Jump to content
PLC Forum


pision

Accensione strisce led da più punti

Recommended Posts

pision

buonasera, chiedo anticipatamente scusa e il post e doppio ma non ho trovato nulla a riguardo sul forum

sicuramente saprete darmi direttive su quello che vorrei realizzare

 

allora io sto costruendo casa e siccome per tutta la casa ho realizzato abbassamento in cartongesso sia per fattore termico che per altri motivi quindi vorrei creare un illuminazione a led (tagli di luce)

al momento ho acquistato degli alimentatori e delle strip ( se non vanno bene li posso cambiare)

Alimentatore Mean Well 200W 24V con ingresso 0-10V IP67 (ELG-200-24B-3Y)

Striscia Led 2835 - 5Metri 16W 1800Lm 6500K 24V IP20 240led

 

faccio un esempio che mi viene più semplice da spiegare in modo da non farmi fraintendere

allora vorrei installare 12  strip led di varie dimensioni queste 12 strip dividerle per zone quindi ogniuna che funzioni per conto proprio facciamo caso che le zone sono 3 quindi 4 strip che possa comandare da piu pulsanti e farne accendere 1 o 2 - 2 o 2 per volta (funzione rele per intenderci ) e dimmerarle con il pulsante che potrebbe essere toch o normale (questo ancora non l ho deciso) quindi da una 503 montare 3 pulsanti per 3 zone fare quello che dicevo prima e se possibile avere anche la funzione che si possano accendere tutte con un tocco di un solo pulsante anche essendo divise a zone quest ultima funzione non e proprio necessaria ma se si puo va bene cortesemente se mi consigliate anche il materiale da utilizzare e qualche schema ve ne sarei molto grato

 

 

grazie anticipate per la vostra disponibilita spero di essere stato chiaro :)

 

Link to comment
Share on other sites


Gionatan Toldo

Ciao,

si, si può fare ovvero:

 

Installare su scatola ad incasso 503 un pannello touch dimmer a 4 zone di cui 3 zone verranno configurate per l'accensione indipendente delle 3 zone, la quarta zona può essere configurata che accenda in contemporanea le 3 zone. Puoi anche installare più pannelli touch dimmer in differenti punti degli ambienti e con la medesima configurazione (comando luci multi-punto).

 

Detto questo, è da escludere il sistema dimmer 0-10 volt direttamente dai pannelli touch, perché il sistema 0-10 volt è cablato ed esclusivamente punto-punto (due o più dimmer 0-10 volt non possono essere collegati in parallelo per comandare l'accensione ed la dimmerazione di una singola striscia LED).

 

Ci sono 3 alternative generali del sistema:

 

1) cablata: utilizzare pannelli a parete Dali, convertitori Dali / 0-10 volt, sfruttare la dimmerazione integrata 0-10V all'alimentatore Mean Well. Questa strada può essere la più costosa ma vale la pena se si intende realizzare un sistema di domotica anche per altri sistemi elettrici. Questa soluzione necessita una accurata progettazione.

 

2) wireless: utilizzare pannelli a parete wireless, ricevitori wireless con uscite PWM o 0-10 volt. Nel primo caso la dimmerazione sarà fatta a valle dell'alimentatore, nel secondo caso è integrata all'alimentatore Mean Well. Questa soluzione può essere eseguita in qualsiasi momento.

 

3) cablata e wireless: è un misto tra i due sistemi precedentemente proposti. Questa soluzione normalmente necessita una accurata progettazione, ma scendendo a compromessi ed in base alle possibilità di installazione, può essere anche eseguita in qualsiasi momento.

 

Bisognerebbe capire come vorresti orientarti nella parte di comando.

 

Edited by Gionatan Toldo
Link to comment
Share on other sites

pision
20 ore fa, Gionatan Toldo ha scritto:

Ciao,

si, si può fare ovvero:

 

Installare su scatola ad incasso 503 un pannello touch dimmer a 4 zone di cui 3 zone verranno configurate per l'accensione indipendente delle 3 zone, la quarta zona può essere configurata che accenda in contemporanea le 3 zone. Puoi anche installare più pannelli touch dimmer in differenti punti degli ambienti e con la medesima configurazione (comando luci multi-punto).

 

Detto questo, è da escludere il sistema dimmer 0-10 volt direttamente dai pannelli touch, perché il sistema 0-10 volt è cablato ed esclusivamente punto-punto (due o più dimmer 0-10 volt non possono essere collegati in parallelo per comandare l'accensione ed la dimmerazione di una singola striscia LED).

 

Ci sono 3 alternative generali del sistema:

 

1) cablata: utilizzare pannelli a parete Dali, convertitori Dali / 0-10 volt, sfruttare la dimmerazione integrata 0-10V all'alimentatore Mean Well. Questa strada può essere la più costosa ma vale la pena se si intende realizzare un sistema di domotica anche per altri sistemi elettrici. Questa soluzione necessita una accurata progettazione.

 

2) wireless: utilizzare pannelli a parete wireless, ricevitori wireless con uscite PWM o 0-10 volt. Nel primo caso la dimmerazione sarà fatta a valle dell'alimentatore, nel secondo caso è integrata all'alimentatore Mean Well. Questa soluzione può essere eseguita in qualsiasi momento.

 

3) cablata e wireless: è un misto tra i due sistemi precedentemente proposti. Questa soluzione normalmente necessita una accurata progettazione, ma scendendo a compromessi ed in base alle possibilità di installazione, può essere anche eseguita in qualsiasi momento.

 

Bisognerebbe capire come vorresti orientarti nella parte di comando.

 

Innanzitutto grazie per la disponibilità

allora è una prima installazione quindi come possibilità ho tutto quello che serve anche perché come tubazione L ho fatta io e di tubi posso garantire che ne ho messi molti il soffitto è tutto in cartongesso e non è stucchiato quindi eventualmente se devo passare altri cavi o altro ho la possibilità di farlo Come punti di accensione o vari tipi di cassettine sì le 503 sia 504 quindi eventualmente quattro pulsanti posso metterle nella 504 invece nelle 503 mettere solo i tre pulsanti l’accensione tutte insieme serve giusto per una cosa in più quindi non è molto importante Quindi Utilizzerei solo un punto dove spegnere accendere tutto insieme

Per quanto riguarda il materiale cortesemente potresti Indicarmi che tipo di Dimmer e strisce LED acquistare o eventuali trasformatori e dove visto che da quando a capito sei molto esperto sulla sull’argomento è come eseguire il montaggio anche se non entro troppo disturbo

grazie 

Link to comment
Share on other sites

desperado74
21 hours ago, Gionatan Toldo said:

Ciao,

si, si può fare ovvero:

 

Io in casa ho utilizzato controller DMX per pilotare i led strip RGBW ed un pannello touch 4 canali.

Link to comment
Share on other sites

Gionatan Toldo

 

1 ora fa, desperado74 ha scritto:

Io in casa ho utilizzato controller DMX per pilotare i led strip RGBW ed un pannello touch 4 canali.

 

Il limite del sistema di controllo DMX512 è che anch'esso è punto-punto (non puoi collegare più pannelli a parete DMX o comunque master DMX per comandare un unico sistema luci). A meno venga utilizzato un sistema ARTNET, ma normalmente viene utilizzato per l'illuminazione in discoteche dato il grande numero di luci da controllare da consolle ed altri master DMX. Meglio utilizzare altri sistemi quando è richiesto un comando multi-punto, o comunque partire da un sistema di più alto livello per poi adottare il DMX al livello inferiore nel caso sia necessario.

 

Con il sistema KNX o Dali è anche possibili comandare un sistema DMX ma non viceversa. Pertanto meglio stare sul livello superiore nel caso Pision volesse realizzare il sistema di controllo cablato anche per altri dispositivi.

 

1 ora fa, pision ha scritto:

Come punti di accensione o vari tipi di cassettine sì le 503 sia 504 quindi eventualmente quattro pulsanti posso metterle nella 504 invece nelle 503 mettere solo i tre pulsanti l’accensione tutte insieme serve giusto per una cosa in più quindi non è molto importante

 

In realtà in una cassetta 503 puoi inserire 6 pulsanti se ad esempio sono 2 pulsanti su frutto, ed 8 pulsanti sulla cassetta 504. Nel caso però sia da comandare un sistema CCT, RGB, RGBW ect, meglio pannelli touch rispetto i pulsanti, dato che un sistema multicanale richiede anche maggiori settaggi.

 

1 ora fa, pision ha scritto:

Per quanto riguarda il materiale cortesemente potresti Indicarmi che tipo di Dimmer e strisce LED acquistare o eventuali trasformatori e dove visto che da quando a capito sei molto esperto sulla sull'argomento è come eseguire il montaggio anche se non entro troppo disturbo

 

Per quanto riguardano i corpi illuminanti, serve una planimetria con la disposizione delle luci e degli arredi. Dopo di che si procede al dimensionamento degli alimentatori etc.

 

Ti invio i miei contatti in MP cosi puoi inviare la planimetria ed indicare informazioni aggiuntive di quanto vuoi realizzare.

 

Edited by Gionatan Toldo
Link to comment
Share on other sites

desperado74
3 hours ago, Gionatan Toldo said:

 

Il limite del sistema di controllo DMX512 è che anch'esso è punto-punto (non puoi collegare più pannelli a parete DMX o comunque master DMX per comandare un unico sistema luci).

 

Si infatti nel mio caso da un solo pannello touch 4 canali che comando i led strip del salone (collegamento filare con un controller dmx per ogni striscia led) e sempre dallo stesso pannello in RF DMX i led della cucina. ma resta il fatto, come hai detto, del limite di un unico punto di comando per la parte filare (mentre la RF puo essere comandata anche da remote o altro controller).

Edited by desperado74
Link to comment
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.



×
×
  • Create New...