Jump to content
PLC Forum


Problema centralino virtuale Voip


rispmist
 Share

Recommended Posts

Ciao a tutti, chiedo aiuto qua perché sono abbastanza disperato e spero nel futuro possa servire a qualcuno.

Situazione: piccola azienda, centralino virtuale Voip TimComunica. Abbiamo internet e una linea telefonica rispondibile su 2 apparecchi + 1 cordless.

Nell'armadio vi è uno switch Huawei Quadway2700 Series, dal quale cavi partono per due router: uno blu senza marca (al quale vi è collegato un rj45 'phone' e un cavo ethernet blu) e un Huawei AR120 series (al quale vi è collegato un rj45 VDSL, l'ethernet blu che viene dall'altro router e un ethernet proveniente dallo switch)

Tutto andava perfettamente fino al contatto con Irideos. Purtroppo non ho gestito io la cosa e non so nulla di Irideos, di come si interfacci a Telecom, di che rapporto ci sia fra i due. Fatto sta che il 9 settembre dei tecnici hanno portato un nuovo cavo dall'armadio Telecom in strada fino a dentro l'azienda e l'hanno connesso (rj45) ad un Aethra BG8544E series, che ha solo questo cavo 'line' connesso. Da allora i telefoni non funzionano più, mentre internet sì.

Inizia il calvario: Irideos dice che devo farmi io le connessioni, dopo qualche giorno cambia versione e dice che non vanno fatte modifiche hardware ma devo solo inserire i dati da loro forniti nel centralino virtuale (SIP Domain, SIP Proxy, Username, Password). Cerco di entrare nel centralino da TimComunica e mi dà credenziali errate. Contatto la Tim e mi dicono che dal 20 settembre sembra cessato e di chiamare domani il commerciale per capire meglio. Il tecnico diceva che secondo lui Irideos non c'entra nulla.

Qualcuno che ha un'idea saprebbe indirizzarmi sul come procedere? Ho anche foto dell'impianto volendo,sono veramente demoralizzato dal farmi rimbalzare dalle assistenze da 15 giorni...scusate la lunghezza del post 

Link to comment
Share on other sites


Non potresti comunque usare il PBX di Tim per una linea non Tim.,

 

da come hai spiegato, se ben ho capito, la soluzione più semplice e che ti metti un PBX VoIP tuo. 
la scelta è un ginepraio…. Puoi usare versioni software gratuite (Es. Asterisk e le sue distro), oppure versioni hardware (vere e proprie appliance).

 

Altrimenti, se non ti serve davvero un PBX, puoi usare un adattatore FXS (ad esempio Linksys SPA122) o addirittura un cordless VoIP (gigaset con una base può gestire fino a 6 linee VoIP e 8 cordless). 
 

evita come la peste servizi erogati dai provider perché sempre limitati e i costi sono sempre superiori a una soluzione in-house 

Link to comment
Share on other sites

Michele Giamundo
15 ore fa, rispmist ha scritto:

Ciao a tutti, chiedo aiuto qua perché sono abbastanza disperato e spero nel futuro possa servire a qualcuno.

Situazione: piccola azienda, centralino virtuale Voip TimComunica. Abbiamo internet e una linea telefonica rispondibile su 2 apparecchi + 1 cordless.

Nell'armadio vi è uno switch Huawei Quadway2700 Series, dal quale cavi partono per due router: uno blu senza marca (al quale vi è collegato un rj45 'phone' e un cavo ethernet blu) e un Huawei AR120 series (al quale vi è collegato un rj45 VDSL, l'ethernet blu che viene dall'altro router e un ethernet proveniente dallo switch)

Tutto andava perfettamente fino al contatto con Irideos. Purtroppo non ho gestito io la cosa e non so nulla di Irideos, di come si interfacci a Telecom, di che rapporto ci sia fra i due. Fatto sta che il 9 settembre dei tecnici hanno portato un nuovo cavo dall'armadio Telecom in strada fino a dentro l'azienda e l'hanno connesso (rj45) ad un Aethra BG8544E series, che ha solo questo cavo 'line' connesso. Da allora i telefoni non funzionano più, mentre internet sì.

Inizia il calvario: Irideos dice che devo farmi io le connessioni, dopo qualche giorno cambia versione e dice che non vanno fatte modifiche hardware ma devo solo inserire i dati da loro forniti nel centralino virtuale (SIP Domain, SIP Proxy, Username, Password). Cerco di entrare nel centralino da TimComunica e mi dà credenziali errate. Contatto la Tim e mi dicono che dal 20 settembre sembra cessato e di chiamare domani il commerciale per capire meglio. Il tecnico diceva che secondo lui Irideos non c'entra nulla.

Qualcuno che ha un'idea saprebbe indirizzarmi sul come procedere? Ho anche foto dell'impianto volendo,sono veramente demoralizzato dal farmi rimbalzare dalle assistenze da 15 giorni...scusate la lunghezza del post 

Ciao, sembra che ci sia stata una migrazione da Tim verso Irideos (o suo reseller). Partirei intanto da qui per capire cos'è successo. Avete firmato qualche contratto con aziende diverse da TIM? Poi mi associo al consiglio di Andrea di evitare certi servizi forniti dai grandi operatori... purtroppo si è in mano a call center e in questi casi è veramente difficile venirne fuori.

Tornando a noi, verifica intanto questa cosa di un eventuale migrazione/nuovo contratto, poi vediamo il da farsi.

Ciao

Michele

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share

×
×
  • Create New...