Jump to content
PLC Forum

niknik79

Problemi di allagamento

Recommended Posts

niknik79

Salve a tutti. Non so se posto nella sezione giusta.Volevo informazioni riguardo un problema che ho avuto nella mia casa nuova... il 2 febbraio si è rotto un collettore idraulico al piano superiore con relativa fuoriuscita di acqua per circa una giornata prima che mi accorgessi ( non abito ancora dentro). Ovviamente muri impregnati d'acqua, acqua che usciva dai faretti a soffitto e due dita d'acqua su tutto il pavimento del piano terra. Asciugato il più possibile il giorno stesso, per tutto il proseguo del periodo invernale finestre in anta ribalta e riscaldamento a pavimento acceso a circa 20°C. Con la bella stagione finestre aperte che faccia corrente tutto il giorno... visivamente il muro si sembra asciugato, si è alzato il colore e l'intonaco a circa 20 cm dal battiscopa. Il pittore che ho contattato per il ripristino mi ha detto che è in fase di asciugatura e verso i primi di settembre farà un sopralluogo con il tecnico sikkens ( mi ha fatto preventivo di prodotti sikkens sia pittura che trattamento perché non rifioriscano le macchie e ingiallimento), che con termocamera verificherà se il muro è asciutto al punto giusto per procedere e togliere la malta fine e ridarla nuovamente con relativo trattamento. Morale della favola volevo sapere se c'è qualcosa in particolare da poter fare per verificare se nel frattempo i muri sono asciutti o con qualche strumento particolare per non trovarmi magari a settembre che i muri sono ancora troppo umidi per procedere. Grazie per l'attenzione

Link to post
Share on other sites

drn5

Ciao,

da una esperienza passata credo che la termocamera non possa dirti se i muri sono umidi o no.. si usa il sistema di carotare un po di muro e con una bilancia speciale si misura il peso della polvere carotata all'inizo e poi dopo averla riscaldata la si rimisura nuovamente per capire quanta acqua è evaporata e quindi quanta umidità c'era nel muro..

Esistono poi degli igrometri che misurano la conduttività dello strato superficiale dei muri (gesso o malta che sia) ma non ti dicono se i forati dietro sono più o meno umidi...

Mi lascia un po perplesso il discorso di rimuovere la malta fine.... non hai i muri tirati a gesso?

Sicuro della professionalità/serietà del pittore+tecnico?

 

E comunque dopo 5 mesi di riscaldamento+aerezione l'acqua credo sia già evaporata fino in africa... :)

 

Ciao.

 

 

Edited by drn5
Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


×
×
  • Create New...