Jump to content
PLC Forum


Pre antenna 20-450MHz


dott.cicala
 Share

Recommended Posts

IMG_2472.JPG.63e2316a249301e0db539fbc3c64e2ee.JPGpre.JPG.2c7d32d9dee96c5b98f1d663fc67234b.JPG

 

Mi è stato affidato questo Pre di Nuova Elettronica costruito molto tempo fa per essere abbinato ad una antenna disconne e un Icom Ic R7000 ma...non ha mai funzionato.

Eppure lo stadio pre vero e proprio veniva fornito già montato e tarato, essendo composto da componenti smd. L'unico stadio il cui montaggio era affidato al lettore consisteva nel circuito di alimentazione....E allora...perché non funziona?

 

Collegato al ricevitore, l' s-meter sbatte a fondo scala e dall'altoparlante si sente solo un soffio anche chiudendo l'ingresso del pre su una resistenza da 50 ohm.

E' chiaro che auto oscilla!

 

Chi l'ha montato a suo tempo ha tentato qualche intervento

IMG_2474.JPG.632f9b43971a42662ed4b9e15174ae60.JPG

 

Come si vede, sono state inserite delle reti di bypass composte ognuna da una impedenza e un condensatore direttamente montate sul pcb del pre, per tentare di disaccoppiare i fili che vanno al commutatore di gamma, senza però ottenere nessun beneficio.

Anche l'ingresso antenna è stato chiuso, come si vede in foto, con due resistenze in parallelo da 100 ohm, ma il pre è rimasto inutilizzabile e quindi è stato accantonato con grande delusione di chi l'aveva costruito.

 

Dallo schema elettrico si evince che la funzione di amplificazione è svolta da un pregiato MMIC INA10386

ina10386.JPG.f57870ade0fe252ddb4c48291a4fde11.JPG

preceduto da umili filtri passa banda selezionabili tramite diodi BA592 specificatamente nati per essere usati come commutatori RF.

 

Materiale di pregio dunque, ma non funziona niente, anche collegato al mio ricevitore, l' s-meter va a fondo scala tanto che anche le potenti emittenti della gamma FM vengono cancellate.

 

E' il caso di vedere cosa c'è in uscita tenendo l'ingresso chiuso....

 

Gamma 1 da 20 a 40MHz: Un bel picco da -25dBm a 1053MHz

IMG_2482.JPG.46deb6c421ec350189f746a2bcdf4107.JPG

 

Gamma 2 da 40 a 80MHz: Un bel picco da -22dBm a 1193MHz

IMG_2483.JPG.b1087528bb1731d2937637f930815971.JPG

 

Gamma 3 da 80 a 220MHz: Un bel picco da -22dBm a 1236MHz

IMG_2484.JPG.fcf2317434c6cc705a7013b4f6a1b1c2.JPG

 

Gamma 4 da 220 a 320 MHz

IMG_2485.JPG.165011bc7795b3d5a454ca4bb54eff20.JPG

 

Gamma 5 da 320 a 450 MHz = Gamma 4

IMG_2486.JPG.eae53c1f505c40f3fa5f479bf7d8657e.JPG

 

Con un' auto oscillazione del genere è ovvio che il ricevitore saturi e non sia possibile nemmeno ricevere la gamma FM

 

Colleghiamo l'antenna!

 

IMG_2487.JPG.50bd45b68b5556776b2d372ff5899b0d.JPG

 

1 = Gamma FM 88-108

2= Mio trasmettitore TV

3= Oscillazione parassita: E' diventata ENORME!

Link to comment
Share on other sites


Ecco la responsabile

pre2.jpg.4b11ef702791827e75f11174adaeb7b2.jpg

 

IMG_2493.JPG.b4e7851e53dd6ce5d4caa9bb1109bd67.JPG

aggiunto in parallelo R da 100 ohm tanto per provare

IMG_2495.JPG.a63cfc922b5e20518c25472c5fe18945.JPG

Il parassita è stato eliminato. E' evidente quanto siano inefficaci i filtri in ingresso: la gamma selezionata è la 1 (20-40MHz)

 

Gamma FM correttamente amplificata

IMG_2492.JPG.fd2988641bbe7723df51af3ebebe1503.JPG

 

 

 

 

Link to comment
Share on other sites

Certo che hai una strumentazione da far invidia anche a certi laboratori professionali.

Quando vedo certe foto non posso fare a meno di invidiarti.:)

Link to comment
Share on other sites

non ho capito come facesse ad essere l'impedenza segnalata il problema... ma poi NE non decantava tanto il loro servizio assistenza sui kit, sai perchè questo non gli è stato inviato in riparazione?!

 

ps: io comunque, fossi in te, mi farei una sgrattata... dalle mie parti si dice: "cojono chiù l'uocchi che i scoppettate"

ti lascio il gusto della traduzione, e dell'interpretazione :superlol:

Link to comment
Share on other sites

2 ore fa, sx3me scrisse:

ma poi NE non decantava tanto il loro servizio assistenza sui kit, sai perchè questo non gli è stato inviato in riparazione?!

 

NE non esiste più da almno un paio d'anni.

Link to comment
Share on other sites

e se non esiste più NE, e non esistono più i suoi servizi, il kit come è stato ordinato?

Ha scritto stefano: costruito moltotempo fa, e mai fufunzionato!

Invece di scomodare Lapalisse risparmia la tastiera ;)

Link to comment
Share on other sites

Questo kit è rimasto in un cassetto per almeno 15 anni.

 

Non ho idea di quanti ne siano stati venduti. Penso ben pochi.

 

Sta di fatto che per come è fatto il pcb c'è la forte probabilità che si manifesti un accoppiamento tra ingresso e uscita che porta il circuito ad auto oscillare a causa di una pista il cui passaggio è mal studiato. La J  che ho neutralizzato prende infatti alimentazione dallo stesso punto da dove prende l'alimentazione il MMC il cui pin di alimentazione è anche l'uscita RF.

 

Questa J va ad alimentare il commutatore a diodi in ingresso...ed ecco l'accoppiamento con l'uscita.

 

Con la banda passante e guadagno che ha questo MMC bastano pochi pF per avere un accoppiamento sufficiente a farlo auto oscillare..

 

Non è stato mandato in riparazione ma accantonato subito causa delusione, oltre alla scomodità di dover impacchettare a dovere, andare in posta a spedire e già sapere dall'inizio quanto sarebbe costata la riparazione il cui costo era in percentuale al valore del kit.

 

Non ne è valso il disturbo.

Link to comment
Share on other sites

9 ore fa, dott.cicala scrisse:

il cui costo era in percentuale al valore del kit

ste carogne si facevano pagare a peso... ero sicuro di aver letto che erano gratis :thumbdown:

io non avrei buttato le 120.000 lirette

Link to comment
Share on other sites

17 ore fa, sx3me scrisse:

Invece di scomodare Lapalisse risparmia la tastiera

 

15 ore fa, dott.cicala scrisse:

Questo kit è rimasto in un cassetto per almeno 15 anni.

 

Proprio non perdi mai occasione per fare brutte figure vero?:)

Perchè non provi a pensare prima di battere sui tasti?;)

 

Link to comment
Share on other sites

Dott. complimenti per la strumentazione, quell'analizzatore è pazzesco!! Per fortuna non sono un amante delle RF altrimenti la mia invidia sarebbe incontenibile ;)

Mi piace molto anche il tracciacurve di N.E. !

 

Comunque, non hai un po' troppa attrezzatura e poco spazio di lavoro ? Io riparando spesso ampli / finali a valvole se non ho almeno 70 x 50 me li devo tenere in braccio...

Link to comment
Share on other sites

Sì lo spazio è poco, ma ho un altro banco di lato che nella foto si intravede....altrimenti non l'avrei definito "angolo" :)

Il mio studio per i prossimi anni è diventato la stanza dei figli.

Cantina e box non sono adatti agli strumenti che temono freddo e umidità....e ormai comincio a temerli anch' io.

Meglio un piccolo angolo in casa, caldo d'inverno...e con l'aria condizionata d'estate :thumb_yello:

 

Link to comment
Share on other sites

Quote

Sì lo spazio è poco, ....

 

Meglio poco spazio e tanti buoni strumenti che tanto spazio e nessun strumento.

E' una banalità alla Catalano, ma comunque valida.:)

Link to comment
Share on other sites

Stefano, hai più strumentazione tu di un laboratorio professionale :lol: intravedo nell'angolo le scatole dei biscotti in lamiera... quelle le uso anch'io, sono eterne :thumb_yello:

 

questa invece è la mia modesta stazione:

Banco_lavoro_ridotta.jpg

laboratorio_1e2_2_.JPG

Link to comment
Share on other sites

Mauro, complimenti!

Hai ancora tanto spazio....e vedo che ti sei comprato l'analizzatore di spettro Rigol.

E quello da 500MHz o da 1,5GHz?

...E come va?

 

Avevo provato quello maggiore, ma poi mi son tenuto l'HP.

 

 

Link to comment
Share on other sites

Quote

Avevo provato quello maggiore, ma poi mi son tenuto l'HP.

 

Anche se ha qualche annetto, per conto mio, è ancora il migliore.

L'ho avuto a disposizione per la prima volta più di 40 anni fa; allora costava 100.000.000 (completo di un paio di cassetti) di vecchie lire, quando un operaio metalmeccanico prendava circa 150.000 nette/mese; con quei soldi coperavi 2 appartamenti, ma belli e grandi, in Milano.

Me ne innamorai subito, è uno strumento superlativo.

 

Comunque complimenti anche a Mauro! Sei ben messo anche tu.

Link to comment
Share on other sites

Mauro Dalseno

Il mio Rigol è il DSA815 da 1,5GHz completo di Tracking per quello che devo fare io va benissimo, ma sicuramente uno strumento professionale analogico dei vecchi tempi è piu veloce nella visualizzazione dello spettro... Io sono contento

Link to comment
Share on other sites

Mauro Dalseno

Aggiungo anche questo mio ultimo acquisto che ho appena restaurato ed è perfettamente funzionante. L'ho anche riverniciato e ho pulito il frontale con un buon detersivo sgrassante. E' il BELCO VM 250 a semiconduttori.

 

Belco1.jpg

 

Belco2.jpg

 

Belco3.jpg

Link to comment
Share on other sites

Mauro Dalseno
Quote

Bello quel millivoltmetro analogico.

pensa ha più di 40 anni, guardando gli schemi in rete dovrebbe averne 45 :lol:

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share

×
×
  • Create New...