto !!! Hanno speso soldi per un fusibile!!! Nelle loro progettazioni , di solito, non viene neanche inserito.
Miracolo che ci sia !!!! Ma funzionera' all'occorenza ?!?!?!?!

5e11813041d4e07d9b513968ff2440be-24.jpg


25.26 Misure sul driver Lampadina Led (Cinese)
collegando due coccodrilli all'uscita del secondario del driver , vado a fare qualche misura di tensione col tester , per vedere quanto eroga il secondario...

a483004973910ec9cdf880f7115c8ae8-26.jpg

27. Misure sul driver Lampadina Led (Cinese)

Alimentando la lampadina LED , al secondario del circuito driver rilevo Vout=18volt DC

227ef01d90a00feb857e19b3bbedb036-27.jpg

28.29 smontaggio barre LED - Lampadina Led (Cinese)

per vedere e misurare qualcosa anche sui led , basta sfilare dall'involucro in plastica (no vetro), le barrette dei LED

70974e96fa0f09ff79e51c2beeb992ce-29.jpg


30.31 smontaggio barre LED - Lampadina Led (Cinese)

08c198c01d86e2ba1dac495626212041-31.jpg


32. smontaggio barre LED - Lampadina Led (Cinese)

ecco come si presenta la barra led completa : 6 barrette verticali con 6 LED per ogni barretta.
le 6 barrette led sono a loro volta "saldate" ad una piastrina circolare in bachelite.

alla base della piastrina circolare ci sono i due fili d'ingresso (bianco-nero) con la tensione di +18volt DC,

bf9af08ccaec590bfcd9f632f2c2280c-32.jpg

Edited by Elettroda
Link to comment
Share on other sites

Carlo Albinoni

Quindi 7watt Led (quelli indicati) corrispondono a : 7x8= 56watt incandescenza. Sulla confezione viene indicato invece 85watt incandescenza.

L'equivalenza si fa con i lumen ed è stabilita in un Regolamento Europeo.

Comunque varia da lampadina a lampadina.

Link to comment
Share on other sites

Elettroda

33. vista d'alto barre LED - Lampadina Led (Cinese)

b0b7903d8577d96a6f54132c4f7b60c1-33.jpg


34. barre LED - Lampadina Led (Cinese)

da notare i residui di stagno (pallini) della saldatura dei led !!!

fafc53a4578fce67c28dcd00a417d8db-34.jpg


35. schema di connessione LED - Lampadina Led (Cinese)

sulla piastra di bachelite posta alla base delle barrette LED , sotto la vernice bianca intravedevo le piste (forse in rame :superlol: :superlol: ).

per semplicita' ho ripassato con pennarello le piste appena visibili sotto la vernice , per farvi capire che le barrette LED

sono alimentate in configurazione PARALLELO , cioe' i 18volt alimentano direttamente ogni singola barretta LED.

34fb9a6c8feecc2c315b5eb6e203072f-35.jpg

36.37. schema di connesione LED - Lampadina Led (Cinese)

338fe6316e56c7c926e998594ec292fb-37.jpg


38.39 schema di connesione LED - Lampadina Led (Cinese)

misurando la tensione alla "base" di una qualsiasi delle 6 barrette LED, la tensione e' proprio quella fornita dal driver , cioe' 18volt.

0bebf1ccccee05666504cfd4a21c2dc1-39.jpg


40. schema di connessione 6 LED in SERIE - Lampadina Led (Cinese)

appena visibile sotto la vernice bianca delle barrette LED , c'e' la pista che collega in SERIE i 6 LED presenti sulla singola barretta.

con un pennarello ho tracciato le piste per rendere l'idea del collegamento serie.
dato che su ogni led cadono circa 3volt , il calcolo della tensione e' : 3volt x 6LED = 18volt DC

90f403993b845d877f1d5e8eba691513-40.jpg

Edited by Elettroda
Link to comment
Share on other sites

patatino59

Da una rapida analisi delle foto si evince che in uscita al driver ci sono 6 serie di 6 Led in parallelo tra loro.

Questo giustifica la misura di 18 V dc.

Non mi meraviglia l'assenza di una resistenza di limitazione, visto che sembra un oggetto sconosciuto dalla maggioranza dei cinesi, tranne che nelle strisce a 12 e 24 V.

Dato che la corrente sopportata dai Led 2835 è di 20 mA, si puo' calcolare un assorbimento di 120 mA a 18 V che sono 2,16 W effettivi sui Led.

Ho notato anche la totale assenza di controreazione sul secondario (un fotoaccoppiatore costa !)

Il resto della potenza e' consumato dal driver, probabilmente progettato e regolato per fornire questo esatto valore di corrente e tensione in uscita.

Bisognerebbe regolare la tensione in ingreaao con un Variac e vedere l'effetto della stabilizzazione da 85 a 260 V. AC.

Edited by patatino666
Link to comment
Share on other sites

Darlington

E' già più professionale di quella che ho preso io tempo fa, questa ha addirittura un alimentatore switching! :o

Quella che ho preso io, sempre da bancarella, ha un driver switching (del quale non ho trovato datasheet), non isolato dalla rete che penso lavori in corrente costante. Il problema? Che dopo circa un anno di utilizzo (la avevo messa sull'abat jour, quindi tutt'altro che uso intensivo), si sono staccati tutti i led dalla piastrina a cui erano saldati. E pare non si tratti solo dello stagno arrivato a temperatura di fusione, visto che sono rimasti due aloni marroni per ogni led credo si siano staccate proprio le piazzole dei componenti SMD.

Quel che mi stupisce è il fatto che si siano staccati tutti assieme, quando la ho levata e l'ho agitata a mò di ovetto kinder pensavo se ne fosse staccato uno, interrompendo la serie. Invece no, mi sono ritrovato i dieci o dodici led a spasso dentro la cupola.

Link to comment
Share on other sites

Elettroda

40. tensione LED singolo - Lampadina Led (Cinese)

misurando la tensione su un qualsiasi singolo LED , essa risulta di circa 3.15volt .

La mia esperienza cinese finisce qua , per questa lampadina, ovviamente.
Ho pronta un'altra faq (sempre una lampadina) , dove vedrete delle belle , in quanto a sicurezza e tecnologia Made Occhi a Mandorla.

La mia idea di smontaggio per vedere 'ste benedette lampadine a 4 euli cos'hanno di diverso da lampade di 12/14 euro ma di marca , e' solo curiosità.
Curiosità da condividere....

Certo smontare una lampada da 15 euro un po' mi duole, ma non e' detto che non lo faccia!!! Anche per constatare le differenze .....

Rimango delle idea che, alcune cose sono cineserie, e tali rimangono.

Poi , non ci lamentiamo se il portalampada và a fuoco.......

Alla prossima....lampadina!!!!

Elettroda

7b3872d153a3bdd185344cfada684e2b-41.jpg

Edited by Elettroda
Link to comment
Share on other sites

reka

se vuoi risparmiare su monclik vendono delle samsung E14 con sei led e potenza 3W a 5 euro

Link to comment
Share on other sites

dott.cicala

La discussione a me sembra interessante. Tempo fa avevo una mezza intenzione di fare un lavoro del genere ma ho desistito proprio perché nel mio piccolo, non voglio finanziare questo mercato.

Ogni volta che vedo questa "roba" in commercio mi pongo le seguenti domande:

1) Perché possono venderle visto che non rispettano nessuna norma?

2) Perché le comprate sapendo che è porcheria?

Link to comment
Share on other sites

fisica

io ne ho vista una dove, per risparmiare di piu', c'e' solo il ponte, un condensatorino, un paio di resistenze E UN CONDENSATORE per la caduta dalla rete, viva la reattanza. Si accende pure...

Link to comment
Share on other sites

Livio Orsini
2) Perché le comprate sapendo che è porcheria?

Perchè sono regolarmente in vendita nelle botteghe e nei supermercati.

Il cittadino tipico, che non ha conoscienze specifiche in materia, compra in base al gusto estetico e al prezzo di vendita; a volte solo in base all'altezza dello scaffale.

Semmai il problema è come possono essere messe in vendita simili porcherie.

Link to comment
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.



×
×
  • Create New...