Jump to content
PLC Forum


Claudio3484

Scelta controllore di isolamento

Recommended Posts

Claudio3484

Buongiorno, devo eseguire il controllo di isolamento di un impianto elettrico trifase 400V servito da un UPS senza trasformatore. L'ups alimenta macchine utensili e 2 laser industriali 40kW per un totale di quasi 100kW. Sappiamo tutti che piu' è esteso l'impianto elettrico maggiore è la capacità parassita che mi genera corrente di dispersione verso terra. A questo punto sembrerebbe facile: scelto il controllore di isolamento in base alla capacità parassita dell'impianto: ok ma come la misuro? La possso calcolare misurando la dispersione verso terra ma a questo punto esiste un metodo per la misura della dispersione verso terra di tutto l'impianto (capannone industriale) senza strumenti appositi?

Io ipotizzando che si possa arrivare a una dispersione durante il funzionamento fino a 100mA con conseguente capacità parassita C= 3 x (Id / (2pigrego x  f x V) = 4,6 microFarad

In base a questo sceglierò un controllore di isolamento di una marca nota che legge capacità parassite fino a 60microFarad senza andare su piu' costosi controllori che monitorano reti che hanno fino a 1000microFarad di dispersione

Sta in piedi la cosa?

Edited by Nanoride.it
Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


×
×
  • Create New...