Jump to content
PLC Forum

lele1975

Software SISTEMA di SCHNEIDER

Recommended Posts

lele1975

Gentilissimi tecnici buonasera , sto utilizzando il software SISTEMA di Schneider per creare la sicurezza di un macchinario industriale:

Questa macchina che di sicurezza non ha proprio nulla….. volevo suddividere 3 zone fondamentali: zona ripari mobili che coprono le zone pericolose e volevo utilizzare i sensori induttivi di sicurezza , zona barriera di sicurezza che controlla la parte della macchina in cui l'operatore fa alcune manovre e poi volevo creare delle zone con i funghi di emergenza.

Ora volevo chiedere: con il software sistema riesco a calcolare il PL ottenuto con questo sistema di protezione? io ho provato a fare qualche test ma il programma è complesso ed inoltre non so come comportarmi in diversi casi!!Tipo se ho 3 zone devo usare un relè di sicurezza singolo programmabile o ne devo usare 3, canale di sicurezza unico o doppio canale…..c'è qui nel forum qualche esperto in sicurezza?

Grazie per l'aiuto ragazzi.

Emanuele

Avete qualche esempio disponibile per il software sistema? io in rete non trovo nulla.

Grazie mille

Link to post
Share on other sites

drugo66

Ciao,

qui trovi il software SISTEMA; se guardi a destra ci sono delle guide, mentre a sinistra dovresti trovare i link per le librerie (sono indispensabili se non vuoi inserire tutti i campi a mano).

Scarica anche i "CookBooks" (non sono ricette di cucina): dobrevvero aiutarti nella compilazione.

 

 

Link to post
Share on other sites
lele1975

Grazie mille Drugo66 ho trovato le librerie e sono riuscito a creare un progetto , pensavo il software più facile nell'utilizzo , se non disponi di librerie devi fare diversi passaggi particolarmente complessi!

Lo usi spesso nell'ambito del tuo lavoro?

Avrei anche un altra domanda da fare: con il software sistema verifico che la struttura che ho scelto per realizzare la sicurezza (pulsanti di arresto finecorsa modulo di sicurezza ecc) siano uguali o superiori al PL scelto.

Quando poi vado a realizzare l'impianto di sicurezza chi controlla se è stato realizzato tutto  correttamente? la responsabilità rimane sempre del titolare dell'azienda o è una responsabilità del tecnico che ha realizzato l'impianto (io…)?

Ciao grazie a tutti come sempre

Link to post
Share on other sites
drugo66

Per lavoro scrivo software e molto raramente ho scritto software per PLC di sicurezza: chissà come qualche tempo fa ho dovuto partecipare ad un corso sulla sicurezza ... è capitato; quindi qualcosa mi ricordo, ma SISTEMA non lo uso praticamente mai.

In teoria bisognerebbe creare un team, di norma elettrico, meccanico e software, e non dovrebbero essere gli stessi che progettano l'impianto; questo team affianca i progettisti dagli albori del progetto e al termine, quando tutto è in funzione, esegue le verifiche, quindi stila un rapporto che va a finire insieme al fascisolo tecnico.

Così mi hanno detto al corso ...

Dove lavoro io, abbiamo un personaggio che si occupa dei manuali e che finirà ad eseguire proprio queste verifiche, rapporto compreso; ovviamente SISTEMA lo dovrà usare il progettista elettrico e, quando serve, anche con l'aiuto di questa persona.

Prova a chiedere nella tua zona: a noi il corso l'ha tenuto la Sick e mi sembra che non sia costato poi molto ...

 

Dimenticavo: la responsabilità legale è sempre del titolare o di chi ne fa le veci; ovvio che se sbagli, il responsabile potrà comunque rivalersi su di te; praticamente perdi il lavoro, ma nulla di più; che io sappia non sei perseguibile in nessun caso.

Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


×
×
  • Create New...