Jump to content
PLC Forum


alexcanadair

(costruzione) commutatore d'antenne remoto 4 vie

Recommended Posts

alexcanadair

ciao a tutti come da titolo volevo condividere la mia costruzione del commutatore remoto d'antenna hf da 1-30mhz ma ci stanno anche i 50mhz testati, compreso anche del control box inizialmente volevo fare qualcosa di più professionale usando arduino uno e con due pulsanti sequenziali abbinandolo con lcd che indicava il tipo di antenna in uso programmata o meglio ancora remotizzato con l'apparato yaesu in base al cambio banda mandava un impulso mediante cavo cat e commutava in automatico ad inseguimento ma non volendo avere rogne in futuro ho preferito qualcosa di semplice che durava l'installazione è molto semplice il control box resta in stazione alimentandolo a 12v  e l'unico cavo che ha e il cavo allarme 2x0,5mm+4x0,22mm il box relè resta sul tetto fissato ad un palo dove vengono collegati le 4 antenne interessate(si avranno meno perdite di segnali e ros invariati) :lol: non voglio farvi annoiare troppo facendovi leggere i vari procedimenti e ho preferito postare solo le foto, un immagine vale piu di mille parole. Ogni dubbio basta domandare,  sono qui ;)

image.jpg

image.jpg

image.jpg

image.jpg

image.jpg

image.jpg

image.jpg

image.jpg

image.jpg

image.jpg

image.jpg

image.jpg

image.jpg

image.jpg

 

 

 

Edited by alexcanadair

Share this post


Link to post
Share on other sites

Mauro Dalseno

Molto interessante, hai fatto bene a postare le foto, mi hai fatto venire voglia di costrirlo :smile: per chi fosse interessato quelle scatole si trovano dai grossisti di materiale elettrico, quelle in metallo ci sono anche della Legrand o della ilme, quelle in plastica ci sono anche della Gewiss o della Bocchiotti.

Per l'entrata del cavo di comando metterei un Pressacavo, tipo qelli della foto


62760-3039245.jpg

Complimenti per l'opera :thumb_yello:

Share this post


Link to post
Share on other sites
alexcanadair

grazie mauro, voglio precisare che quella cassetta grigia che vedi è particolare, devi cercare cassetta di derivazione di alluminio per impianti elettrici armerie e fabbriche di pirotecnica che sono obbligatori per legge a farli con tubi cassette e frutti di alluminio esterni e tutti sigillati :thumb_yello: sennò non te le mollano facilmente

ovvio cerca un buon fornitore perché non tutti sono forniti

per il passa cavo ho fatto peggio degli zingari ho usato un tappo con fine corsa messo all'interno e all'esterno ho messo una guaina di un cavo 3x6mm un pezzo lungo 10cm allargandolo con una punta da 7mm quanto basta per far passare il cavo allarme e sigillato alla base con attak e silicone :lol:

IMAG0844.jpg

Edited by alexcanadair

Share this post


Link to post
Share on other sites
sx3me

non c'è male, ma ti dico la verità, io avrei fatto diversamente su alcuni perticolari!

Share this post


Link to post
Share on other sites
alexcanadair

bhe che dire sx3me ogni suggerimento e sempre ben accolto ^_^

Share this post


Link to post
Share on other sites
sx3me

beh, se usavi relè deviatori potevi gestire quattro antenne con soli tre relè, e quindi col cavetto a 4 fili;

mi sembra che hai usato uno spezzone di coassiale per collegare l'ingresso ai relè, ma senza massa collegata non serve a nulla, non serve poi che vai al centro della batteria di relè, ti allungavi sul connettore d'ingresso stesso con il filo che hai usato per collegare assieme i relè.

In ultimo userei il pressacavo come suggerito anche da Mauro, e farei un paio di forellini per lo scarico condensa sul fondo della scatola.

Ah, e se poi vogliamo fare proprio i perfettini manca anche qualche impedenza di blocco sui fili di alimentazione :)

Share this post


Link to post
Share on other sites
alexcanadair

molto bene allora, per la gestione ho preferito usare 4 relè per comodità e ordine (facendo alcune ricerche sul web la maggior parte dei commutatori usano relè singoli per ogni ingresso e ho preso spunto da li), ho preferito allungare un pezzo di cavo senza massa collegato per vari motivi,

1: avevo fatto come avevi detto in passato ma i ros si alteravano lievemente,

2:allora per bilanciare la distribuzione ho fatto questo collegamento senza massa ma solo come schermatura perchè il "commutatore fungeva da antenna dovuto a perdite"

così i ros non si alteravano, ho schermato la linea ingresso relè con la carta alluminio ho isolato la carta alluminio stessa con nastro isolante e ho fatto un pezzo da fascettare lungo il filo rigido ingresso dei relè e poi il cavetto senza massa al centro. In quel modo ho notato un netto miglioramento.

Per il passa cavo ho fatto quel sistema in tal modo che il cavo resta curvato in basso per non far entrare acqua o condensa ma una volta installato metterò un secchio di plastica vuoto di pittura da 5lt sotto sopra a cappello come protezione ulteriore,

per i forellini in basso li farò come da consiglio, per l'impedenza hai perfettamente ragione e vorrei un consiglio cosa collegare mi sembra che dovevo saldare un condensatore in parallelo all'alimentazione relè vorrei un consiglio che tipo e di che valore devo saldare per bloccare i ritorni mi sono accorto che in TX (seleziono antenna 1 resta acceso il primo led ma gli altri 3 led di antenna 2-3-4 si accendono un pò dovuto alla RF quando modulo a ritmo di voce oppure stano lievemente accesi quando provo a controllare i ros in FM) e stavo pensando cosa mettere per ora avevo collegato in parallelo un diodo 1n4007 all'alimentazione relè

mi fa piacere sentire consigli per migliorare un progetto ^_^

ricerca-sviluppo-innovazione

Edited by alexcanadair

Share this post


Link to post
Share on other sites
sx3me

beh, se hai provato sperimentalmente alzo le mani... ma oltre al ros che è zero :P hai misurato eventuali perdite, anche se credo siano molto basse?!

Non ho capito cosa hai isolato con la carta alluminio, quello che sembra un coassiale, o altro? Ma se è un coassiale non sarebbe meglio collegare la calza a stò punto, sia vicino al connettore, che sulla gabbietta che abbraccia i relè?

I 4007 servono solo a spegnere le extratensioni che si creano alla commutazione del relè, per bloccare la RF devi provare o con delle VK200, o se magari con un passabasso a P greco, o magari entrambi.

Per quanto riguarda il pressa cavo ti dico solo che avevo fatto pure io una cosa simile alla tua, poi dopo pochi mesi non mi funzionava l'apparato nella scatola... non aveva gradito la bagnomaria :P

Share this post


Link to post
Share on other sites
alexcanadair

:lol: capito come mi trovo dal grossista prendo un po di passa cavi 

le perdite ancora non ho misurato ti farò sapere

per le VK200 e i condensatori vedo di trovarli e li saldo, so che il VK200 si deve collegare in serie al positivo alimentazione relè il piu vicino possibile e il condensatore in parallele alla bobina giusto?

sinceramente non so, non li ho mai collegati come devo procedere?

Edited by alexcanadair

Share this post


Link to post
Share on other sites
sx3me

comunque detto fra di noi, io poi ho fatto solo i fori per fare uscire l'acqua ;)

le VK200 come hai detto vanno in serie all'alimentazione, i condensatori, invece, due, uno subito prima e l'altro subito dopo l'induttanza, come valore pochi nF... ovviamente tra + e gnd, non in serie!

Share this post


Link to post
Share on other sites
Mauro Dalseno

grazie mauro, voglio precisare che quella cassetta grigia che vedi è particolare, devi cercare cassetta di derivazione di alluminio per impianti elettrici

Le conosco bene, sono del settore elettrico, ho più difficolta per i relè, sono da elettrauto? magari posta marca e modello

Grazie

Share this post


Link to post
Share on other sites
Mauro Dalseno

e fare anche un filtraggio nella scatola dei relè... vedi schizzo.

 

image.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites
sx3me

esattamente come dicevo io!

Aggiungo: quella bandella di rame se non la fissi saldamente alla scatola (elettricamente parlando) non serve a nulla; allungala un pò, e la imbulloni sotto gli SO ;)

 

_________________________

ps: ma le orecchie pelose a 28.240 non ce le mettere mai?? :P

Edited by sx3me

Share this post


Link to post
Share on other sites
Mauro Dalseno

ps: ma le orecchie pelose a 28.240 non ce le mettere mai??

Stefano, tu bazzichi su questa frequenza?

Share this post


Link to post
Share on other sites
alexcanadair

grazie procederò come avrò un attimo di tempo ^_^

Share this post


Link to post
Share on other sites
Mauro Dalseno

grazie procederò come avrò un attimo di tempo

Se funziona bene, prima o dopo lo faccio anche io

Share this post


Link to post
Share on other sites
sx3me

ne avevo anche io uno in mente... se mai lo realizzerò posto una foto...

sperando non fa la fine del balun dove ho solo avvolto il toroide... :(

Share this post


Link to post
Share on other sites
Mauro Dalseno

Michele, tira fuori lo spirito del radioamatore smanettone, vogliamo vedere la foto passo per passo :lol:

Share this post


Link to post
Share on other sites
sx3me

e cosa vuoi vedere, il balun, o il commutatore?!? :P

Putroppo o per fortuna non sono appassionato di fotografie, perciò quando realizzo qualcosa difficilmente faccio foto, specie passo passo... ma ho realizzato più di un accrocchio :)

Share this post


Link to post
Share on other sites
Mauro Dalseno
Quote

e cosa vuoi vedere, il balun, o il commutatore?!?

 

Voglio vedere tutti e due :lol: fai una foto con il cellulare e sei già a posto... Così copiamo :P

Share this post


Link to post
Share on other sites
sx3me

mannaggia a capa toia... :P

 

ecco il balun

576536a1246f672b7aeda0398ed3686b.JPG

 

perchè tutti quei fili?!

Perchè ha vari rapporti di trasformazione: 4:1; 6:1; 9:1

 

e con questo dovrei commutarli

195daf81faac5922f2fd7dd0e15001d7.JPG

 

per ora c'è solo questo disegno... dovrebbe commutare due fili d'antenna di diverse lunghezze sui tre rapporti di trasformazione del balun

 

per quanto riguarda il commutatore l'idea era questa qua

5318cfe6083c435c246441551f341e66.JPG

 

fermo anche questo al solo disegno... :whistling:

Share this post


Link to post
Share on other sites
gabri-z
Quote

fermo anche questo al solo disegno... :whistling:

 

Se lo facessi andare avanti , non finiresti come me ....

Share this post


Link to post
Share on other sites
Mauro Dalseno
Quote

Se lo facessi andare avanti , non finiresti come me ....

sono curioso, dimmi anche a me...

Share this post


Link to post
Share on other sites
gabri-z

:superlol: , ma curiosi siete ....

.... stare a guardare dietro e pensare : quello l' ho fatto , non importa che non l'ho mai ''inscatolato'' .. funziona ! vai col'altro , funziona ? ....si ! O.K. , mettilo da parte ! dove ? manco io lo so :superlol: !

Se avessi 5 Euro per ogni PCB che ho fatto . e tutto a mano , (il mio SPECTRUM ZX è arrivato tardi e comunque non sapeva farli :superlol: ) , potrei andare in pensione tranquillamente , senza pensare ai tagli (delle pensioni ) 

 

E quasi tutti con l'acido NITRICO , solo qualcuno col muriatico + H2O2   

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest
This topic is now closed to further replies.

×
×
  • Create New...