Jump to content
PLC Forum


Condizionatore Wisnow funzionante 1 sola volta


Andy663
 Share

Recommended Posts

Salve Ragazzi,

Vorrei porvi una domanda, ho da poco fatto installare da un tecnico certificato un monosplitter Wisnow 12000 btu e compressore esterno. Appena installato, alla prima accensione tutto ok, funzionava a dovere. Il giorno successivo, alla seconda accensione, dallo splitter interno, per 5 min. é uscita aria fresca, dopodiché solo aria "temperatura ambiente", praticamente sembra un ventilatore a parete.

Mi sono accorto che dalla ventola esterna esce aria appena tiepida, non calda, anche se in casa ci sono 27 gradi. Cosa potrebbe essere? il tecnico ha messo l'impianto sotto pressione a 40 bar per verificare perdite, fatto il vuoto e rabboccato gas r32 per i restanti metri di tubatura, come da manuale condizionatore.

Grazie anticipatamente.

Link to comment
Share on other sites


Xxxxbazookaxxxx

Leva la corrente elettrica per 5 minuti,riattivala,aspetta che lo split si apra e richiuda facendo il check delle impostazioni e riprova,facci sapere se da ancora problemi o meno. 

Link to comment
Share on other sites

80b1a307-09a2-4278-b193-1e67fd7c984c.jpg

81b3e63b-34e6-4f6e-a415-bcac189b1148.jpg

2556209a-9de9-4f2c-a59a-3cbb523481f4.jpg

c0ba83b8-c903-4bcb-a5df-f9ebc7b6ec96.jpg

c637a0c3-a65e-48fa-974a-aed6bc496f90.jpg

 

Niente da fare, come prima. Quando tolgo l'alimentazione elettrica da acceso, alla riaccensione viene indicato sul display dello split un codice errore: E0 (che sul manuale indica un problema di comunicazione tra pcb dell'unità esterna ed interna) ma poi scompare subito ed appare la temperatura impostata da telecomando. Allego foto schema collegamenti elettrici, secondo me c'è qualcosa che non torna.

Grazie ancora per l'aiuto.
 

Edited by Andy663
Link to comment
Share on other sites

 

Se la ventola esterna gira, fai verificare che anche il compressore funzioni. E che ci sia il refrigerante.

E dato che è li a verificare, fai controllare da che filo arriva la fase -collegamenti elettrici così sono inguardabili su una macchina nuova installata da un tecnico certificato-

Link to comment
Share on other sites

Si, la ventola esterna gira a dovere, refrigerante c'è, inizio ad avere qualche dubbio sul compressore a questo punto, che non faccia circolare il gas nei tubi.

C'è un modo, anche grossolano per verificare che funzioni il compressore? Purtroppo il tecnico che ha effettuato l'installazione è in ferie e tornerà a settembre.

Link to comment
Share on other sites

Dipende se hai qualche strumento.

Con una pinza amperometrica (o un tester con funzione simile) puoi controllare se c'è assorbimento elettrico.

Con un manometro puoi controllare se c'è gas.

A parer mio se gira il ventilatore ma non il compressore dovrebbe ritornare un allarme.

Link to comment
Share on other sites

Xxxxbazookaxxxx

Ma chi ha cablato questa macchina?

Io vedo ponti fra alimentazione e consensi,stacca la corrente e fai una foto che si vedano bene le morsettiere e i fili ad esse collegati. 
Dallo schema mi sembra collegata male. 

498253A7-195B-45AB-900B-2FEB7119FDD5.jpeg

Edited by Xxxxbazookaxxxx
Link to comment
Share on other sites

Ho appena effettuato una verifica stupidissima, appena acceso, sono andato davanti all'unità esterna e pochi secondi prima che parta la ventola si sente benissimo che il compressore entra in funzione.

Link to comment
Share on other sites

Allora ti si è rotto un tubo del condizionatore o hai problemi nei tubi della predisposizione, e hai perso il gas.

Non penso siano le cartelle, perché fatte da un tecnico certificato, e controllate a 40bar... 🙄

Link to comment
Share on other sites

Xxxxbazookaxxxx

Questo non l’ha collegato un tecnico,non prendiamoci per il cu*o per favore.

Stacca la corrente e rifai i cablaggi come si deve. Poi si vedrà se non hai già fatto danno. 

Link to comment
Share on other sites

Xxxxbazookaxxxx

L-N a destra della morsettiera sono alimentazione,quindi innanzitutto rispettiamo almeno il colore del neutro,l’azzurro è neutro (o almeno dovrebbe,controlla con un cercafase) e va sull’N libero tutto a destra ,il grigio come fase al suo fianco su L. 

I consensi 1 rosso va bene,azzurro su N e marrone su (L) e inverti anche azzurro con marrone nell’unità interna.

 

I fili o ci metti dei capicorda a forchetta oppure li tagli della lunghezza esatta del morsetto,così fanno pietà. 

1CAFB193-0219-479D-931D-8816353DC0C5.jpeg

Edited by Xxxxbazookaxxxx
Link to comment
Share on other sites

Xxxxbazookaxxxx
2 ore fa, Andy663 ha scritto:

Quando tolgo l'alimentazione elettrica da acceso, alla riaccensione viene indicato sul display dello split un codice errore: E0

E spegnilo e aspetta che si chiuda prima di staccare corrente e fare i lavori. 

Link to comment
Share on other sites

Che ci crediate o no, il lavoro me lo ha fatto un amico tecnico certificato che lo fa di mestiere (io non saprei neanche da dove iniziare). 

Ho ricablato tutto come da indicazioni (testando la fase che effettivamente era il grigio e neutro l'azzurro). L'errore E0 sembra essere sparito ma purtroppo il risultato non é cambiato. Continua a non raffrescare.

Link to comment
Share on other sites

7 ore fa, stebar1 ha scritto:

-collegamenti elettrici così sono inguardabili su una macchina nuova installata da un tecnico certificato-

 

6 ore fa, stebar1 ha scritto:

hai perso il gas.

Non penso siano le cartelle, perché fatte da un tecnico certificato, e controllate a 40bar... 🙄

 

42 minuti fa, Andy663 ha scritto:

Che ci crediate o no, il lavoro me lo ha fatto un amico tecnico certificato che lo fa di mestiere

Volevo solo ironizzare sul termine "tecnico certificato", sembrava l'opera di 'amiocugginochesafaretuttoemeglio'

Per la parte che non raffredda, ci deve pensare un tecnico (certificato) capace.

Link to comment
Share on other sites

Non riesco a capacitarmi dell'evidente errore.Io vedo la linea di alimentazione perfettamente separata da quella di comunicazione con lo split sulla macchina esterna guardando i collari.Il marrone invertito con il blu dei cavi dello split,poco conta per il buon funzionamento,anche se non corretto per lo standard dei colori.Almeno il neutro,cioé quello blu,é stato inserito correttamente?Cioé ,é il neutro del contatore per intenderci,o quello dello split?

Edited by Piero_80
Link to comment
Share on other sites

Xxxxbazookaxxxx
13 minuti fa, Piero_80 ha scritto:

Il marrone invertito con il blu dei cavi dello split,poco conta per il buon funzionamento,anche se non corretto per lo standard dei colori

Si,quando hai 1-2-3 ma quando hai L-N-S li rispetti perché è scritto sul manuale installazione e per come era cablato non ti passerà mai quella macchina in garanzia quando interviene il cat. 
 

 

9 ore fa, Andy663 ha scritto:

Continua a non raffrescare.

Ora si può controllare il refrigerante come ti diceva stebar1 ma se il problema non dipende da errata installazione deve intervenire l’assistenza e per come era cablata ti perdevi il diritto di riparazione in garanzia.


 

Link to comment
Share on other sites

11 ore fa, Andy663 ha scritto:

mestiere (io non saprei neanche da dove iniziare). 

solo per sicurezza per non perdere garanzia posta foto di come li hai collegati adesso sia unita esterna che interna se hai fatto come ha detto mauro 

Link to comment
Share on other sites

Mauro non volevo contrappormi al tuo post di prima,dicevo solo che il problema dei colori era passabile per il funzionamento se avesse rispettato i collegamenti.Che poi..alla fine erano il marrone e blu della linea di giunzione con lo split,invertiti di colore.La stranezza più lampante è vedere separati i fili di alimentazione  sui collarini dell'esterna e non collegati correttamente.

Edited by Piero_80
Link to comment
Share on other sites

Xxxxbazookaxxxx
19 minuti fa, Piero_80 ha scritto:

Mauro non volevo contrappormi al tuo post di prima,dicevo solo che il problema dei colori era passabile per il funzionamento se avesse rispettato i collegamenti.

Figurati Piero,solo non voglio passi l’idea che va bene lo stesso,il neutro in ogni morsettiera deve essere esatto altrimenti invertendo bypassi i fusibili e in caso di sbalzo ti cuoci le pcb al posto del fusibile,anche le morsettiere numerate di solito ti indirizzano sul neutro,ad esempio 1-2N-3 oppure sono direttamente sopra l’alimentazione e tieni la stessa posizione di N-L che hai per l’alimentazione anche nella morsettiera consensi. 
E il neuteo deve essere sempre,perennemente azzurro. 
Qualche esempio di morsettiera:
 

0B9972E2-4DD9-433B-82BE-3E3DBF5F87A5.jpeg

437B735C-9BDB-413B-97C3-CB68241939A6.jpeg

9458539B-D200-40F1-B4CE-9F087789C578.jpeg

14506340-6138-4D4D-A319-C20C5D4DACB7.jpeg

Edited by Xxxxbazookaxxxx
Link to comment
Share on other sites

Alessio Menditto

Io faccio sempre molta fatica a stare zitto in questi casi, ma non è possibile che in un clima installato da poco e da un installatore certificato tu non lo richiami e smanetti tu.

Non ha senso da nessun punto di vista si guardi la faccenda.

Link to comment
Share on other sites

Adesso va bene,anche se una spellatina al rame "cotto" dei fili sull'esterna l'avrei data.Se non raffresca bisogna rimandare la questione al controllo delle pressioni.

Link to comment
Share on other sites

Buongiorno ragazzi, tralasciando litigate varie con il mio amico installatore il quale insiste nel dare la colpa all'unitá esterna malfunzionante, ho acquistato un gruppo manometrico per fare alcune verifiche da me (mi piace imparare qualcosa di nuovo) e verificare se é un problema relativo alle pressioni. ho collegato il tubo della bassa pressione alla valvola di servizio e queste sono le pressioni rilevate. La domanda é: con un termometro devo rilevare le temperature del tubo di alta o bassa per fare il raffronto con la pressione?

IMG_20200829_120036.jpg

Edited by Andy663
Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share

×
×
  • Create New...