Jump to content
PLC Forum


emima

Condizionatore che ghiaccia il tubo esterno di aspirazione

Recommended Posts

emima

Ciao a tutti,

stò letteralmente impazzendo con l'installazione di un condizionatore di marca italiana (ma sono sicuro che è un cinese con nome cambiato) che non riesco a far funzionare.

L' ho acquistato mentre lo scorso anno ho sostituito la caldaia di casa mia con una a condensazione di questo marchio italiano e l'ho fatto perché credo nella tecnologia del nostro paese e dei suoi tecnici purtroppo mi sono ricreduto.

Il condizionatore mono split di 12000 BTU non ha mai funzionato, hanno già sostituito sia il motore esterno completamente e lo split interno, il difetto come ho scritto nel titolo è che ghiacciano i tubi esterni di raccordo tra il motore e lo split.

L'impianto è di quelli pre cablati che ho trovato nell'acquisto della casa, l'installatore ha fatto una serie di ipotesi che vado a descrivervi:

poca distanza tra motore e split (ho misurato e ci sono almeno 3m) 

schiacciamento dei tubi all'interno del muro (facendo passare il gas fuori esce senza problemi) ma mi rendo conto che andrebbe misurato con due manometri la pressione in ingresso e in uscita cosa che l'installatore non ha fatto

ultima ipotesi che i tubi da 1/2" siano troppo grossi per limpianto da 12000 BTU e quindi il gas espande in questi senza fare il suo lavoro nel radiatore dello split.

Sono disperato, qualcuno per cortesia sa indicarmi una possibile causa ?

Grazie a tutti

Emiliano

Share this post


Link to post
Share on other sites

Cialtrone

PLC non vuol dire condizionatore. Hai sbagliato sezione.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Livio Orsini

Devi aprire la discussione nel forum termotecnica, sezione climatizzazione.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest
This topic is now closed to further replies.

×
×
  • Create New...