Jump to content
PLC Forum


encoder di sicurezza


daniele__32
 Share

Recommended Posts

daniele__32

Ciao a tutti. chiedevo informazioni per come poter rendere sicuro un sistema rotante azionato mediante driver/brushless con controllo di posizione

vorrei poter controllare l effettiva posizione che mi ritorna dal resolver del motore tramite un encoder installato per esempio sulla pulegggia dentata dell albero condotto.

( per esempio perdere la posizione per uno slittamento della cinghia sulla trasmissione del moto fra albero motore e ralla)

escludendo la possibilita di collegare l encoder all azionamento, ma di voler passare per la cpu (siemens 1500 safety) tramite una scheda di conteggio Tcount della siemens chiedevo:

- conviene utilizzare un encoder assoluto safety per comparare un eventuale errore di posizionamento fra resolver ed encoder? il sistema opera in una condizione dove al di fuori delle barriere laser di protezione vi e' un pubblico di persone non istruite come possono essere operatori su macchine o linee in un azienda.

chiedevo consigli su come controllare in modo sicuro di essere sempre nella posizione in cui mi aspetto di essere.

grazie mille

Link to comment
Share on other sites


Livio Orsini

Devi fare un analisi del rischio, per stabilire cosa ti è necessario.

Per fare un'analisi del rrrichio bisogna conoscere la macchina e le condizioni inn cui opera.

 

Solo per verificare che non ci siano slittamenti nella trasmissione è suffiicinete un encoder assoluto e comparare il numero dei suoi impulsi con l'encoder virtuale che solitamente i drive brushless resistituiscono partendo dal resolver

Link to comment
Share on other sites

daniele__32

si tratta di un barman robotizzato dove vi sono 2 assi uno di traslazione e uno di rotazione . l accoppiamento motore carico e'  tramite cinghia dentata

la scelta di mettere un encoder safety cosa mi garantisce in piu? sto cercando di prendere informazioni oltre che sul web in quanto a livello di encoder non sono esperto.

sulla scelta dell encoder..meglio profinet/profisafe, o scheda di conteggio dedidata ?

Link to comment
Share on other sites

Livio Orsini

Te lo ripeto: la scelta va fatta in base al rischio possiiblle. La domanda che devi porti è: "Nel caso pessimo cosa può succedere in caso di slittamento della trasmissione? Ci possono essere danni alle persone?" Se la risposta è si devi optare per Hw Sw cirtificati di sicurezza, altrimenti non è necessario.

 

Comunque, da quello che scrivi, usando cinchia e pulegge dentate è molto improbabile, direi impossibile, che ci siano slittamenti.

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share

×
×
  • Create New...