Vai al contenuto

emanuele1974

aiuto schema led intermettente

Recommended Posts

emanuele1974

buongiorno amici

avevo bisogno di uno schema semplice per fare lampeggiare un led ad alta luminosità, caratteristiche 

il led dovrebbe stare 3-4 secondi acceso e 7-8 secondi spento e dovrebbe essere alimentato con 4,5 volt.

ho cercato in rete ma non ho trovato niente che fa al mio caso

grazie

Condividi questa discussione


Link discussione
Condividi su altri siti
emanuele1974

preciso che il led funziona con una tensione di 3,2- 3,6 volt invece il circuito dovrebbe essere alimentatoda 3 batterie da 1,5 cioè 4,5 volt

Condividi questa discussione


Link discussione
Condividi su altri siti
Nino1001-b

Il tuo circuito si chiama multivibratore astabile con duty cicle regolabile. Questo è il primo che ho trovato in rete,manca lo stadio d'uscita che puoi ricopiare da un qualunque circuito che usa il NE555

calcolo-ne555-inverso.jpg

Condividi questa discussione


Link discussione
Condividi su altri siti
emanuele1974

grazie nino1001-b ma io ho a disposizione 4,5 volt funziona lo stesso?

Condividi questa discussione


Link discussione
Condividi su altri siti
Nino1001-b

Il range di tensione per l'NE555 è dato da 4,5V a 15V con assorbimento da 3mA a 10 mA, nella versione CMOS da 3 a 18 Volt con assorbimento da 500 uA a 800 uA. Le versioni CMOS sono: ICM.7555; TS.555/CN; KS.555/HN; TLC.551C. Non lo so quanto assorbe un led ad alta luminosità ,sicuramente più dei canonici 10-15 mA quindi per l'autonomia del dispositivo ti conviene la versione CMOS. Probabilmente puoi collegare il led all'uscita usando una semplice resistenza e collaudando il circuito tenedo un dito sull'integrato per vedere se riscalda.

Se riscalda l'uscita va ad una resistenza di 4k7 e questa alla base di un TR tipo BC337, il diodo sul collettore con una resistenza adeguata alla corrente del diodo led

.

Condividi questa discussione


Link discussione
Condividi su altri siti
emanuele1974

sono messe in un tubo sono obbligato a 4,5 volt Max.

e poi per avere i tempi miei desiderati mi puoi fare i calcoli tu dei valori perché io modestamente non ci riesco 

Condividi questa discussione


Link discussione
Condividi su altri siti
rodolfok

Ho utilizzato un calcolatore per i due esempi nelle immagini, che sono per i casi:

3s ON / 7s OFF

4s ON / 8s OFF

Usando valori standard per i resistori e tenendo presenti le tolleranze ci saranno piccole differenze in pratica.

astabile_3-7sec.png

astabile_4-8sec.png

Condividi questa discussione


Link discussione
Condividi su altri siti
emanuele1974

grazie gentillisimi entrambi 

Condividi questa discussione


Link discussione
Condividi su altri siti
emanuele1974

salve 

ho realizzato il circuito e funziona solo che lo posso alimentare Max a 4,5 volt e la tensione di uscirà e di 2,3 volt e il led e poco luminoso, come posso risolvere ?

 

Condividi questa discussione


Link discussione
Condividi su altri siti
rodolfok

Metti uno schema del circuito.

Condividi questa discussione


Link discussione
Condividi su altri siti
emanuele1974

rodolfok lo schema tuo ho realizzato

 

Condividi questa discussione


Link discussione
Condividi su altri siti
rodolfok

Come hai connesso il LED e che caratteristiche ha (tensione/corrente)?

Condividi questa discussione


Link discussione
Condividi su altri siti
emanuele1974

led cree bianco funziona da 3-3,6 volt collegato sul piede 3 il negativo e 4 il positivo

 

Condividi questa discussione


Link discussione
Condividi su altri siti
rodolfok

No, quei due piedini (3 e 4) hanno più o meno la stessa tensione quando l'uscita è alta.

Devi inserire una resistenza in serie al LED, prova inizialmente con 100Ohm; collega un capo della resistenza al piedino 3, l'altro capo all'anodo del LED (positivo) e il catodo del LED a massa (dov'è collegato il piedino 1).

Condividi questa discussione


Link discussione
Condividi su altri siti
emanuele1974

ma già l uscita e bassa se metto una resistenza peggiora o no?

 

Condividi questa discussione


Link discussione
Condividi su altri siti
Livio Orsini

L aresistenza devi metterla per forza per limitare la corrente altrimenti rischi di bruciare il 555; provi con 100 ohm poieventualmente diminuisci

Condividi questa discussione


Link discussione
Condividi su altri siti
rodolfok

Che tensione hai in uscita sul piedino 3 durante il ciclo, alto/basso?

In effetti, dal datasheet, con 4.5V l'uscita è al limite dei 3.3V; devi usare un transistor in uscita allora, in modo da disporre dei 4.5V.

Condividi questa discussione


Link discussione
Condividi su altri siti
gabri-z
2 ore fa, emanuele1974 scrisse:

led cree bianco funziona da 3-3,6 volt collegato sul piede 3 il negativo e 4 il positivo

Ma un LED dei vecchi tempi , lo trovi per controllare il funzionamento del circuito ? 

Magari il tuo sarà un 5 W :superlol: , povero 555 ....

Quante volte hai provato dove collegare il positivo e dove il negativo ? Numero di prove pari o dispari ?

Condividi questa discussione


Link discussione
Condividi su altri siti
emanuele1974

a me servono dai 3 ai 3,6 volt, in uscita ho 2,3-2,4 volt

il led se non erro e 10w e quello cree che si usa nelle torce portatili

influenza la Potenza del led sull uscita ?

 

Condividi questa discussione


Link discussione
Condividi su altri siti
rodolfok

Difficile che sia 10W, sarà 1W o 3W al massimo.

La potenza del LED richiede una corrente di ca. 300mA per 1W, il NE555 non ti fornisce tutta questa corrente (max 200mA); ti serve un transistor, come suggeriva anche Nino.

Condividi questa discussione


Link discussione
Condividi su altri siti
emanuele1974

rodolfok

che tipo di transitor (sigla) oppure uno qualunque?

e come va collegato ?

Condividi questa discussione


Link discussione
Condividi su altri siti
rodolfok

Con 4.5V sei un po' al limite, ma lo schema qui sotto dovrebbe funzionare, con un transistor NPN tipo BC337-25.

I valori sono indicativi e vanno bene per un LED da 1W, dato che c'è l'incognita della potenza.

Se credi aspetta una conferma da qualcun altro.

 

NE555.png.5571dd207331f12c70abda0035d27345.png

Condividi questa discussione


Link discussione
Condividi su altri siti
gabri-z

Forse anche le pile faticano erogare quella corrente. 

Condividi questa discussione


Link discussione
Condividi su altri siti
rodolfok
5 ore fa, gabri-z scrisse:

Forse anche le pile faticano erogare quella corrente. 

Sì, sarebbe meglio conoscere le caratteristiche del LED.

Condividi questa discussione


Link discussione
Condividi su altri siti
Livio Orsini
15 ore fa, rodolfok scrisse:

ma lo schema qui sotto dovrebbe funzionare,

 

E sempre meglio mettere un resistore da circa 4k7 tra base ed emettitore, quando si usa un transistor in simili circuitazioni. Come minimo interdice un poco più velocemente il transistor, non consuma praticamente corrente e non.... sposta il budget.

Condividi questa discussione


Link discussione
Condividi su altri siti

Registrati o accedi per inserire messaggi

Devi essere un utente registrato per lasciare un messaggio. La registrazione è GRATUITA.

Crea un account

Iscriviti alla nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Connettiti

Hai già un account? Connettiti qui

Connettiti adesso

×