Jump to content
PLC Forum


perdita acqua da ferro da stiroo imetec no stop professional


f3rank
 Share

Recommended Posts

buonasera tutti

senza molti preamboli vi espongo il mio problema.

Da un ferro con caldaia imetec no stop professional ha iniziato ad uscire dalla piastra non solo vapore ma anche acqua. Piu precisamente se lo lascio andare in temperatura fino allo spegnimento della spia per una 20 di secondi esce vapore, poi inizia oltre al vapore a gocciolare. Ho verificato la temperatura della piastra (a spia spenta con regolatore sulla posizione di max) e la temperatura è di 90° circa. Nel azionare il vapore scende a 60° e poi ci mette qualche minuto a risalire.

Non mi dilungo ulteriormente

grazie per il supporto

Link to comment
Share on other sites


Stefano Dalmo

Ferro da stiro intasato di calcare   o temperatura del ferro  bassa 

Link to comment
Share on other sites

grazie per la tua risposta

sto eseguendo dei passaggi di acqua e soluzione anticalcare e di quest'ultimo ne esce parecchio; quello che mi lascia perplesso è la temperatura alla piastra che si ferma a 90° e scende rapidamente quando su altri ferri vedo che raggiunge i 130°. puo essere sempre colpa del calcare?

grazie

Link to comment
Share on other sites

Stefano Dalmo

Termostato starato .

Se metti  il termostato a minimo  , prima di accenderlo ,. Quando poi dai tensione  il ferro rimane spento o riscalda ?

Link to comment
Share on other sites

ho fatto la prova come mi hai detto

mettendo al minimo, la regolazione del ferro, la spia resta spenta e la piastra non si scalda. Se giro di circa 10* la manopola si accende la spia e la piastra inizia a scaldare. 

NB la moglie ha confessato che il ferro le è caduto; sembrava che funzionasse ancora ma poi ha iniziato a perdere acqua.

vista la tua competenza aggiungo anche che il sistema caldaia ferro ha circa 5 anni; vale la pena riparlo o meglio pensare alla sostituzione di tutto il sistema

Grazie

Link to comment
Share on other sites

Stefano Dalmo

 Se ci riesci devi fare in modo che anche con termostato a minimo il ferro deve  riscaldare , oppure devi sostituire il termostato .

 Comunque  se metti il termostato a vista noterai che a minimo  i contatti sono ancora aperti ma se fai un po' di pressione sotto la base i contatti si chiudono .

 Con un po' di pazienza  devi  piegare leggermente  la  base del termostato fino a farlo tenere ad una posizione  che chiude i contatti .

 Attenzione a non piegarla troppo  , perché la temperatura poi  si alzerà troppa anche a minimo.

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share

×
×
  • Create New...