Jump to content
PLC Forum

FRANK1972

Sostituzione 2 LT SEKO

Recommended Posts

FRANK1972

Salve a tutti, vorrei gentilmente un aiuto per la sostituzione di 2 cornette LT SEKO che allego nelle foto, l'impianto e costituito da due citofoni terraneo (doppia pulsantiera tersystem 2132) , uno per ogni accesso e due cornette Lt Seko (casa a due piani). Preciso che indipendetemente da quale tasto si schiaccia sulla pulsantiere esterne il suono viene percepito in entrambe i piani.Vorrei un gentile aiuto per scegliere il modello corretto e per il montaggio.

Avevo pensato ad un modello BTicino 334262.

Grazie a tutti.

IMG-20200818-WA0006.jpeg

20200818_204844.jpg

20200818_204910.jpg

20200818_204913.jpg

Link to post
Share on other sites

ROBY 73

Ciao FRANK1972,

11 minuti fa, FRANK1972 ha scritto:

Avevo pensato ad un modello BTicino 334262.

Non sono esperto con BTicino, ma in questo caso ti dico che si può fare e la numerazione dei morsetti dovrebbe rimanere la stessa del tuo LT SEKO.

Casomai aspetta conferme da chi li conosce meglio, ma credo che sia proprio così 

Link to post
Share on other sites
FRANK1972

Se conoscete altri modelli migliori accetto consigli, inoltre ho il problema del doppio tasto per l'apertura di due cancelli distinti.

Link to post
Share on other sites
ROBY 73
24 minuti fa, FRANK1972 ha scritto:

Se conoscete altri modelli migliori accetto consigli, inoltre ho il problema del doppio tasto per l'apertura di due cancelli distinti.

Allora puoi vedere un qualsiasi citofono 4+n con chiamata in Corrente Alternata, come ad esempio il Vimar 620R (a cui però dovrai però aggiungere un pulsante interno); l'Urmet 1130/16 o 1133/15, il Comelit 2603U (se ne trovi ancora) poi se vai in rete puoi vedere anche il Tegui T-71U, oppure il Master VXPH410.

Scegline uno e poi vediamo come fare i collegamenti.

Link to post
Share on other sites
Maurizio Colombi

Se hai due accessi, avrai sicuramente in giro un apparecchio siglato 608, magari di fianco all'alimentatore.

Se è così il guasto è sicuramente dato da quel componente.

La sostituzione di quell'apparecchio è sconveniente e quasi impossibile, avresti un componente nuovo (ammesso che lo trovi) ed il resto dell'impianto obsoleto, anzi di più!

Link to post
Share on other sites
max.bocca

Quei bellissimi oggetti si riparano, sono di una semplicità unica.

Che problema ha? 

 

Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


×
×
  • Create New...