Jump to content
PLC Forum


lettura sonda pt100 e settaggio temperatura su hmi


alessiozu
 Share

Recommended Posts

Ciao a tutti, siccome non ho molta pratica con il tia portal avrei bisogno di qualche dritta su come leggere una sonda pt100 tramite apposito modulo, impostare il set point da pannello hmi, visualizzare la temperatura da pannello e dare un isteresi al set point in modo che non "tacchi e stacchi" in continuo quando arriva in temperatura

Vi ringrazio anticipatamente.

Link to comment
Share on other sites


Giuseppe Signorella

Cosa utilizzi per acquisire il segnale della PT100? Un convertitore PT100 con uscita analogica (ad esempio 0-10V o 0/4-20ma) Oppure l'apposito modulo RTD?

Nel primo caso devi farti la scalatura del degnale analogico, nel secondo caso, (dopo aver parametrizzato il modulo) il valore letto della sonda ti viene già restituito in millesimi di gradi. 

Il valore letto, in entrambi i casi lo trovi all'interno di una variabile. Nel primo caso quella che hai dichiarato tu all'interno del programma, (ad esempio %MW90)nel secondo caso nella variabile di default se non l'hai modificata. (ad esempio %IW96).

All'interno del pannello inserisci un oggetto, tipo una textbox dove farai visualizzare il valore proveniente da una delle su citate variabili.

Idem per il set point, ti crei all'interno del programma una variabile di tipo word ad esempio %MW50 e da pannello sempre utilizzando una textbox immetti il tuo set point.

L'isteresi te la puoi creare facilmente con un set-reset e due confronti. Setti un bit se la temperatura è al di sotto di una determinata soglia (ad esempio setpoint - x gradi) e lo resetti al raggiungimento della temperatura.

Ciao

 

Edited by Giuseppe Signorella
Link to comment
Share on other sites

Ricorda che differenziale deve essere negativo se funzione riscaldamento e positivo se in funzione raffreddamento.

Quindi avri la variabile della temperatura scalata misurata che verrà confrontata con la variabile set point e una ulteriore variabile che sarà set più o meno il differenziale in funzione della modalità di funzionamento del termoregolatore.

Link to comment
Share on other sites

ciao, intanto vi ringrazio per le informazioni, portate pazienza non ho capito molto bene come impostare l'isteresi, io devo impostare un'isteresi fissa ad esempio 0,8. riusciresti a spiegarmi in modo più dettagliato? intanto vi ringrazio

Link to comment
Share on other sites

  • 2 years later...
Livio Orsini

Per favore leggi il regolamento, se non lo hai ancora fatto.

Il regolamento vieta gli accodamenti, bisogna sempre aprire una nuova discussione.

Inoltre questa discussione è ferma da oltre 2 anni e mezzo!

Link to comment
Share on other sites

  • Livio Orsini locked this topic
Guest
This topic is now closed to further replies.
 Share

×
×
  • Create New...