Jump to content
PLC Forum


Spac 2012 - informazioni


JeS
 Share

Recommended Posts

Ciao a tutti. Ho visto sul sito della SD Proget che è uscita la versione 2012 di spac. Le release sembrano davvero interessanti questa volta.. Non ho ancora ricevuto la nuova versione in ditta. qualcuno di voi l'ha già provata?

grazie

Link to comment
Share on other sites


Ciao lo ho installato ieri

Finalmente si richiede la password di attivazione on line. mi pareva ridicolo che fino alla versione precedente si dovesse mandare il fax....

gli ho dato una occhiata veloce , ma....ripeto, solo occhiata veloce.. ma mi sembra la solita zuppa riscaldata ovvero...certo , alcune librerie in piu , ma chissa mai quali stravolgimenti per giustificare il costo degli aggiornamenti ( sono cattivo :angry: )

Link to comment
Share on other sites

installato da lunedi ci sono tantissime correzioni di vecchi problemi, a differenza di luigi secondo me questa e' la migliore versione che abbia mai provato,l' anno scorso il cambio di autocad nella versione cad e' stato veramente problematico

consiglio anche di installare la sp5 dello spac 2011 che e' uscita pochi giorni fa per chi intende ancora usare la versione precedente

per la prima volta in spac e' possibile lavorare con piu' sessioni su percorsi diversi ad esempio c:\schemi2011 e c:\schemi2012

prima se si cambiava path al cambio di multifoglio lo spac si bloccava e bisognava chiuderlo e riaprirlo

sembra possibile da quel poco che provato l'esecuzione di comandi multipli senza che il programma vada in conflitto fra una sessione e l'altra del programma ad esempio lanciare un cross reference in una commessa e una stampa in pdf di un altra commessa nello stesso momento

quando si rinomina una morsettiera o un connettore se si inserisce uno nuovo lo spac riordina la lista in ordine alfabetico

prima quello nuovo veniva sempre inserito alla fine

il file joborders.xml con l'elenco dei path commesse adesso mantiene una struttura xml

comprensibile per poterlo anche editare manualmente ad esempio se si volesse cambiare l'ordine dei percorsi usando il blocco note

dal traduttore e possbile fare la correzione dei testi se sono sbagliati e vengono aggiornati sullo schema

prima si aggiornavano solo gli attributi

possibilita' di gestire chiavi di licenza hasp software anche a tempo

e' possibile fare copia e incolla da una sessione all' altra senza che spariscano gli attributi,

prima a volte succedeva che quando si faceva incolla sparivano fra layer diversi o tramite il layer 0

gli attributi sparivano e bisognava usare il comando controllo blocchi per sistemarli

se scalate l'output morsettiere e connettori il simbolo di rigenerazione _table rimane sempre a scala 1

una volta si ingrandiva ad ogni rigenerazione

prima di rigenerare l'output di una morsettiera adesso chiede di scansionare tutti i multifogli

prima se rinominavate i multifogli non si trovava piu' gli stessi files e bisognava fare degli abbinamenti tra vecchio e nuovo

e' possibile aprire i files dwg con + sessioni di spac anche con la schermata gestione commesse aperta

prima con gestione commesse aperto non si caricavano i dwg facendo doppio click direttamente il file

se impostate di salvare in formato dwg 2007 per usare vecchi spac 2010 adesso lo salva correttamente

prima spesso salvava in dwg 2010 cosi non potevate piu' usare lo spac 2010

da gestione commesse e' possibile aprire direttamente ogni pagina di schema

prima bisognava aprire il multifoglio e si apriva sempre sull' ultima pagina salvata e poi cambiare foglio

da gestione commesse e' possibile visualizzazione tutte le anterprime di tutti i multifogli

siglatura simboli configurabile con variabili per creare sigle complesse

aggiornate librerie plc con nuovi simboli

aggiunta gestione quantita' su edita simbolo xs non e' una vera' quantita' nel senso

che se avete 4 pezzi vi mette ancora 4 volte 1 ma adesso per aggiungere 20 pezzi

selezionate 1 e mettete 20 su quantita' lui aggiunge 20 righe da 1

su layout pulsanti pannello speculare hanno aggiunto lo speculare orizzontale per il quadro a leggio

le cui porte si aprono dall' basso verso l'alto

il comando layout pannello memorizza le impostazioni

utile per avere il riferimento di registrazione sempre inserito

export in formato excel xls in molti comandi

l'xls generato e' pulito bisogna impaginarlo e formattarlo ma comunque e' una grande comodita' rispetto al csv

numera bit si ricorda il quadro impostato senza usare quello dei morsetti / connettori

nuovo gestore bit integrato sullo spac al posto del gestore del plc esterno

il vecchio gestore plc si puo' lanciare ancora perche' e' comunque presente nella cartella program\lisp

riassuntivi plc modulari che si aggiornano automaticamente

usano il comando "tabella" nativo di autocad quindi e' come avere una tabella excel liberamente ridimensionabile

possibilita' di gestire pin multipli separati dalla virgola dal gestore bit come nel plc et200s

inserimento fogli memorizzati abbinamento con drang and drop del mouse

sui simboli bit e' possibile avere il rimando e il nome della scheda di appartenenza

sul cross reference sono gestiti anche i bit plc

una volta rinominata una morsettiera o un connettore chiede se si vuole eliminare quella vecchia

la generazione delle morsettiere e i connettori e' instantanea

una volta perdeva molto tempo per inserire i dati estesi per poter fare la rigenerazione

il dbcenter tiene memorizzato la schermata filtro manuale quando si preme filtri manuali

una volta si apriva sempre su filtri definiti nell' archivio materiali esterno

aggiunta freccie per cambiare ordine materiali sui simboli facendo xs

lista numeri fili gia' usati su edita filo xs

lo spac si ricorda l'ultimo simbolo grafico morsetto e connettore inserito

utile per i connettori se si deve cambiare pagina e rifare il comando

e' possibile fare il cross reference della madre anche selezionando il contatto figlio

prima bisognava scriverlo manualmente

controllo numeri doppi al volo su numerazione fili

lista fili comando rifatto e' possibile andare direttamente alla pagina del filo selezionato

con la lista fili aperta e' possibile rinumerare i fili doppi con il comando che si aggiorna da solo man mano che vengono sistemati

e possibile forzare un filo con un numero doppio senza che lo spac dia errore

da inserisci morsetti o connettori e' possibile far cancellare tutti quelli non usati premendo un solo tasto

prima bisognava cancellarli manualmente uno alla volta

se ci sono altre novita' ve lo faro sapere io sono contentissimo quest'anno hanno fatto un ottimo lavoro :thumb_yello:

Link to comment
Share on other sites

meno meno mi fai sentire una caccola....ahahahaah

hai ragione , come accennato io lo ho appena installato , lo ho aperto un paio di volte, ho caricaco un multifolgio e sicuramente non mi sono accorto del resto

è vero , il 2011.....aveva portato con se parecchi problemi

alla tua terza riga, sui percorsi diversi , è sicuramente una sciccheria :thumb_yello:

Link to comment
Share on other sites

Ciao, io sto lavorando da una settimana con la versione 2012, sicuramente hanno apportato tante migliorie significative, ma secondo me alcune cose funzionavano meglio nella precedente versione.

Esempio:

Il gestore plc che era integrato già nella versione 2011, ti permetteva di importare facilmente i bit da un file asc generato con step 7 e aggiornava automaticamente la lista dei bit.

Qualche problema anche con il comando abbina materiale da distinta preventiva, comunque tutto sommato mi sembra buona

Link to comment
Share on other sites

  • 2 weeks later...

Ciao a tutti,

io ho installato la nuova versione 2012, ma devo chiamare continuamente l'assistenza perchè ci sono diversi problemi:

1) come prima cosa, al primo avvio mi dava degli errori di configurazione master --> problema risolto dopo che il tecnico mi ha inviato via mail un file da sostituire

2) non mi leggeva più le commesse importate dalla 2011 alla 2012 --> problema risolto dopo che il tecnico mi ha inviato via mail un file da sostituire

3) Adesso però lavoro con la versione 2012 ma fa tutto riferimento alle cartelle della 2011....

Bè non appena riuscirò a lavorare seriamente senza alcun problema, vi dico come mi trovo con questa nuova versione. :)

Link to comment
Share on other sites

anche io ho avuto problemi all'inizio ad esempio non funzionava più la 2011 una volta installato la 2015 e l'importazione che non ha importato tutto ma con le patch che mi hanno inviato il service per email ho risolto quasi tutto, in questi casi avere l'assistenza è fondamentale

dalla 2012 il genera multifoglio propone il nuovo foglio tenendo conto di chi usa i prefissi letterali dei multifogli per avere fogli A1 B1 C1 e quindi riparte sempre dal layer 1 su ogni multifoglio

una volta proponeva il numero maggiore guardanto tutti i multifogli e quindi bisognava sempre correggerlo per generare ogni foglio

volevo sapere cosa ne pensate del controllo dei fili duplicati dal comando sul edita filo

uso una numerazione incrementale relativa al foglio e spesso non mi lascia cambiare il nome del filo perche dice il programma che è gia utlizzato e quindi dovrei spuntare la voce filo ripetibile

per me è un problema quando devo cambiare i fili uno alla volta manualmente. devo farlo per non perdere il punto di inserimento del simbolo di solito cerco di evitare la numerazione automatica proprio per questo motivo

attualmente se devo rinumerare manualmente uso ancora la versione 2011 che non ha il controllo ed è perfettamente compatibile co la 2012

Link to comment
Share on other sites

A differenza delle precedenti versioni, una volta usata l'applicazione Migrator.exe, automaticamente avevo la path commesse che puntava nella cartella della versione aggiornata e si copiava TUTTE le commesse. Questa volta no e il tecnico dell'assistenza dice che non è possibile che in passato sia successa una cosa simile e non mi ha saputo aiutare, così mi sono copiata manualmente tutte le cartelle delle commesse.. vabbè non è un grosso problema.

L'archivio materiali (e il relativo DbCenter) non è stato aggiornato dalla versione 2011 alla versione 2012, sempre per una questione di path. Ho risolto in questo modo: ho creato una cartella archivio sul disco fisso, e l'archivio materiali, il DbCenter e i file di report, li faccio tutti puntare su questa cartella.

volevo sapere cosa ne pensate del controllo dei fili duplicati dal comando sul edita filo

Bè l'ho usata solo per fare una prova e non sembra male, però non essenziale (a mio avviso) come modifica, speravo invece che avessero modificato il fatto di non poter numerare diversamente 2 fili in parallelo; mi spiego meglio: spesso mi capita di avere due fili in parallelo che sono collegati ad esempio al filo numero 1 e i fili a valle del punto di connessione sarebbe opportuno che si potessero chiamare 1/1 e 1/2 soprattutto perchè il quadrista che legge gli schemi combina solo casino e li chiama tutti fili 1, quindi per evitare ciò (poichè risulta un vero problema nel caso di una ricerca guasti) devo modificare tutto a mano.

Link to comment
Share on other sites

  • 1 month later...
triodegecio

Ciao a tutti

ho un problema nella gestione dei bit del plc

se uso l'apostrofo ' al posto dell'accento, p.e. per scrivere CONTROLLO VELOCITA' spac lo modifica in VELOCITA'

non succede subito, ma solo dopo che si eseguono operazioni sul disegno. qualcuno ha avuto un problema simile?

inoltre la gestione plc e' molto acerba, ha bisogno di una bella sistemata la creazione di nuove schede o la modifica di schede esistenti e' molto macchinosa e rigida, p.e. non si riesce a rinominare i connettori delle schede oppure quando ne crei uno nuovo spac aggiunge all'inizio del nome BYTE che nessuno vuole, non e possibile inserire uno switch o un pannello nell'albero dei plc, se modofichi i pin delle schede nel database plc che sono gia inserite nella configurazione plc non vengono aggiornate ma bisogna cancellarle e inserirle...

Link to comment
Share on other sites

  • 3 weeks later...

Ciao a tutti.

Triodegecio, non so come aiutarti, però posso dirti che con la versione 2012 sto riscontrando diversi problemi.. Ultimamente sto chiamando spesso l'assistenza.

Link to comment
Share on other sites

triodegecio

ho chiamato varie volte l assistenza mi hanno detto che con il sp3 si sarebbe sistemato il problema ma si e solo ridotto, adesso sul sito il sp3 non ce piu

una cosa che sento la mancanza e la possibilita di potere editare la distinta materiali con excel e di importarla nel disegno per aggiornare i componenti utile se devi fare quadri con materiali da capitolato cliente, sapete se e possibile? l assistenza dice di no...

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share

×
×
  • Create New...