Jump to content
PLC Forum


Michael86

Eventi programmati su diversi scenari di inserimento

Recommended Posts

Michael86

Buonasera a tutti, 

 

Avrei bisogno del vostro aiuto per l’impianto INIM di casa mia! 

Premetto che sono un elettricista dipendente, quindi di allarmi INIM ne abbiamo installati abbastanza ma molto spesso mi sono affidato alle vostre preziose discussioni su questo forum.

Allora elenco il mio impianto:

ho una smartliving 1050L firmware 6.07;

1 Tastiera Alien la uso come termostato per il riscaldamento;

6 sensori a fune per tapparelle bilanciati (non ricordo di quale marca ) la particolarità di questi sensori a fune è che l’allarme si genera solo alzando la tapparella, infatti in alcuni impianti è successo che la tapparella cedesse di qualche centimetro generando un falso allarme;

4 sensori a tendina essegi doppio bilanciamento per i terrazzi;

1 contatto porta interno alla porta;

1 inerziale sulla porta blindata;

1 sensore di movimento interno della Pyronix;

2 espansioni;

1 sirena non bus;

Nexus Gsm;

1 inseritore esterno per attivare e disattivare l’impianto;

1 isolatore bus per proteggere il bus che va all’inseritore;

1 micro nc all’interno della 503 a protezione dell’inseritore;

 

Allora vi racconto cosa vorrei fare, ma ci sono riuscito solo per metà.

Ho 2 Aree:

1 Casa totale..... ho inserito il Sensore di movimento interno

2 Casa perimetrale ......ho inserito tutti i sensori tapparella contatto porta e i tendina

Ho 3 scenari

1  inserimento totale.                Casa totale - Totale

                                                 Casa perimetrale - Totale

 

2 Inserimento perimetrale           Casa totale - Disinserito

                                                 Casa perimetrale -Totale

 

3 Disinserimento.     Tutte e due le aree disinserite

 

Vi spiego cosa  vorrei fare: mi piacerebbe che con inserimento perimetrale ( che uso con un timer di notte), se si dovesse presentare un evento di allarme, partirebbero le chiamate programmate in eventi di allarme ma la sirena partirebbe dopo un tempo X (giusto il tempo per capire se è un falso allarme oppure no e decidere se disinserire oppure far partire la sirena). Invece con l’inserimento totale, al presentarsi di un allarme, la sirena partirebbe subito (tanto con l’inserimento totale non sono in casa).

Per fare tutto questo ho usato gli eventi programmati:

Evento programmato 1 

Ho programmato il temporizzatore a 60 secondi 

Evento on 1 allarme zona 1.     Attivazione

Evento on 2 allarme zona 2.    Attivazione

Evento on 3 allarme zona 3     Attivazione

Evento on 4 allarme zona 4.    Attivazione

Evento reset 1 applicazione scenario (disinserimento).  Ripristino

Avvia temporizzatore dopo eventi on

L’equazione che ho tirato fuori é 

T0000 temporizzatore 1 AND E0755 applicazione scenario ( inserimento perimetrale )

Come uscita ho messo relè monostabile che comanda la sirena.

Avendo 10 zona da gestire ho fatto 3 eventi programmati uguali a questo cambiando solo il temporizzatore T0000-T0001-T0002.

Fino a qui funziona tutto inserimento perimetrale zona 2 in allarme mi arrivano chiamate e messaggi e se non disattivo dopo 60 secondi parte la sirena .

Adesso arriva il problema per l’inserimento totale . ho usato un evento programmabile 

Ho programmato il temporizzatore a 1 secondo

Evento on 1 allarme zona 1.         Attivazione

Evento on 2 allarme zona 2        Attivazione

Evento on 3 allarme zona 3        Attivazione

Evento on 4 allarme zona 4.        Attivazione

Evento reset 1 applicazione scenario (disinserimento).   Ripristino 

Avvia temporizzatore dopo eventi on

L’equazione che ho tirato fuori é 

T0004 temporizzatore 4 AND E0756 applicazione scenario ( inserimento Totale)

Come uscita ho messo relè monostabile che comanda là sirene .

Ecco questa equazione non funziona quando si presenta un allarme il relè della sirena non commuta. Avete consigli? Spero di essere stato chiaro nella descrizione e scusate il papiro.

 

Link to comment
Share on other sites


Panter

Un gran pasticcio, sia nella definizione delle aree che nella definizione del tipo Totale di inserimento aree (esiste Totale, Istantaneo e Parziale).

Un po' di logica non guasta e... come è possibile definire una "Area Totale" e una "Area perimetrale" quando la parola Totale comprende tutto (anche la parte perimetrale)? .

 

Inutile programmare tre eventi programmabili per indicare tutte le zone quando, se fatti con logica i raggruppamenti di zona alle aree, basta un solo evento programmabile e dove gli eventi di ON possono essere allarmi di area (max 1 o 2). Ma, anche usando allarmi di zona, basterebbe un solo evento programmabile con un gruppo dei 3 temporizzatori in OR tra loro, in AND con lo scenario. 

Poi…, a cosa serve una ripetizione per l'Inserimento Totale se in questo caso non serve alcun ritardo per l'attivazione delle sirene?

 

Quando si creano più eventi programmabili occorre non creare conflitti e testarne la logica e l'esecuzione pratica.

Riordina prima l'organizzazione delle aree e zone in maniera logica e poi pensa a come creare l'evento programmabile che ti serve.

 

 

Link to comment
Share on other sites

Michael86

Ciao Panter grazie per la risposta

si hai ragione c’è un po’ di pasticcio 🤭.

Inizialmente avevo creato solo 1 area dove avevo attivato L’ autoinserimento parziale gestito da un timer che alle 22:30 si attivava. Capitava però che quando uscivo di casa attivavo l’area in totale ma se tornavo dopo le 22:30 mi ritrovavo ovviamente l’area attivata in parziale allora avevo pensato di creare 2 aree .

Ho creato 3 eventi programmati ma con l’intento che se quello che volevo fare funzionava avrei incorporato tutti i temporizzatori in un solo evento programmato.

Sto usando le zone e non le aree perché nell equazione voglio lasciare fuori il sensore inerziale e un sensore a tenda perché installati da poco e devo ancora testarli

“Poi…, a cosa serve una ripetizione per l'Inserimento Totale se in questo caso non serve alcun ritardo per l'attivazione delle sirene?”

Scusa puoi spiegarmi meglio?

Comunque grazie per la risposta questa sera provo a riordinare il tutto. 

 

Link to comment
Share on other sites

Panter
2 ore fa, Michael86 ha scritto:

“Poi…, a cosa serve una ripetizione per l'Inserimento Totale se in questo caso non serve alcun ritardo per l'attivazione delle sirene?”

Scusa puoi spiegarmi meglio?

 

Mi riferivo ai temporizzatori programmati nella stessa maniera dell'altro evento programmato per il Perimetrale, in quanto per l'evento programmabile Scenario Totale non serve l'opzione "avvia temporizzatore dopo eventi on", ma quella "su eventi on", e dove non serve l'evento di reset dato che un disinserimento totale ferma l'uscita d'allarme.

 

Comunque, parte imprecisioni nei temporizzatori ti dovrebbe funzionare anche l'evento progr. per lo scenario Totale. Fai un copia-incolla dell'equazione come l'hai scritta (convertita in chiaro).

Come uscita hai usato uscita relè?

 

ps. scrivo adesso perché ho partecipato a dei webinar.

 

 

Link to comment
Share on other sites

Michael86

Ciao @Panter eccomi

Allora ho seguito la tua opinione e ho fatto delle modifiche semplificandomi un pò la vita. Adesso quello che volevo fare funziona ma volevo ugualmente una tua opinione 

Ho programmato solo 1 area

Area 1 Casa

Scenari inserimento che agisce su area 1

Ins.Totale —- Totale

Ins.Parziale —-Parziale

Ins.instant. ——Instantaneo

Disinserimento —— Disinserito

 

Poi ho creato 1 evento programmabile chiamato ritardo sirena

 

Ho programmato 3 temporizzatori con “eventi on —-allarme zonaX

E evento reset 1 ——allarme area (ho inserito questo evento reset perché altrimenti il relè della sirena  dopo il primo allarme in mancanza di disattivazione non commutava più in presenza di un altro evento,facendo così i sensori seguono i cicli di allarme programmati in terminali)

Avvia temporizzatori DOPO eventi on  60 sec

Nella scheda dell’evento programmato ho abilitato come uscita il relè che comanda la sirena

L’equazione che ho tirato fuori è 

( <Applicazione scenario ins.parziale>)AND(<temporizzatore 6> OR <temporizzatore 7>OR<Temporizzatore 8>)

Questo evento programmato funziona la sirena si attiva dopo 60 secondi se non disattivo e se si dovesse generare un altro allarme il temporizzatore riparte.

Mi sono accorto che il programma Smart living ha cambiato le posizioni delle parentesi adesso l’equazione è così (EO757 AND ( ( T0005 OR T0006 ) OR T0007 ) ) sai il perché? Però funziona

 

Evento programmabile 2 chiamato Sirena istantanea 

Ho programmato sempre 3 temporizzatori

Eventi on ——allarme zona x 

Evento reset 1 ——allarme zona

Avvia temporizzatori su eventi ON

Equazione

( ( <Applicazione scenario ins.totale>) OR (<applicazione scenario ins.instantaneo> ) AND ( <temporizzatore 9> OR <temporizzatore 10>OR <temporizzatore 11>) ) Questo è quello che ho scritto ma il programma me lo ha cambiato così 

( ( E0755 OR E0758) AND ( ( T0008 OR T0009) OR T0010 ) )

Anche questa equazione funziona sirena immediata sia con lo scenario inserimento totale che con inserimento istantaneo quest ultimo lo trovo comodo perché è come uno scenario di tipo parziale perché non genera nessun allarme con i sensori interni ma con attivazione della sirena immediata utile da utilizzare durante il giorno specialmente quando la mia ragazza è a casa da sola .

Mi farebbe molto piacere avere un tuo parere sulla programmazione fatta ed eventuali errori. 
Avrei ancora un paio di domande da farti 
😊

Edited by Michael86
Link to comment
Share on other sites

Panter
Il 1/5/2020 alle 01:08 , Michael86 ha scritto:

Mi sono accorto che il programma Smart living ha cambiato le posizioni delle parentesi adesso l’equazione è così (EO757 AND ( ( T0005 OR T0006 ) OR T0007 ) ) sai il perché? Però funziona

Tutto regolare. La prima e l'ultima parentesi serve a racchiudere l'intera espressione, mentre la divisione da parte del software dell'OR è per velocizzare l'analisi. Queste variazioni appaiono solo da una lettura dopo scrittura, ma nello scrivere gli OR sotto un'unica parentesi viene comunque accettata anche se variata.

 

Ora veniamo alla tua soluzione:

non è una soluzione ottimale riunire tutte le zone sotto un'unica area ma.. è comunque valida per testare gli eventi programmabili che hai creato.

 

Osservazione sui tuoi eventi programmati:

Evento programmabile Sirena istantanea

  • ti consiglio di non mettere 1s per il temporizzatore ma minimo 2s
  • il temporizzatore è attivo su eventi On e si resetta automaticamente al termine del suo tempo di 2s, quindi non serve nessun evento di reset (per altro il reset d'allarme zona è inutile perché avverrebbe a seconda del sensore che può variare da 300ms a 5s. L'evento di reset serve solo se il tempo del temporizzatore viene impostato alto per motivi logici (es. 200s), e si vuole che un evento di reset debba azzerare (rendere inattivo) il temporizzatore prima della sua scadenza temporale. 
    ( ( E0755 OR E0758) AND ( ( T0008 OR T0009) OR T0010 ) )

Evento programmabile Sirena ritardata

  • il temporizzatore è impostato dopo eventi di On, quindi il tempo parte dopo un evento di on e diventa attivo al termine del tempo impostato, e rimane tale fino a un evento di reset che lo azzeri e lo renda pronto per un nuovo evento di On.
  • come evento di reset hai messo un evento di "allarme di area", che sconsiglio in quanto è adatto per un'area inserita in modo Totale ma non per una inserita in modo Parziale o Istantanea. Dato che non c'è un motivo valido per usare un determinato evento, c'è un modo valido per qualsiasi situazione scegliendo come evento di Reset: "evento programmabile (Sirena ritardata) " Fronte Attivazione, che è quello che stai usando. Perché? perché l'attivazione del timer soddisfa l'equazione: 
    (EO757 AND ( ( T0005 OR T0006 ) OR T0007 ) )  attivando l'azione sirena, e il temporizzatore è pronto a rilevare nuovo evento di On .

ps anche il contatore ha bisogno di un evento di reset

ps1 se è chiaro, fai pure altre domande.

Link to comment
Share on other sites

Michael86

Ciao @Panter si è tutto chiaro ho già fatto le modifiche suggerite da te. Funziona tutto mi sono preso un po’ di giorni per provare e non c’è nessun problema Grazie 👍🏻. L’altra domanda era sull’auto inserimento Che non si doveva attivare quando era attivo lo scenario totale . Spulciando il forum ho trovato una discussione dove un altro utente chiedeva la stessa cosa e tu avevo dato la soluzione ... ho fatto un copia e incolla 😃  ..... Però ho avuto un problema , ho disinserito il totale durante l’orario di timer e in automatico mi è partito l’inserimento parziale facendomi partire l’allarme perché avevo ancora la porta di casa aperta fortunatamente avendo la sirena ritardata sul parziale non ho svegliato il condominio 🤫.

Questo è quello che ho programmato:

Equazione Timer On

Macro su evento : applicazione scenario : Inserimento parziale

Temporizzatore 1 : evento on Timer1:Attivazione

equazione : (inserimento totale) NOT(timer1)

Timer off:

macro su evento : applicazione scenario : disinserimento

temporizzatore 2 : evento On timer 1: Ripristino

equazione : (inserimento totale) NOT(timer1)

al timer on ho aggiunto un evento reset : disinserimento di area ho fatto la prova e sembra funzionare . Cosa ho sbagliato nell’equazione ?

Edited by Michael86
Link to comment
Share on other sites

Panter

Ti avevo avvisato @Michael86,

Il 30/4/2020 alle 22:04 , Panter ha scritto:

Fai un copia-incolla dell'equazione come l'hai scritta (convertita in chiaro).

ossia…, non cercare di scrivere un sunto ma... copia quello che il software ti scrive in chiaro (espressione completa e non codificata, possibilmente dopo lettura).

 

Cosa significa 

15 ore fa, Michael86 ha scritto:

equazione : (inserimento totale) NOT(timer1)

assolutamente niente.

 

Poi…, "Equazione: timer on", ...anche questo non significa niente, e va scritto Evento progr. Timer on. Un'equazione è un'espressione, non un nome.

Scrivi in maniera comprensibile e tecnica se vuoi un'analisi dei tuoi eventi programmabili, ….anche il tempo del temporizzatore va precisato e il Fronte degli eventi on e reset on, sono importanti.

 

ps. ti metto un esempio:

- Evento progr. nome

- temporizzatore X: tempo in s, e se su evento on o dopo evento on

  • evento on nome, Fronte: X
  • reset on nome, Fronte X

- equazione: espressione in chiaro (copia-incolla da software)

- azione: X

 

 

Edited by Panter
aggiunto corsivo
Link to comment
Share on other sites

Panter

@Michael86, ti sei resoconto perché scrivere (inserimento totale) NOT(timer1) non ha senso ed è errata?

Prova a scrivere cosa intendi dire, senza preoccuparti di scrivere un'equazione, così da capire come e se procedere.

Link to comment
Share on other sites

Michael86

Si @Panter scusa se non ho ancora risposto non ho avuto tempo domani ti scrivo il tutto così capiamo insieme dove ho sbagliato

Link to comment
Share on other sites

Michael86

Eccomi!!

Allora ti spiego cosa ho fatto, ho creato 2 eventi programmabili 

-Evento programmabile : Timer ON

-Temporizzatore 12---Tempo 2 secondi--- DOPO evento on

-Evento on: TIMER 0001---Fonte attivazione                                  

-Reset on: Nessuno

-Equazione: (  ( E0755 XOR V0001 )  AND T0011 )  ------------(  ( <Applicazione scenario(Ins.Totale )> XOR <Valore1> )  AND <Temporizzatore12> ) 

-Azione :Applicazione scenario --Inserimento Parziale

 

-Evento Programmabile : Timer OFF

-Temporizzatore 13---Tempo 2 Secondi---DOPO eventi on

-Evento on: Timer 0001--- Fonte Ripristino

-Reset on : Nessuno

-Equazione: (  ( E0755 XOR V0001 )  AND T0012 )-------------(  ( <Applicazione scenario(Ins.Totale )> XOR <Valore1> )  AND <Temporizzatore13> ) 

-Azione : Applicazione scenario -- Disinserimento

 

con queste equazione il sistema funziona, l'inserimento parziale viene applicato automaticamente tutte le sere alla stessa ora e si disinserisce tutte le mattine.

Se è attivo l'inserimento totale il parziale non viene attivato ma nel momento in cui disinserisco il totale nell'orario di Timer 0001 (ON 23:00- OFF 06:30) si attiva automaticamente il parziale.

Cosa ne pensi? 

 

Link to comment
Share on other sites

Panter
11 ore fa, Michael86 ha scritto:

-Equazione: (  ( E0755 XOR V0001 )  AND T0011 )  

(  ( <Applicazione scenario(Ins.Totale )> XOR <Valore1> )  AND <Temporizzatore12> )

 

Adesso sì che l'equazione con tutti gli Operatori e giuste parentesi, è chiara e funzionante! (stessa cosa per la seconda equazione).

 

12 ore fa, Michael86 ha scritto:

con queste equazione il sistema funziona, l'inserimento parziale viene applicato automaticamente tutte le sere alla stessa ora e si disinserisce tutte le mattine.

Se è attivo l'inserimento totale il parziale non viene attivato ma nel momento in cui disinserisco il totale nell'orario di Timer 0001 (ON 23:00- OFF 06:30) si attiva automaticamente il parziale.

Cosa ne pensi? 

 

E' normale che succeda quello che dici dato che il Timer è attivo. Cosa vorresti succedesse, forse che, all'atto del Disinserimento, l'Inserimento parziale si attivasse con un ritardo XX ?.

Chiarisci ciò che vuoi ottenere.

 

 

Link to comment
Share on other sites

Michael86

Ottimo! Allora vorrei che al disinserimento del totale Nell orario di TIMER 0001  l’impianto rimanga disinserito e devo essere io a riattivare il parziale manualmente .  Forse all’evento programmabile TIMER ON devo aggiungere un evento reset?

Link to comment
Share on other sites

Panter
Il 14/5/2020 alle 10:13 , Michael86 ha scritto:

Ottimo! Allora vorrei che al disinserimento del totale Nell orario di TIMER 0001  l’impianto rimanga disinserito e devo essere io a riattivare il parziale manualmente .  Forse all’evento programmabile TIMER ON devo aggiungere un evento reset?

 

Sì, occorrono due eventi di reset nel Temporizzatore 1 dell'Evento progr. Timer ON.

Riepilogo la programmazione dei due eventi programmabili evidenziando in arancione le variazioni:

 

Ev.Pr. (TimerON)
Equazione:
( <Applicazione scenario(Totale )> NOT ) AND <Temporizzatore1>
nel caso, tradotto dal sistema in (( E0756 XOR V0001 ) AND T0000 )
Macro da attivare -> Scenario (Perimetro)
Ev.Pr. (TimerOFF)
( <Applicazione scenario( Totale )> NOT ) AND <Temporizzatore2>
nel caso, tradotto dal sistema in (( E0756 XOR V0001) AND T0001 )
Macro da attivare -> Scenario (Disinserito)
Temporizzatori:
Temporizzatore 1: 60s, flag su avvia temporizzatore dopo evento on
evento on 1: Timer (xx) Fronte Attivazione
evento reset 1: Applicazione scenario (Disinserito), Fronte Attivazione
evento reset 2: Evento programmabile (TimerON), Fronte Attivazione
Temporizzatore 2: 2s, flag su avvia temporizzatore su evento on
evento on 1: Timer (xx) Fronte Ripristino


NOTA per il Temporizzatore 1
• l'evento reset 1 serve per terminare il suo tempo senza che il temporizzatore si attivi rendendo così l'equazione falsa
• l'evento reset 2 serve per azzerare il temporizzatore attivo che ha reso l'equazione vera.

 

S&O

Prova e fai sapere.

 

 

 

 

Link to comment
Share on other sites

Michael86

Ciao @Panter scusa se non ho risposto prima .....allora ho eseguito le tue indicazioni le ho provate per 1 settimana e funziona tutto 👍.

Quando disinserisco il totale nell’orario di TIMER 0001 rimane disinserito come ti avevo chiesto.
Grazie per l’aiuto e per il tempo dedicato.

 

 

 

Link to comment
Share on other sites

Michael86

@Panter una domanda. Con lo scenario parziale in caso di allarme ho l’azionamento della sirena ritardata da un Temporizzatore che abbiamo programmato in precedenza la mia domanda è :

per fermare l’allarme è bloccare il temporizzatore prima che faccia scattare la sirena devo per forza disinserire l’allarme? Perché con il ferma allarme il temporizzatore  non si ferma e dopo il tempo impostato mi commuta il relè che facendo suonare la sirena. Testato ieri sera

Link to comment
Share on other sites

Panter
Il 25/5/2020 alle 22:09 , Michael86 ha scritto:

Ciao @Panter scusa se non ho risposto prima .....allora ho eseguito le tue indicazioni le ho provate per 1 settimana e funziona tutto 👍.

Quando disinserisco il totale nell’orario di TIMER 0001 rimane disinserito come ti avevo chiesto.

Bene, mi fa piacere specie se è stato chiarito il diverso funzionamento dei due temporizzatori (ostico a molti).

 

 

Edited by Panter
Link to comment
Share on other sites

Panter
15 ore fa, Michael86 ha scritto:

@Panter una domanda. Con lo scenario parziale in caso di allarme ho l’azionamento della sirena ritardata da un Temporizzatore che abbiamo programmato in precedenza la mia domanda è :

per fermare l’allarme è bloccare il temporizzatore prima che faccia scattare la sirena devo per forza disinserire l’allarme? Perché con il ferma allarme il temporizzatore  non si ferma e dopo il tempo impostato mi commuta il relè che facendo suonare la sirena.

Mi stupisce questa domanda…., tanto che inizialmente l'avevo fraintesa e pensavo intendessi dire che non riuscivi a fermare con "ferma allarmi" la sirena una volta attivata.

 

Ferma Allarmi non è un evento ma una macro che ferma solo le uscite d'allarme attivate direttamente da un evento di Allarme di zona o di area.

Ferma Allarmi non ti ferma neanche la sirena-bus attivata tramite l'evento programmabile. Nel tuo caso, la sirena-bus si può fermare prima dello scadere del tempo solo con un Disinserimento totale o, se non si vuole disinserire, generando un evento compreso tra quelli a disposizione per lo spegnimento sirena, e per questo serve una I/O che produca l'evento d'interesse. Ma perché complicare le cose? forse potrebbe essere utile allungare il tempo del temporizzatore se non fai in tempo a disinserire.

 

Il temporizzatore si può fermare (azzerare) solo con un evento reset impostabile dalla lista.

 

 

Link to comment
Share on other sites

Michael86

No infatti non voglio complicarmi la vita era solo una domanda . Il sistema così come lo abbiamo impostato mi va benissimo . Grazie @Panter

Link to comment
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.



×
×
  • Create New...