Jump to content
PLC Forum


Temperatura mandata radiatori


Daiton
 Share

Recommended Posts

Salve, lo scorso anno ho fatto montare una caldaia Elco Thision XS Plus da 30 kw con sonda esterna montata a nord ed aumentare il numero degli elementi dei radiatori in alluminio.

Sempre lo scorso anno ho provato la caldaia sia facendola funzionare in automatico che impostando la temperatura di mandata a 55 C, con temperature esterne di pochi gradi. In entrambi i casi i radiatori si scaldavano correttamente e riscaldano gli ambienti, ma se lasciata in automatico la temperatura di mandata che leggevo era molto più alta (anche più di 70 C).

Quest'anno, anche se le temperature esterne sono ancora alte, ho provato la caldaia anche a 50 C, e riscalda senza probremi.

A temperature superiori ai 55 C non dovrebbe condensare, ma mi sembra strano che in automatico imposti una temperatura di mandata così elevata, tale da non sfuttare la condensazione.

E' bene (sia in termini di econimicità che di confort) farla lavorare anche a 50 C, o in automatico a temperature ben più alte? grazie

Link to comment
Share on other sites


DavideDaSerra

La temperatura di mandata la imposta in base alla curva (che in realtà è una retta) impostata, se per te la retta è troppo "ripida" dovresti avere la possibilità di "inclinarla" in modo da avere temperature di mandata minime ma sufficienti per riscaldare ma non eccessiva. Solitamente si può scegliere la curva o dalle impostazioni caldaia o, più raramente, dalla sonda.

 

Come nota: la caldaia non condensa se il RITORNO è superiore ai 55°, se l'impianto ha un delta molto elevato (Ipotizziamo 60°), potrebbe avere mandata a 95° e ritorno a 35° e la caldaia condenserebbe benissimo pur avendo mandata elevata. 

 

Solitamente il delta per un impianto a termosifoni è di 10°, in impianti riqualificati si arriva a 20°.

Link to comment
Share on other sites

Grazie per la risposta,  quindi la candaia dovrebbe legge la temperature di ritorno (che non mostra) e impostare una temperarature di ritorno idonea alla condensazione? Possibile che lo faccia in automatico?

Pensavo condensasse anche in mandata.

Link to comment
Share on other sites

DavideDaSerra

Dipende: su alcune caldaie è possibile impostare la temepratura di ritorno desiderata: è un'impostazione avanzata, se non si può bilanciando bene l'impianto in modo da imporre "per costruzione" la differenza di temperatura. 

Link to comment
Share on other sites

Devi modificare la curva climatica e trovare la regolaziome giusta. 

Cerca nel manuale della caldaia. Io in rete non trovo quello specifico del tuo modello. 

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share

×
×
  • Create New...