Jump to content
PLC Forum


Cesare Nicola

Chiarimenti su HSC per CPU compatta

Recommended Posts

Cesare Nicola

Ho qualche domanda sui contatori HSC, che non ho mai utilizzato su una CPU 1511C

 

Leggo su un documento Siemens che il contatore HSC di una CPU 1511C occupa almeno tre ingressi PLC:
 

Quote

Calcolo degli ingressi digitali occupati dalle funzioni di conteggio.
Le funzioni di conteggio si appoggiano agli ingressi digitali per acquisire i segnali. Quindi
abilitando le funzioni di conteggio, diminuisco il numero d’ingressi/uscite digitali utilizzabili da
programma PLC.
Ogni contatore veloce occupa almeno tre ingressi digitali (canali A,B,N dell’encoder) e
opzionalmente altri 2 ingressi digitali per la funzioni gate, sincronizzazione e cattura della
posizione.

Io devo utilizzare il contatore con un sensore che funge da contaimpulsi, quindi utilizzerei solo un ingresso. Davvero perderei anche gli altri due?

 

 

Che differenza c'è tra utilizzare l'oggetto tecnologico o meno? Se non lo utilizzo mi sembra che non devo richiamare il blocco High_Speed_Counter (anche perché mi da' un errore nella parametrizzazione, giustamente); devo quindi richiamarne un altro o non richiamo nulla del tutto? Come accedo quindi al valore di conteggio attuale ed altri parametri che mi potrebbero servire? 

HSC1.png.2126e68be11a15d993f64251d69473e4.png

 

Grazie

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Cesare Nicola
2 ore fa, Cesare Nicola ha scritto:

Che differenza c'è tra utilizzare l'oggetto tecnologico o meno?

A questa ho già risposto, grazie a un collega. Senza oggetto tecnologico bisogna scrivere e leggere i dati del contatore a partire dagli indirizzi I/O del contatore stesso, visibili in configurazione dispositivi: la struttura dei dati la si trova nel manuale dei moduli TM-Count (identici ai contatori integrati nella CPU1550) o nel manuale "S7-1500, ET 200MP, ET 200SP
Conteggio, misura e rilevamento della posizione
". La lettura e scrittura la si fa coi classici DP_RD e DP_WR.

Rimane da capire se mi impegna tre ingressi o solo uno.

Share this post


Link to post
Share on other sites
batta

A memoria non ricordo quali siano le impostazioni possibili. Mi pare si possa configurare il contatore anche con i soli segnali A e B, oppure come ingresso di conteggio e ingresso di direzione. In entrambi i casi, sarebbero 2 gli ingressi utilizzati. Comunque, in base alla configurazione scelta, il TIA ti fa veder quali sono gli ingressi occupati dal contatore veloce.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Lorenzo Marmonti

Mi aggrego alla conversazione per problematica simile.

**********

Grazie

 

***** N. d . M. *****

Non ti puoi accodare, il regolamento lo vieta perchè si crea confusione nelle risposte. Devi sempre aprire una nuova discussione.

Edited by Livio Orsini

Share this post


Link to post
Share on other sites
Cesare Nicola
Il 10/11/2019 alle 06:28 , batta ha scritto:

Mi pare si possa configurare il contatore anche con i soli segnali A e B, oppure come ingresso di conteggio e ingresso di direzione. In entrambi i casi, sarebbero 2 gli ingressi utilizzati. Comunque, in base alla configurazione scelta, il TIA ti fa veder quali sono gli ingressi occupati dal contatore veloce.

Si può anche, è il mio caso, configurare il contatore come semplice conteggio, quindi serve un solo ingresso. Mi lascia perplesso quanto ho letto, come se il contatore riservasse sempre e comunque tre ingressi.

Il 9/11/2019 alle 07:50 , Cesare Nicola ha scritto:

Ogni contatore veloce occupa almeno tre ingressi digitali (canali A,B,N dell’encoder)

Mi sembra strano. Oltretutto, non ho letto questa cosa in un manuale ma in una brochure di presentazione delle funzioni della CPU 1500 compatta.

Vedremo, tra un paio di giorni sarò dal cliente a provare (si tratta di una modifica a una macchina già esistente e funzionante).

Share this post


Link to post
Share on other sites
batta
1 ora fa, Cesare Nicola ha scritto:

Oltretutto, non ho letto questa cosa in un manuale ma in una brochure di presentazione delle funzioni della CPU 1500 compatta.

Fidati di quello che vedi nel TIA quando configuri il contatore veloce.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Cesare Nicola

Provato sul campo: nel mio caso il contatore impegna solo gli ingressi ed uscite configurati per l'utilizzo. Cioè, io ho impostato HSC1 come "conteggio", e mi trovo impegnato solo E0.0 a cui ho collegato il sensore di conteggio: tutti gli altri I/O continuano allegramente a fare il loro lavoro, indisturbati.

Non so dire se è la stessa cosa se si utilizza un encoder: cioè, se utilizzo i canali A e B per conteggio, magari il contatore impegna un terzo ingresso per il canale N.
 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


×
×
  • Create New...