Vai al contenuto

Antonio Moio

caldaia non si accende

Recommended Posts

DavideDaSerra

1> La tua caldaia deve essere impostata per il GPL (sia lato software che con opportuni ugelli)

2> il regolatore deve fornire una portata sufficiente (un regolatore da cucina non riesce a reggere una caldaia, blocca l'erogazione perchè legge un consumo troppo elevato e lo interpreta come perdita dovuta a tubo rotto).

Condividi questa discussione


Link discussione
Condividi su altri siti
Darlington

Concordo con Davide, in particolare sul regolatore, non vorrei sbagliarmi ma anche le caldaie vanno a 30 mbar quindi ti occorre un regolatore "bassa pressione alta portata" , di solito sono di colore rosso.

 

Un regolatore tipo fornello da cucina oltre a non avere la portata giusta rischia anche di congelarsi col passaggio del gas finendo poi per erogare a pressione incontrollata.

Condividi questa discussione


Link discussione
Condividi su altri siti
merlino64

scusate se mi permetto e forse mi manderete a quel paese ,io non sono ne'un caldaista ne' un idraulico ma leggendo questo topic per me è una cosa da incoscienti,non si puo'prendere una caldaia che magari dovrebbe andare a metano(con ugelli e tarature specifiche) e attaccarci una bombola di gpl cosi'a caso per provare a vedere se funziona,mettiamo che che la caldaia vada in tilt per le condizioni anomale che una bombola puo'creare c'è da saltare per aria.a mio avviso va'bene il fai da te ma in casi come questo per risparmiare 50/100 euro della chiamata di un tecnico specializzato e rischiare la vita non ne vale proprio la pena.poi ognuno libero di pensare e fare come gli pare

Condividi questa discussione


Link discussione
Condividi su altri siti
Stefano Dalmo

Antonio  , ma sta caldaia è a metano o gpl?

Delucidaci   un po   , prima che si possa combinar guai .

Condividi questa discussione


Link discussione
Condividi su altri siti
Darlington
1 ora fa, merlino64 scrisse:

non si puo'prendere una caldaia che magari dovrebbe andare a metano(con ugelli e tarature specifiche) e attaccarci una bombola di gpl cosi'a caso per provare a vedere se funziona

 

Non sono esperto neanche io, però vista la notevole differenza di diametro tra ugelli metano ed ugelli GPL, se si provasse a far andare a GPL una caldaia predisposta per il metano credo che i casi siano due: o non si accenderebbe perché la camera di combustione sarebbe troppo satura, o farebbe un gran botto... con i fornelli tipicamente accade che si accendono, ma fanno una fiamma alta venti centimetri e piuttosto innaturale... con una caldaia a tiraggio forzato i risultati possono essere altri.. ma ugualmente non credo funzionerebbe lo stesso 

Condividi questa discussione


Link discussione
Condividi su altri siti
QualityDonuts

non risponde più.. speriamo abbia chiamato un tecnico... mamma mia attenzione al gpl, gli ugelli hanno buchi piccoli come spilli e forse più...

Condividi questa discussione


Link discussione
Condividi su altri siti
adrobe

Se la caldaia è nata a metano esiste un apposito kit (ugello aria ed ugelli bruciatore ) per farla funzionare a GPL.

Inoltre bisogna togliere il preugello dell'aria.

Non esiste alcuna trasformazione software.

Condividi questa discussione


Link discussione
Condividi su altri siti
DavideDaSerra

Le regolazioni software solitamente sono due:

1> modificare il 'modo funzionamento caldaia' a GPL

2> regolare la velocità del ventilatore (per caldaie a condensazione o tradizionali premiscelate), altrimenti Ka-BOOM o coppia la caldaia oppure (se va bene) si riduce drasticamente il rendimento (anche del 5%).

 

Forse nelle caldaie di 40 anni fa le regolazioni erano solo fatte 'in hardware'


Messaggio editato da DavideDaSerra

Condividi questa discussione


Link discussione
Condividi su altri siti
adrobe
Quote

Forse nelle caldaie di 40 anni fa le regolazioni erano solo fatte 'in hardware'

puoi togliere il forse, e vale anche per le vaillant di 30 anni fa

Condividi questa discussione


Link discussione
Condividi su altri siti
Antonio Moio

Mi scuso x aver fatto domande generiche e quindi suscitato un piccolo vespaio e comunque grazie x le risp.

Cerco di spiegarmi meglio:

La mia caldaia vcw I 280E a suo tempo funzionava bene sia a riscaldamento e sia acs con tre bombole grandi ma x ovvi motivi la usavo solo x produzione di ACS ora ho dovuto spostarla premurandomi di darle una certa sistemata x quanto mi è possibile e capitato x caso in questo forum ho creduto a mio modesto parere di poter da tutti voi imparare tante cose utili convinto come sono (ca a pratica rruppi a grammatica).

Stamattina ho provato con il regolatore Rosso ma l'esito non cambia la pressione caldaia come da indicatore 1 bar  funziona il piezoelettrico ma non accende come fare x sapere se arriva agli ugelli il gas?

Ancora grazie

Condividi questa discussione


Link discussione
Condividi su altri siti
Darlington
2 ore fa, Antonio Moio scrisse:

come fare x sapere se arriva agli ugelli il gas?

 

Se apri la camera dovresti sentire sia il sibilo, sia la puzza... che regolatore avevi prima? non sono esperto, ma mi sembra di aver visto anche caldaie collegate senza regolatore perché ce lo avevano interno, ma non vorrei dire scemenze

 

Potresti anche avere solo un po' di aria nei tubi che impedisce l'accensione, stante gli ugelli più piccoli può volerci più tempo a spurgarla, hai già escluso quella possibilità? 

Condividi questa discussione


Link discussione
Condividi su altri siti
adrobe

sarebbe il caso di tenere aperta una sola discussione per questo problema, altrimenti si fa confusione oltre a non coglierne tutti gli aspetti

Condividi questa discussione


Link discussione
Condividi su altri siti
Alessio Menditto

Adrobe ha ragione, restiamo sul binario per favore.

Condividi questa discussione


Link discussione
Condividi su altri siti

Registrati o accedi per inserire messaggi

Devi essere un utente registrato per lasciare un messaggio. La registrazione è GRATUITA.

Crea un account

Iscriviti alla nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Connettiti

Hai già un account? Connettiti qui

Connettiti adesso

×