Jump to content
PLC Forum

Matt123

Led da 3v con batteria 1,5v

Recommended Posts

Matt123

Buongiorno.

 

Ho una domanda da profano. È possibile accendere un led da 3 volts con una normale batteria stilo da 1,5 volts?

Con un normale collegamento diretto, ci vogliono 2 pile da 1,5 volts perché il led si accenda. È possibile, magari mediante l'uso di un induttore o altro strumento elettrico/elettronico, far accendere il led con 1 sola batteria da 1,5 volts?

 

Grazie 🙏

Link to post
Share on other sites

Livio Orsini

Devi usare un convertitore step up che elevi la tensione a circa 3.5V -4V o più; poi metti un resistore ins erie al diodo per far scorrere la corrente necessaria.

I diodi LED hanno una soglia di tensione, ma si devono pilotare in corrente.

Link to post
Share on other sites
Matt123
14 minuti fa, Livio Orsini ha scritto:

Devi usare un convertitore step up che elevi la tensione a circa 3.5V -4V o più; poi metti un resistore ins erie al diodo per far scorrere la corrente necessaria.

I diodi LED hanno una soglia di tensione, ma si devono pilotare in corrente.

 

Grazie mille.

 

Ovviamente, immagino, la carica della batteria durerà la metà, giusto?

Sai come posso calcolare la durata teorica della batteria usandone 1 sola con lo step up, e usandone 2 con un collegamento semplice?

 

 

Link to post
Share on other sites
ciccioilgrande
12 minuti fa, Matt123 ha scritto:

 

.

 

Ovviamente, immagino, la carica della batteria durerà la metà, giusto?

Sai come posso calcolare la durata teorica della batteria usandone 1 sola con lo step up, e usandone 2 con un collegamento semplice?

 

 

scusa ma se vuoi usare 2 bt,le colleghi in serie ed ottieni 3 volt evitando di aggiungere un altro circuito che sicuramente consuma corrente

Link to post
Share on other sites
Darlington

cerca "joule thief"

 

è un elevatore di tensione semplificato al massimo, lo ho usato anche io, unica cosa è che la corrente non è esagerata, sicuramente basta per i led alta luminosità da 5mm ma non credo regga quelli da 1W ad esempio 

Link to post
Share on other sites
Matt123
2 ore fa, Darlington ha scritto:

cerca "joule thief"

 

è un elevatore di tensione semplificato al massimo, lo ho usato anche io, unica cosa è che la corrente non è esagerata, sicuramente basta per i led alta luminosità da 5mm ma non credo regga quelli da 1W ad esempio 

Grazie, provo.

 

Immagino che la batteria si scarichi molto prima, giusto?

Link to post
Share on other sites
Matt123
2 ore fa, gabri-z ha scritto:

Prima di cosa ? 

 

Usando il circuito joule thief, immagino che la pila si scarichi velocemente, corretto?

Link to post
Share on other sites
gabri-z

Dato che non esiste ancora un circuito con rendimento unitario , le perdite nel circuito che aggiungerai saranno sommate al consumo del LED , per cui , si , la batteria avrà una vita più corta .Se progettati ( o indovinati ) bene , quei circuiti hanno un buon rendimento .

Link to post
Share on other sites
maxmix69

Riguardo il rendimento non sarei così sicuro che la batteria duri meno...
Il "Joule Thief" (ladro di joule) è chiamato così perche sfrutta la batteria fino al massimo possibile. Praticamente funziona fino a quasi la tensione minima della giunzione di silicio, cioè fino a quasi 0.6V. Quersto è un fatto tra l'altro importante da sapere perchè le batterie molto scariche tendono a cacciare liquido assai facilmente.

Link to post
Share on other sites
gabri-z
2 ore fa, maxmix69 ha scritto:

Riguardo il rendimento non sarei così sicuro che la batteria duri meno...

Potrebbe sembrare un paradosso , ma credo di avere ragione sia io che tu...:wacko: 

Per il rendimento , non puoi dire che lo abbia sopra unitario , per cui non sbaglio io , ma anche io credo che riesce a sfruttare di più la batteria , per cui devi avere ragione tu.

 

P.S.

Non potevo continuare a dormire ? Adesso devo andare a vedere uno schemino del genere , anche se l'idea ce l'ho....:superlol:

Link to post
Share on other sites
Matt123

Ho fatto il joule thief.

Per quale motivo, o principio fisico, semplicemente avvolgere il filo a bobina fa accendere il led? 

Cosa succede quando il filo elettrico viene avvolto a bobina?

Link to post
Share on other sites
maxmix69
47 minuti fa, gabri-z ha scritto:

Potrebbe sembrare un paradosso , ma credo di avere ragione sia io che tu...:wacko: 

No vabbè, chiaramente il rendimento è minore dell'unità, ci mancherebbe!!!

Link to post
Share on other sites
maxmix69
27 minuti fa, Matt123 ha scritto:

semplicemente avvolgere il filo a bobina fa accendere il led? 

E mica è solo quello.... Hai dovuto fare pure il circuito con il transistor e una o due resistenze.

Comunque dove hai trovato lo schema sicuramente c'è pure la spiegazione, sembra banale ma non lo è affatto.

Aggiungo che se trovi un transistor con bassa caduta di tensione e buon guadagno, forse un BC327-40 o un BC337-40 (uno è NPN, l'altro è PNP) puoi sfruttare la batteria fino in fondo.

Link to post
Share on other sites
Livio Orsini
8 ore fa, maxmix69 ha scritto:

ggiungo che se trovi un transistor con bassa caduta di tensione e buon guadagno, forse un BC327-40 o un BC337-40 (uno è NPN, l'altro è PNP) puoi sfruttare la batteria fino in fondo.

 

Se trovi qualche vecchio transistor al germanio va ancora meglio, visto che la soglia del germanio è di circa 0.3V in luogo degli 0.6V del silicio

Link to post
Share on other sites
Matt123
8 ore fa, maxmix69 ha scritto:

E mica è solo quello.... Hai dovuto fare pure il circuito con il transistor e una o due resistenze.

Comunque dove hai trovato lo schema sicuramente c'è pure la spiegazione, sembra banale ma non lo è affatto.

Aggiungo che se trovi un transistor con bassa caduta di tensione e buon guadagno, forse un BC327-40 o un BC337-40 (uno è NPN, l'altro è PNP) puoi sfruttare la batteria fino in fondo.

 

Beh, si.

 

Peró la bobina l'ho fatta senza l'anello di ferrite, semplicemente avvolgendo il filo su un tubetto di carta.

 

Con il led acceso, se semplicemente sciolgo la bobina, si spegne il led.

Perché?

Link to post
Share on other sites
maxmix69
1 ora fa, Matt123 ha scritto:

Con il led acceso, se semplicemente sciolgo la bobina, si spegne il led.

Perché?

Devi studiare cosa è una induttanza e come si comporta in un circuito. La tua domanda è semplicissima, la risposta prevede che tu abbia conoscenze che si acquisiscono in almeno un semestre scolastico! Comunque se studi solo questo in una giornata ce la fai a capire.

Link to post
Share on other sites
ciccioilgrande
1 ora fa, Matt123 ha scritto:

 

Beh, si.

 

Peró la bobina l'ho fatta senza l'anello di ferrite, semplicemente avvolgendo il filo su un tubetto di carta.

 

Con il led acceso, se semplicemente sciolgo la bobina, si spegne il led.

Perché?

in questo circuito cosa fa il transistor? apre e chiude,quindi hai un passaggio di corrente continuamente interrotto ciò genera nella bobina una tensione piu elevata di quella che ha il generatore ;lo stesso effetto lo si avrebbe con un semplice filo ma sarebbe molto minore di quello che si ha con una bobina 

Link to post
Share on other sites
gabri-z
1 ora fa, Matt123 ha scritto:

Perché?

Ci sarebbero da scrivere decine di pagine per spiegarlo , visto che non sai cosa rappresenta una bobina e che caratteristiche ha....Poi , dopo la bobina , sarebbe da dire che lì ( perché non metti lo schema , che parliamo la stessa lingua ? ) si trova in un circuito oscillatore ...figurati quante pagine se partiamo da zero...Metti lo schema .

Sono di nuovo in ritardo....:smile:

Link to post
Share on other sites
Matt123
4 ore fa, gabri-z ha scritto:

Ci sarebbero da scrivere decine di pagine per spiegarlo , visto che non sai cosa rappresenta una bobina e che caratteristiche ha....Poi , dopo la bobina , sarebbe da dire che lì ( perché non metti lo schema , che parliamo la stessa lingua ? ) si trova in un circuito oscillatore ...figurati quante pagine se partiamo da zero...Metti lo schema .

Sono di nuovo in ritardo....:smile:

 

Ciao, ho copiato questo schema:

 

L'unica differenza è cge al posto dell'anello di ferrite, ho avvolto la bobina su un tubetto fatto arrotolando un foglietto di carta.

Se svolgo la bobina, il led si spegne.

 

Ah, i collegamenti li ho fatti tutti malissimo, attorcigliando i fili, e un po di scotch per attaccarli alla batteria, però funziona...

 

16059666614945431706812072578779.jpg

Edited by Matt123
Link to post
Share on other sites
gabri-z
44 minuti fa, Matt123 ha scritto:

Se svolgo la bobina,...........

Non alimentare più con la bobina (che in realtà sono due induttori accoppiati > un trasformatore ) svolta , rischi di fondere il transistor .

Link to post
Share on other sites
Livio Orsini

La bobina ha 2 scopi: immagazzinare energia che poi rilascia e permettere al circuito di oscillare.

Però se non ti fai un minimo di cultura sui fondamentali di elettrotecnica ed elettronica anche un circuito così semplice diventa una cosa difficilissima da capire.

Link to post
Share on other sites
Matt123
2 ore fa, Livio Orsini ha scritto:

La bobina ha 2 scopi: immagazzinare energia che poi rilascia e permettere al circuito di oscillare.

Però se non ti fai un minimo di cultura sui fondamentali di elettrotecnica ed elettronica anche un circuito così semplice diventa una cosa difficilissima da capire.

 

Giusto :D

 

Ah, curiosità, ieri ho provato a scaricare una delle due batterie, prima con il led, poi l'ho messa al posto del led con i poli invertiti e un diodo prima dell'entrata corrente (che quindi ho fatto entrare nel negativo batteria), e ad alimentare ho messo altra pila ricaricabile. 

 

Dopo qualche ora la pila in carica con poli al contrario segnava sul battery test un valore tra 0 e -0.01v, mentre l'altra batteria segnava 1,23 volts. 

 

A questo punto ho rimesso le batterie in circuito, quella a 0 volts sempre in carica, ma con i poli messi correttamente. 

 

Dopo 1 ora di carica la batteria sorgente segnava 1,17v (partiva da 1,23), mentre quella in carica segnava 1,19v (partiva da 0).

 

Com'è possibile? Ho semplicemente il tester impazzito o c'é un'altra spiegazione?

Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


×
×
  • Create New...