Jump to content
PLC Forum


Sign in to follow this  
deltaecho

Acer Aspire 5942G

Recommended Posts

deltaecho

Buongiorno,

il computer improvvisamente ha annerito/ingrigito lo schermo e da quel momento accendendolo dopo pochi secondi si spegne e riaccende da solo. Ho provato a togliere e rimettere le RAM ma non cambia nulla.

Come dovrei procedere per cercare di individuare il motivo del guasto? Grazie

Share this post


Link to post
Share on other sites

deltaecho

Preciso che solo se tolgo entrambi i moduli RAM, il notebook resta acceso. Se ne lascio anche uno solo, il PC si spegne e riaccende da solo in continuazione. Ho reperito il manuale di servizo qui:

https://www.informaticanapoli.it/download/MANUALI/Acer/aspire 5942 5942g.pdf

 

Correggetemi se sbaglio: mi verrebbe da pensare che non fosse un guasto hardware, o per lo meno non del processore /scheda madre, altrimenti farebbe il difetto anche senza RAM. Se invece metto la RAM, il PC probabilmente tenta di fare il boot, ma qualcosa va storto...  

La sequenza sembra piuttosto regolare: premo il tasto di accensione, si accende subito la ventola e dopo un secondo si sente il solito breve rumore dall'unità CD/DVD (vuoto), altri 5 secondi e si spegne tutto: dopo un secondo si riaccende da solo, e cosi in loop continuo. Il monitor rimane sempre spento.

 

Attendo vostre considerazioni grazie

Share this post


Link to post
Share on other sites
Casimiro Sarluca

Credo sia la scheda madre guasta, se all'accensione, premi F12 piu volte, riesci ad entrare nel setup BIOS? Se no, il problema potrebbe essere la scheda madre... Altra prova che potresti fare è togliere tutte le periferiche connesse tipo: hard disk, lettore ottico e varie su USB, se la batteria tampone è scarica prova a sostituirla.

Share this post


Link to post
Share on other sites
deltaecho

Grazie di avere risposto. Premendo F12 non succede nulla. Ho notato che prima di riavviarsi funziona però regolarmente Fn+F9 che accende/spegne la retroilluminazione della tastiera. Ho provato anche a smontare il disco rigido, ma non cambia nulla. La questione della batteria tampone...ci avevo pensato ma...la vedi nel manuale di servizio? Io vedo solo citata quella dell'orologio, parli di quella? Tuttavia non avevo problemi di errata data/ora o perdita di configurazione prima che il PC si rompesse, dici che può provocare tutto questo?

Share this post


Link to post
Share on other sites
Casimiro Sarluca

Provare a sostituirla, costa forse 1 euro, tra l'altro quando la togli e lasci la scheda madre senza nessuna alimentazione per alcuni minuti si fa il reset CMOS e quindi una chance in più. 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Trans Istor

Sono piuttosto digiuno di Personal Computer, correggetemi se sbaglio, se la sequenza fn+F9 funziona vuol dire che il software del bios funziona almeno inizialmente cosi come funziona il processore e sua alimentazione, il problema potrebbe porsi quando cerca di attivare l'uscita video forse perche' il processore video si inchioda, potrebbe essere il classico guasto da saldatura. Ti consiglio comunque di provare con lo.schermo staccato, magari è lo schermo stesso che ha.problema, dubito in quanto si aprirebbe il fusibile, pero' puo essere pure che scheda video e video dialogano con una.seriale che.ritorna errore se la tcon è guasta.

Edited by Trans Istor

Share this post


Link to post
Share on other sites
deltaecho

Buonasera, oggi mi sono cimentato ad aprire il pc facendomi guidare dal manuale di servizio che vi ho detto, anche se ho notato che non tutto corrisponde alla realtà...

Premetto che sono novizio in questo genere di interventi. Posto una foto di un lato della scheda madre perche per rimuoverla ed avere accesso all'altro lato, dovrei -credo- rimuovere il display. Come dicevo le foto sul manuale di servizio non corrispondono alla scheda madre che io mi ritrovo nonostante il modello di computer corrisponda, Confrontate la mia foto con l'immagine della motherboard a pag 91 del manuale di servizio (pag 103 del pdf). Il manuale dice che  la batteria sta sul lato sotto della MB,ma io la vedo sopra nell'angolo in  basso a destra. Si presenta come un dischetto bordato di isolante blu e sul pcb è contrassegnato come +  PBJ1. Guardatela ingrandendo la foto per favore.

Confermate che si tratta della batteria? O piuttosto è un elemento di accumulo o un elemento ricaricabile, avendo una strana forma? Comunque ai suoi capi misuro 3,1 V quindi mi parrebbe regolare...

A questo punto se mi confermate che di batteria ce n'è una sola e dovrebbe essere quella, non vado a rimuovere completamente la scheda e magari faccio altre prove.

Attendo vostre, grazie

IMG_20191102_180335.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites
deltaecho

ho trovato questo video che visivamente corrisponde esattamente alla mia scheda. 

 

 

Il tipo  ha smontato tutto e a giudicare dal suo video, sul retro della scheda non vedo altre batterie ...

Share this post


Link to post
Share on other sites
deltaecho

Ho provato a dissaldare la batteria RTC/CMOS e l'ho lasciata scollegata per quasi 2 ore, confidando quindi in un reset CMOS. Poichè misura 3,1V (sia montata che smontata) l'ho risaldata, ma purtroppo nulla cambia, dopo pochi secondi il PC si spegne e poi si riaccende in un loop infinito.

 

Ho quindi provato a vedere cosa succede togliendo sia hard disk che lettore ottico, ma nulla cambia.

 

Come già vi dicevo solo se tolgo entrambe le RAM il PC resta acceso e rimane funzionante l'accensione / spegnimento della retroilluminazione tastiera comandando con Fn F9.

 

Noto che se entrambe le RAM sono smontate, il disco rigido non parte.

Viceversa se sono montate (anche una soltanto) il disco parte e poi si presenta il problema

Tuttavia non è il disco la causa del problema, perchè anche rimuovendolo, il problema del loop infinito accensione / spegnimento permane.

 

Non capisco come mai senza RAM il PC risponda al comando Fn F9...

Potrebbe essersi rovinato il BIOS?

Dovrei forse fare la procedura "BIOS Recovery by Crisis Disk" indicata alla pagina 163 (175 del pdf) e seguenti nel manuale di servizio (J4-J5 clear CMOS Jumpers)?

 

Attendo consigli grazie

Share this post


Link to post
Share on other sites
Casimiro Sarluca

Credo di aver capito che prima che entrasse in questo stato era in funzione e che all'improvviso si è ingrigito lo schermo... Quindi macchina bloccata.

Credo che in quella fase non stava facendo upgrade di BIOS.

Quindi se è così, è andata la scheda madre, ovvero il chip grafico che è saldato su di essa.

In alcuni casi si riesce a resuscitare tale chip portandolo ad una temperatura di circa 200 gradi... Come a volerlo dissaldare, questa operazione consente di ripristinare i collegamenti delle micro sfere contenute nel DIE del chip con il ripristino dello stesso.

Questa operazione va fatta con attrezzature adatte e praticità altrimenti il rischio di danneggiare altro aumenta notevolmente.

Comunque qual'ora dovesse riprendersi con questa operazione, non avrà lunga vita perché il chip è compromesso e va sostituito col nuovo.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Trans Istor

Ma questa cosa di fare i chip grafici in BGA anziche' in PGA ha rotto veramente le scatole no? Non credo ci sia una ragione tecnica...

Share this post


Link to post
Share on other sites
Casimiro Sarluca

Credo che sono costruiti a posta così (il prodotto consumer deve guastarsi altrimenti non vendono gli altri).

Saranno mal progettati i chip o il metodo di dissipazione e il problema si riscontra in maggior parte al consumer.

Se le lampadine non si fulminassero, come venderebbero le nuove?

Share this post


Link to post
Share on other sites
Trans Istor

Mi definiresti "Consumer"? Intendi prodotti acquistabili in piccoli negozi o per privati e non aziende? Non ho in programma acquisto di pc ma in futuro non si sa, una catena per acquisto di pc durevoli? C'e' una grossa catena di distribuzione che ha sedi anche nei dintorni di Milano, non ricordo il nome, dove penso potrei acquistare.. il simbolo e' una specie di Girella Motta..

Oppure ci sono marchi specifici? Tenchiu..

Edited by Trans Istor

Share this post


Link to post
Share on other sites
_angelo_

Per il BIOS, se vi fossero dubbi, in genere si tratta di eeprom o flash parallele DIP o PLCC talvolta su zococlo e facili da staccare, o dissaldare, e riprogrammare a tavolino (trovando un amcio esperto che lo sa fare, ma si fa con un programmatore tipo williem da 20 E). Il problema qui invece pare proprio quello tipico dei chip grafici laptop.  Il riscaldamento con aria calda o infrarossi del chip grafico spesso risolve questo genere di problemi (lavoro complesso, visto fare tuttavia anche da gente poco esperta di elettronica, e' necessario tenere ben monitorata la temperatura, non si deve salire troppo veloci, ma seguire i profili per, "massimo" lead free, a circa 210 non si puo stare piu di 5 secndi, circa. Ovviamente servirebbe uan stazione aria calda seria, con profili, is va verso i 1000E. Il fix puo durare anche qualche anno, poi se il problema si ripresenta, si re-risolve con la stessa operazione, ma ovviamente dura quel che dura e tutto questo ha poco senso, anche perche i rischi di danni nel togliere la motherboard e rimontarla non sono bassi. Qualche pazzoide fa addiritura il reballing del chip, che risolve meglio. Io ho saldato parecchi BGA qui in casa, fino a 256 balls, ma una cosa del genere non mi ci metterei neanche, perche poi hai un pc che puo ridarti il problema in qualsiasi momento.

Edited by _angelo_

Share this post


Link to post
Share on other sites
Casimiro Sarluca
22 ore fa, Trans Istor ha scritto:

Mi definiresti "Consumer"?

Prodotti non professionali acquistati dalla maggior parte dalla popolazione.

Prodotti costruiti per lavorare essere affidabili e per durare nel tempo... Credo non li trovi in giro negli store e negozi vari aperti al pubblico.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Trans Istor

Io ho partita IVA e posso acquistare da rivend. professionali, esempio Datamatic, mi puoi citare un prodotto tipico Professionale? Per favore..

Alcuni Lenovo? E reperibile dove?

Edited by Trans Istor

Share this post


Link to post
Share on other sites
Casimiro Sarluca

Mai sentito parlare di Toughbook della Panasonic, Workstation HP, Server Dell e HP... Sicuramente un distributore ti saprà consigliare quali prodotti di fascia alta possono fare al caso e in base alle esigenze, di solito questi prodotti godono di garanzia on-site (meglio se con intervento in 24 ore), ti consiglio di acquistare anche le estensioni di garanzia.

 

P.S.

Siamo in off topic e me ne scuso per gli utenti, discorso chiuso.

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
_angelo_

Tutte le cpu grafiche dove si presenta il problema sono high-end, quindi roba di un certo livello, nvidia, radeon. Il problema si presenta dopo anni, visto che queste cpu scaldano e poi ri-raffreddano a seconda del lavoro, e nei laptop direi che vanno a soffrire il caldo anche di piu.

 

Leggevo un po' approposito.

 

Tutti dicono che il problema e' nelle palline del BGA che si crepano, molti fanno fare il reballing, lavoro che e' un vero cinematografo.

 

Altri invece sostengono invece che tu risolvi scaldando il chip, non perche' ci siano problemi alle "palle", ma perche cosi si riallineano certe microtracce interne al chip stesso.

 

Mah, non so, per fare lavori di questo genere bisognerebbe essere molto affezionati al PC, anche perche un reballing, per i rari che lo sanno fare, costa non meno di 200E credo.

 

Per altro, si spera che con l'evoluzione della tecnologia questo problema sia stato superato.

 

Qualcuno puo' dire "comprate il mac", prodotto di qualita'. Fate pure, a casa mia non lo vedrete di certo, un pc da 4K euri lo considero un offesa al denaro, con il mio laptop + linux vado piu che bene, ma questo e' solo quello che penso io.

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Trans Istor

Casimiro non vedo il perche' di tutta questa fretta nel chiudere le discussioni, se ho fatto la domanda non e' solo per tornaconto personale ma per un utilita' generale, mi sembrava che il caso volgeva su un binario quasi morto, secondo me e altri c' e' un problema difficilmente risolvibile di processore, se hai altre cose in mente puoi dirle e io io mi fermo volentieri, non penso che nessun matto piu appassionato o fanatico di me si metta qui a gratis a sciovinare un corso completo di tecniche di reflowing e reballing, se il postatore non e' completamente digiuno capisce che deve far valutare una riparazione con i rischi che ne conseguono, oppure si passa con le sue manine ore insonni a cercare notizie su tecniche casalinghe, un indirizzo lo ha gia avuto, non e' che gli si deve dire tutto.. mi chiedo a cosa serve un forum se non si lascia sfogo a discussioni aperte,  della serie se non riesce a ripararlo almeno gli si da un' opinione su quale prodotto meriterebbe piu di essere acquistato la prossima volta, mi dici il toughbook che e' un mattone a prova di cadute in uso ai militari, non e' il caso di eccedere nella solidita' e nei costi, le workstation sono fuori tema...

 

in ultimo piccola domanda al postatore del thread, per caso ti ricordi di piccoli urti presi al pc durante ore di funzionamento?

Puo' essere che qualcuno ne abbia dato uno abtua insaputa? Sospetto molto che sono loro a causare il cr**k delle palline, anche quelle di pelle..

Share this post


Link to post
Share on other sites
deltaecho

Ciao a tutti e grazie di essere intervenuti. Non mi risulta di alcun urto al pc che mi dispiacerebbe dover abbandonare perché era un signor pc, processore i7 e un mare di periferiche oggi introvabili. Alla fine mi piacerebbe avere alcune conferme da voi:

1. Effettivamente la batteria che tiene su la configurazione del BIOS oltre che l'rtc è  quella bordata blu sull'angolo in basso a destra nella mia FOTO?

2. Come diceva Trans Istor dovrei provare a scollegare lo schermo del pc, rimontare il tutto e provare ad ACCENDERE? (con i rischi del caso)

3. Avevo già  provato a commutare su monitor esterno con Fn F5 ma non succede nulla, probabilmente questa sequenza funzionerebbe molto più  avanti nell'esecuzione, ma non ci arriva. Escludete quindi che io tenti la procedura che vi dicevo di BIOS RECOVERY, Clear CMOS indicata nel MANUALE?

4. Dubito che io possa trovare qualche riparatore così preparato ed attrezzato, ho il sospetto che se gli porto il pc, mi peggiora la situazione...confermate?

5. Il processore video è  integrato nella scheda MADRE?

6. Se la tesi prevalente è un guasto al processore video, non serve ACCENDERE il pc a schermo scollegato, il PC si resettera' comunque. Allora dovrei cercare sul web se si può  acquistare una nuova scheda madre, costo permettendo. Oppure contattare l'assistenza ufficiale ACER per un preventivo di riparazione. Cosa mi CONSIGLIATE?

 

Grazie 

(Non fate caso alle maiuscole, il tablet me le mette senza volere...)

Share this post


Link to post
Share on other sites
_angelo_

 

Il 6/10/2019 alle 13:13 , deltaecho ha scritto:

il computer improvvisamente ha annerito/ingrigito lo schermo

Pero il motivo puo anche non essere il chip grafico, cosa stavi facendo di preciso ?

 

Il 6/10/2019 alle 21:27 , deltaecho ha scritto:

Preciso che solo se tolgo entrambi i moduli RAM, il notebook resta acceso. Se ne lascio anche uno solo, il PC si spegne e riaccende da solo in continuazione.

mm, considerando che e' il firmware bios a fare l'inizializzazione delle DDR, non e' che uno dei due moduli fa scherzi ? Provato a lasciarne uno, ma non sempre lo stesso ? Bello sarebbe provare a sostituirli, o metterli in un altro acer per provare

 

Batteria e' quella.

 

Mah, puo essere anche un alimentazione o qualche elettrolitico che scantina (anche se il guasto netto fa pensare ad altro), puo essere di tutto.

 

Dici che senti il CDROM avviarsi prima del problema (reboot continuo), prova a fare un boot da un CD live, tipo ubuntu.

 

Mmm io altre idee non ne ho, reballing e' un lavoro da folli, saranno 500 o piu palline, se guardi un video ti rendi conto di cosa si tratta, qui a trieste c'e' uno che lo fa, ma penso chieda parecchio, e non da nessuna garanzia (ovviamente, facile che risaldi su il chip e non funzia un piffero). Per altro i chip BGA ogni volta che li risaldi, rischi di danneggiarli, non e0 consigliato scaldarli a >200 piu di due o tre volte. forse potresti cercare in ebay un acer uguale "spare part", sempre che convenga, e provare di due farne uno.  ... ma a me mettere le mani in un laptop fa venire i brividi, rompi un ribbon ed e' finita la festa.

 

Good luck

 

 

 

Edited by _angelo_

Share this post


Link to post
Share on other sites
Casimiro Sarluca
13 ore fa, Trans Istor ha scritto:

Casimiro non vedo il perche' di tutta questa fretta nel chiudere le discussioni

Non voglio chiudere questo Thread, mi sono spiegato male. Voglio chiudere l'off topic che non centra niente con questa discussione.

Quindi prego tutti ad attenersi e dare risposte solo per il tentativo di risoluzione chiesto da deltaecho.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Trans Istor

Comunque mi sembra che è importante l'uso che se ne fa del portatile, non dovrebbe sostituire un desktop, ma usarlo in modo sporadico dove il fisso è scomodo o non usabile, il laptop è delicato per natura.

Share this post


Link to post
Share on other sites
deltaecho

Ciao,

ho provato a lasciare solo uno dei due moduli RAM, ruotando tutte le combinazioni di slot ma niente da fare: il loop continuo accendi/spegni si presenta sempre, a meno che non tolga entrambe le RAM. Ininfluente la presenza o meno del disco o del lettore ottico.

Ho provato a mettere il recovery disk nel lettore DVD e ad accendere, ma non succede nulla. Si comporta sempre allo stesso modo.

A questo punto mi verrebbe la tentazione di riaprire il PC e scollegare il cavo del display (quello nero in alto a sinistra nella mia foto, vicino alla ventola di raffreddamento).

Se fosse il display a creare un fatale sovraccarico magari il PC resta acceso e va avanti... che ne dite? Rischio di rovinare qualcos'altro?

La scheda grafica (presumo integrata nella scheda madre) è ATI Mobility Radeon HD5650.

Oppure potrebbe essersi corrotto il BIOS e dovrei provare a rigenerarlo?

 

(...)

 

Ho trovato su internet in vendita la scheda madre LA-5511p Rev 2.0 a circa 178$, apparentemente nuova e testata (open box???), ma come faccio a essere sicuro che è quella la responsabile? E poi mi sembra di vedere che te la danno senza processore...e se fosse quello?? Insomma sembra un terno al lotto.

https://www.ebay.com/itm/For-Acer-5942-5942G-Motherboard-LA-5511P-REV-2-0/223290519804?hash=item33fd26f0fc:g:AUMAAOSwHGxcGggO

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
deltaecho

Buongiorno, ho pensato anche questo:

se si fosse verificato un errore della scheda grafica, quando si spegne dovrebbe rimanere spento ... perché si riaccende?
Forse BIOS corrotto?
Errore hardware o firmware?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Sign in to follow this  

×
×
  • Create New...