Jump to content
PLC Forum


Autotuning Pid Su Carel - Creare una funzione di autotuning con plc CAREL in ambiente 1tool


gianrpx
 Share

Recommended Posts

Ciao a tutti,

volevo chiedervi se qualcuno può aiutarmi per realizzare una funzione di auto tuning partendo per un blocco PID. Io volevo implementare questo sull'ambiente di sviluppo 1tool della CAREL, che tra le altre cosa prevede la possibilita di creare parti di programma in linguaggio ST.

Per chi non conosce 1tool, posso dire che è l'ambiente di sviluppo utilizzato per programmare una serie di schede PLC e display HMI chiamate pCO Sistema (pCO3, pCO5...pGD1/2/3...).

Come per altri ambienti di sviluppo, chi lo produce ha preparato gia dei blocchi o macroblocchi con delle funzioni base e avanzate per aiutare i vari sviluppatori nel creare le loro applicazioni.

Tra questi macroblocchi esiste anche la funzione PID, alla quale posso passare i classici parametri di regolazione e dalla quale ottendo la mia regolazione.

Io sto cercando una base di partenza a cui ispirarmi per riportare il tutto sull'ambiente 1tool.

Naturalmente prima di scrivere questo post, ho contattato l'asistenza di CAREL ma la risposta è stata negativa, al momento non c'è nessuna funzione per questa tipologia di schede.

Vi chiedo quindi se esiste una base di partenza, magari C++ o altri linguaggi a cui attingere.

Vi ringrazio e buon lavoro a tutti.

Gian

Link to comment
Share on other sites


Ciao gian,

sono un programatore PLC Carel, lavoravo fino a pochi giorni fa per un azienda a cui Carel si appoggia per sviluppare progetti.

Che versione di 1 tool stai usando?

Fino alla 2.3.49 il pid carel ha un difetto mai corretto. Insomma non funziona a dovere.

Ora non ricordo se non funziona il PI o il PID.

Dalla nuova versione, anche questa piena di bachi, almeno il pid dovrebbe essere aggiornato e corretto.

Detto questo, se vuoi ti posso dare una mano.

Dimmi come vuoi che funzioni l'auto tunning e vedo di tirare fuori qualcosa. Dimenticati che l'assistenza CAREL ti dia un programma funzionante.

In Carel comunque puoi programmare in ST. Un linguaggio testuale simile a un pascal ...

Per ogni info, contattami qui: ******

*******

Perchè accettate il regolamento e non lo leggete?

Il regolamento vieta, per motivi di riservatezza dei dati, di pubblicare email personali, indirizzi e numeri di telefono. Sono consentite solo le email del tipo xy@plcforum.it

Edited by Livio Orsini
Link to comment
Share on other sites

Ciao Legebril,

ti ringrazio per il tuo aiuto... attualmente io utilizzo la versione 2.5.... di 1tool, ma preferisco Easytool per molte cose.

Ad una mia prima richiesta informale all'assistenza CAREL, mi è stato detto no... poi utilizzando i canali ufficiali, commerciale+tecnico mi è stato detto che forse...

..chi vivrà vedrà! Su alcuni loro prodotti, come ad esempio su IR33 è stato implementato l'autotuning del PID, quindi ho dato per scontato che avessero fatto qualcosa anche su sul mondo pCO.

Io non voglio che l'assistenza mi faccia il programma, ma che mi dia una base su partire. Son convinto che loro qualcosa lo hanno già fatto, che poi lo vogliano condividere, questo è un'altro paio di maniche.

Per quel che riguarda il linguaggio ST, conosco qualcosa ma non ci ho mai veramente dedicato molto tempo. Forse questa è la volta buona.

Purtroppo cercando in rete, non sono riuscito a trovare molte info su come realizzare questa funzione... una linea guida a cui ispirarmi.

Io vorrei che ci fosse la possibilità di lasciare la regolazione ad anello aperto, stimolare la variazione del sistema e verificare la risposta in termine di variazione e tempo... detto ciò calcolare i giusti parametri da passare al PID per avere una regolazione ottimale.

Tornando al PID Carel, mi puoi dare qualche info sui "bachi" che dicevi... io attualmente utilizzo la funzione anche su altri applicativi, che toccando ferro, finora non mi hanno mai dato grandi problemi. Ci sono problemi con qualche versione di BIOS/BOOT? C'è una versione minima richiesta che tu sappia?

Sai, in caso di problemi vorrei essere preparato ad affrontarli.

Molte altre piattaforme di sviluppo come ad esempio SoMachine si SCHNEIDER ha già dei blocchi fatti PID con autotuning, se non ho una base di partenza già fatta con CAREL sto pensando anche di cambiare "macchina" (poi bisogna anche dire che non è tutto oro quel che luccica).

Ma questo sarebbe un peccato, perché questa linea di macchine che stiamo "sviluppando" ha un potenziale di mercato molto alto!

Buona domenica a tutti.

Link to comment
Share on other sites

Salve,

da quanto ne so il problema del PID è stato risolto a partire dalla

versione 6 del BIOS, la versione di 1tool non è importante in questo caso.

Mi sembra sia scritto nelle release notes, se non lo trovi scrivimi che

guardo tra le email non vorrei aver fatto confusione sul posto dove l'ho

letto.

La particolarità del PID Carel è che non si imposta il guadagno proporzionale

ma la banda di regolazione, il consiglio è di dare uno sguardo al macroblocco

PID manager che rende l'utilizzo del PID più chiaro, forse l'autotuning non

ti serve.

CAREL usa il PID nei suoi applicativi standard che funzionano, non capisco

a quali altri bachi Legebril faccia riferimento.

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share

×
×
  • Create New...