Jump to content
PLC Forum


al2301

Disturbo tensione teleruttore

Recommended Posts

al2301

Buongiorno,

ho 3 teleruttori alimentati a 380v in un quadro alla base di una torrefaro da campo sportivo, i quali vengono ogniuno comandati da selettore posto nel locale tecnico del campo, equivalente ad almeno 150/180 mt.

i cavi di potenza in corde unipolari e il cavo multifilare per i comandi purtroppo coesistono nello stesso cavidotto...

il problema è questo.....i teleruttori si inseriscono al comando, ma allo spegnimento rimangono inseriti i teleruttori con ai capi della bobina una tensione di 170v circa, a volte spengo 1 e niente, spengo anche il 2 e niente poi quando spengo anche il terzo selettore "a volte" mi cadono tutte e 3 le bobine contemporaneamente...

chiedevo dunque un aiuto a questo problema se possibile rimediare, ho letto anche di soppressori di disturdi ma ho trovato solo alimentati a 230v mentre io ho dei teleruttori a 380v.

spero di essermi spiegato...

 

grazie mille a chi vorrà aiutarmi!!

Share this post


Link to post
Share on other sites

hfdax
Il 6/2/2020 alle 00:03 , al2301 ha scritto:

spengo anche il terzo selettore "a volte" mi cadono tutte e 3 le bobine contemporaneamente...

In che senso? A volte restano eccitati con tutti e tre i selettori aperti o a volte si verifica il problema descritto e altre volte funziona correttamente?

Per un problema simile io farei intervenire un tecnico.

Dubito che sia causato da un disturbo..

Edited by hfdax

Share this post


Link to post
Share on other sites
luigi69

Qui di tu hai paura che la tensione indotta dai cavi riesca a tenere su la bobina ?

Share this post


Link to post
Share on other sites
mitic65

scusa hai provato a mettere dei filtri antidisturbo sulle bobine dei teleruttori

Share this post


Link to post
Share on other sites
click0

una lampadina a incandescenza in parallelo alla bobina del teleruttore :lol:

Share this post


Link to post
Share on other sites
luigi69

Ma il tele ha la bobina a 400....io suggerirei un trafo con un carico....

 

Per fare una prova , uno avesse un trafo 400 230  ok lampadina

 

O un vecchio trafo ausiliari 400 24    una lampadina a 24....giusto da caricare un po

Share this post


Link to post
Share on other sites
Maurizio Colombi
2 ore fa, luigi69 ha scritto:

la tensione indotta dai cavi riesca a tenere su la bobina ?

Ad eccitarla no, è abbastanza difficile, ma che riesca a "tenerla su" ... averi paura anch'io.

 

1 ora fa, click0 ha scritto:

una lampadina a incandescenza in parallelo alla bobina del teleruttore

Qualcuno potrebbe scoppiare a ridere veramente, ma potrebbe essere una prova abbastanza semplice da effettuare. Ricordiamoci, però, che le bobine sono a 380 e quindi due lampade in serie in parallelo alla bobina.

Share this post


Link to post
Share on other sites
click0

tralasciando che ha scritto 380 e non 400 :D

 

1390430928_lamapdespia.jpg.5578d3d3e9d7cd1b4a7c5301e5da298a.jpg

le due lampadine in serie, come detto da Maurizio, sono sicuramente più facili da reperire

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
al2301
Il 7/2/2020 alle 18:51 , luigi69 ha scritto:

Qui di tu hai paura che la tensione indotta dai cavi riesca a tenere su la bobina ?

si, infatti...

Share this post


Link to post
Share on other sites
luigi69

Riesci a caricare il circuito come detto prima ?  Un lampadina o un piccolo trafo, più facile da reperire?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


×
×
  • Create New...