Vai al contenuto

split2m

P.D.C. si blocca con il freddo !!

Recommended Posts

split2m

Salve : leggo da qualche anno le vostre interessanti discussioni ma è la prima volta che scrivo; l'argomento è fritto e rifritto ma nel mio caso qualcosa non mi è del tutto chiaro ...

 la macchia in questione e un Daikin 12.000 RXB35C2V1B (del 2015) in raffreddamento silenzioso e consuma poco, in riscaldamento tutto bene fino a + 3°/4° , quando all'esterno si avvicina a 0° si blocca fa il suo ciclo di sbrinamento (5 o 6 minuti) e riparte, quello che non mi convince dopo aver letto le vostre discussioni (non sono esperto !!)  è che quando si blocca non vedo brina o ghiaccio !!?? prima del blocco il compressore (com'è logico ) aumenta il rumore , impostato a 23° dopo qualche ora 16°/17° ( in questo periodo in quel ambiente mi basta)

in altra zona della casa Mitsubishi 12000 acceso 12 ore raramente sento che si blocca riscalda 45 mq. (22° dopo qualche ora ovvio ..) consuma non poco pochissimo .   

Secondo voi è tutto normale ??

Vi ringrazio anticipatamente e auguri di Buon Anno :thumb_yello:

Condividi questa discussione


Link discussione
Condividi su altri siti
Erikle

la brina non sempre si forma bianca a volte è ghiaccio traslucido

 

Comunque può darsi che il daikin faccia qualche sbrinamento inutile di troppo..perchè sembra una stupidata ma logica con cui decidere quando fare gli sbrinamenti non è affatto facile e nelle pompe di calore può fare una notevole diffferenza sia quando decidere di farlo che quando terminarlo

 

La macchina non vede come l'uomo e deve decidere in base a parametri

 

Capita di vedere macchine intasate di brina che non si fermano per sbrinarsi altre che fanno sbrinamenti che durano oltre il necessario e vedi la batteria esterna che fuma ed è inutile asciugarla tanto appena riparte a lavorare si ribagna di condensa se le condizioni meteo sono quelle

 

C'è un costruttore che ha implementato un pressostato sulla ventola esterna perchè quando la batteria è piena di ghiaccio non passa più aria però essendo comunque ventole elicoidali a bassa pressione non è un sistema sicuro nel tempo

 

Se riesci a inventare una logica di sbrinamento infallibile che sbrina solo quando è necessario e per il minimo tempo necessario diventi leader di mercato perchè contrariamente a quanto si pensa la zona critica per le pompe di calore moderne non sono tanto i -10 o -15 ma le temeprature fra +1 e meno qualcosa sotto zero con alta umidità tipo nebbia o nevicate

 

Con i -20 macchine buone con compressori validi valvola di espansione elettronica che fa evaporare il gas alla temperatura che serve e scambiatori efficaci ci sono pochi problemi perchè a -20 l'aria contiene meno umidità per un fatto fisico

 

Condividi questa discussione


Link discussione
Condividi su altri siti
Xxxxbazookaxxxx
5 ore fa, split2m scrisse:

prima del blocco il compressore (com'è logico ) aumenta il rumore , impostato a 23° dopo qualche ora 16°/17°

 

5 ore fa, split2m scrisse:

quando all'esterno si avvicina a 0° si blocca fa il suo ciclo di sbrinamento (5 o 6 minuti) e riparte

Refrigerante scarso.

Condividi questa discussione


Link discussione
Condividi su altri siti
split2m
2 ore fa, Erikle scrisse:

Comunque può darsi che il daikin faccia qualche sbrinamento inutile di troppo..perchè sembra una stupidata ma logica con cui decidere quando fare gli sbrinamenti non è affatto facile e nelle pompe di calore può fare una notevole diffferenza sia quando decidere di farlo che quando terminarlo

Allora sono tranquillo non ci sono difetti nella macchina è solo questione di sensori e impostazioni di fabbrica ....

 

2 ore fa, Erikle scrisse:

Se riesci a inventare una logica di sbrinamento infallibile che sbrina solo quando è necessario e per il minimo tempo necessario diventi leader di mercato

se rinasco e non sono allergico .. agli studi 😉

Condividi questa discussione


Link discussione
Condividi su altri siti
split2m
1 ora fa, Xxxxbazookaxxxx scrisse:

Refrigerante scarso.

lunghezza tubi 6 m. circa , può essere qualche piccola perdita ????

Condividi questa discussione


Link discussione
Condividi su altri siti
Xxxxbazookaxxxx
4 minuti fa, split2m scrisse:

può essere qualche piccola perdita ????

Se i filtri sono puliti,molto probabile.

Condividi questa discussione


Link discussione
Condividi su altri siti
split2m
11 minuti fa, Xxxxbazookaxxxx scrisse:

Se i filtri sono puliti,molto probabile.

Non e grave !!?? comunque e meglio controllare ...

Grazie e ricambio i saluti.

Condividi questa discussione


Link discussione
Condividi su altri siti
Erikle

quando ci sono le condizioni perchè si formi brina se questa ricopre tutta la batteria esterna in modo uniforme il gas dovrebbe essere ok se invece si forma solo su fasce o sotto allora può esserci il dubbio sulla carica di gas però questo può accadere anche se il gas è a posto ma ci sono particolari condizioni esterne in cui si è un poco al limite fra are brina e non farla allora può brinare solo una parte della serpentina pur in presenza corretta di gas

Condividi questa discussione


Link discussione
Condividi su altri siti
split2m
2 ore fa, Erikle scrisse:

quando ci sono le condizioni perchè si formi brina se questa ricopre tutta la batteria esterna in modo uniforme il gas dovrebbe essere ok se invece si forma solo su fasce o sotto allora può esserci il dubbio sulla carica di gas però questo può accadere anche se il gas è a posto ma ci sono particolari condizioni esterne in cui si è un poco al limite fra are brina e non farla allora può brinare solo una parte della serpentina pur in presenza corretta di gas

il comportamento del mio Daikin non mi è ancora chiaro !!!! 

voi dite che si forma brina sulla serpentina e sulle alette, quando si blocca, sono andato a verificare se si vedeva brina e quindi anche la condensa sotto la macchina ma niente di tutto ciò !!!!!! 

Condividi questa discussione


Link discussione
Condividi su altri siti
Alessio Menditto

Split non quotare ogni volta tutto che non serve.

Si quotano solo i dettagli che si vuol far risaltare 

Condividi questa discussione


Link discussione
Condividi su altri siti
Xxxxbazookaxxxx
3 ore fa, Erikle scrisse:

quando ci sono le condizioni perchè si formi brina se questa ricopre tutta la batteria esterna in modo uniforme il gas dovrebbe essere ok se invece si forma solo su fasce o sotto allora può esserci il dubbio sulla carica di gas

 

il 31/12/2018 at 10:11 , split2m scrisse:

impostato a 23° dopo qualche ora 16°/17°

 

il 31/12/2018 at 10:11 , split2m scrisse:

in altra zona della casa Mitsubishi 12000 acceso 12 ore raramente sento che si blocca riscalda 45 mq. (22° dopo qualche ora ovvio

Erikle,non ti do torto ma aggiungici lo scarso rendimento,che ne deduci?

Poi abbiamo una macchina simile anche se non si sa il modello che funziona bene nella stessa abitazione.

Se il nostro amico si ricorda se negli anni scorsi funzionava diversamente poi si fugano i dubbi.

Comunque la mia è una supposizione,valutando i fattori,concorderai più che valida poi assolutamente posso sbagliare,non sono sul posto e non ho mai operato su modelli Siesta se non in una decina di occasioni e sinceramente non conosco neppure la loro temperatura limite per valutare meglio.

Condividi questa discussione


Link discussione
Condividi su altri siti
split2m

Tiratemi le orecchie .... se sbaglio qualcosa 

(x Mauro)  Non è un Siesta e gli  altri inverni + o - si comportava allo stesso modo.

Condividi questa discussione


Link discussione
Condividi su altri siti
Erikle

ovvio noi facciamo solo ipotesi in base a quello che riusciamo a capire da chi descrive il problema

 

Comunque quando la macchina sbrina è abbastanza facile capirlo se si può vedere abbastanza da vicino l'unità esterna perchè si sente girare il compressore mentre la ventola esterna resta ferma

 

Non necessariamente la macchina fa il ciclo di sbrinamento quando c'è effettivamente la brina...è quì l'interessante..come detto praticamente tutte le macchine fanno ogni tanto sbrinamenti che un umano che può vedere la macchina non comanderebbe ma che la logica del clima esegue per deciderlo usano contare quanto tempo è passato dal precedente sbrinamento la temepratura dell'evaporatore se questa diminuisce la temepratrua dello scambiatore interno la frequenza del compressore etc

 

Ripeto non è così semplice da questi parametri azzeccare sempre e solo sbrinamenti necessari

Per cui potrebbe essere che la macchina del nostro amico esegue sbrinamenti periodici anche se magari la brina non c'è

 

Se invece si ferma e basta allora può essere altro magari l'unità interna è in un posto in cui si accumula calore vicino a lei perchè magari è molto vicina al soffitto o ha ostacoli per cui anche se l'ambiente è ancora freddo per lei c'è caldo e rallenta e si ferma

però questo lo farebbe anche quando fuori ci sono chessò 7 gradi mentre quì dice che questo comportamento lo fa quando si scende sotto i 3 o 4 gradi esterni per questo ho ipotizzato che faccia sbrinamenti perchè di solito nelle macchine attuali sono quelle le temperature esterne sotto le quali inziia a formarsi brina

 

Condividi questa discussione


Link discussione
Condividi su altri siti
Xxxxbazookaxxxx
1 ora fa, split2m scrisse:

Non è un Siesta

Gli ftxb sono le sostitute dei vecchi atx (siesta) 🙂

 


Messaggio editato da Xxxxbazookaxxxx

Condividi questa discussione


Link discussione
Condividi su altri siti
split2m
1 ora fa, Xxxxbazookaxxxx scrisse:

Gli ftxb sono le sostitute dei vecchi atx (siesta)

da quello che so ... gli atx sono prodotti in Malesia , il mio in Cecoslovacchia 😦

Vi do ancora qualche info se può servire per capire qualcosa di più ...

questa mattina verso le 7.00 ero sveglio, ho sentito fermarsi ,dopo 5 minuti ho sentito il soffio del gas arrivare nello split e dopo un po è ripartita la ventilazione, fuori 0° /+1° umidità (presumo inferiore 80%) quando mi sono alzato ho verificato se cera traccia di condensa sotto la macchina ,tutto asciutto😯

Condividi questa discussione


Link discussione
Condividi su altri siti
split2m

Salve: in questi giorni ho fatto altre verifiche visto che le temperature esterne sono scese un po (di notte - 3° - 4°) continua a fare sbrinamenti anche se non ce brina!!! e allora sarà come dice Erikle bisognerebbe sapere che parametri sono impostati sulla scheda/centralina, spero non si rovini il compressore perché ogni tanto fa abbastanza rumore ...

 

Condividi questa discussione


Link discussione
Condividi su altri siti
Darlington

La macchina mica lo sa se c'è brina oppure no, se ti va bene ha una sonda di temperatura sulla batteria ed agisce quando la temperatura scende e "potrebbe" formarsi la brina, se ti va male va semplicemente a tempo.

 

Oh avete ascoltato il marketing che diceva che le pompe di calore sono il futuro e hanno l'efficienza dell'8000% e permettono un risparmio fino al 600%? E mo' vi tenete gli sbrinamenti.

Condividi questa discussione


Link discussione
Condividi su altri siti
split2m
49 minuti fa, Darlington scrisse:

Oh avete ascoltato il marketing che diceva che le pompe di calore sono il futuro e hanno l'efficienza dell'8000% e permettono un risparmio fino al 600%? E mo' vi tenete gli sbrinamenti.

Ma io ho chiesto un vostro parere per essere certo che questa macchina è normale che funzioni in questa maniera, non mi è mai passato per la mente il tuo discorso ....

Condividi questa discussione


Link discussione
Condividi su altri siti
Erikle

con quelle temperature è normale che faccia degli sbrinamenti

 

Nei giorni scorsi da me c'erano un mattino -6 gradi acceso non si formava brina nonostante andasse a manetta dopo circa 2 ore ha fatto comunque uno sbrinamento che è durato poco perchè appunto non c'era brina

 

stamattina e anche i giorni scorsi c'era meno freddo ma nebbia e ghiaccio sui rami degli alberi e di brina ne faceva anche rapidamente per cui dopo circa un ora si è sbrinato

 

queste giornate di forte umidità e a cavallo dello zero sono le peggiori per le pompe di calore..ormai quelle buone i -6 o anche -10 che tipicamente sono con aria secca non impattano granchè sulla resa..ovviamente su macchine valide

 

Con buone macchine si si scalda tranquillamente anche in pianura padana solo a pompa di calore senza grandi problemi basta sciegliere in modo attento la macchina

Condividi questa discussione


Link discussione
Condividi su altri siti
split2m

Dopo le vostre documentazioni sull'argomento son più tranquillo.. ero preoccupato per il compressore che con frequenti sbrinamenti si rovini qualche componente .

Come dice Erikle dipende dal modello di macchina, quello di cui ero preoccupato è un Daikin RXB35C2V1B  (non Siesta) impostato 23° ; nella zona giorno ho un Mitsubishi  MSZ-SF35VE3 in 12/13 ore di funzionamento forse lo fà per due volte (+ o - stesse condizione climatiche impostato a 24 ° ) e sembra che scaldi di più !!

Condividi questa discussione


Link discussione
Condividi su altri siti
Xxxxbazookaxxxx

08CF50C5-8500-4B4B-B425-FCC005ECB82A.png

A0C3B8CE-5EFD-4788-B1C9-544AE0FE30D1.png

Condividi questa discussione


Link discussione
Condividi su altri siti
Xxxxbazookaxxxx
9 ore fa, split2m scrisse:

Daikin RXB35C2V1B  (non Siesta) 

Avvisa Daikin Tech che non sono Siesta,probabilmente al reparto tecnico non ne sono al corrente.

Che vuoi che ti dica.

Condividi questa discussione


Link discussione
Condividi su altri siti
Erikle

frequenti ogni quanto? comunque in certe condizioni fanno brina tutti mentre in condizioni più favorevoli macchine meno tirate e quindi con scambiatori a più ranghi ad elevata superfice di scambio buona gestione della ventola esterna etc riescono a non fare brina per cui se già con 2 gradi zona zero non riesco a fare brina ovviamente per gran parte della stagione di riscaldamento non avrò i problemi degli sbrinamenti se invece faccio brina anche con +5 la macchina sarà afflitta dal problema degli sbrinamenti in un periodo molto maggiore della stagione invernale

Condividi questa discussione


Link discussione
Condividi su altri siti
split2m
6 ore fa, Erikle scrisse:

frequenti ogni quanto?

come dite voi dipende dalla temperatura e dall'umidità , e infatti la notte passata -1° , umidità 70% , mi sembra non sia mai fermato !!!  altre notti prima + o - stesse condizioni 2 volte in due ore .. comunque continuo a non capire perchè non vedo la brina e poi la condensa !!!

Condividi questa discussione


Link discussione
Condividi su altri siti
split2m
13 ore fa, Xxxxbazookaxxxx scrisse:

Avvisa Daikin Tech che non sono Siesta,probabilmente al reparto tecnico non ne sono al corrente.

Visto che tu sei meglio informato  di me riguardo chi produce questo modello dammi " l'indirizzo " che gli scrivo 😉😕 

Condividi questa discussione


Link discussione
Condividi su altri siti
Visitatore
Questa discussione è chiusa.

×