Jump to content
PLC Forum


Sostituzione dimmer


Claudiovis
 Share

Recommended Posts

Claudiovis

Di due deviatore di cui uno con drimmer che comandano un punto luce  ho sostituito il deviatore avendo così due comandi a tasto.appena ho dato corrente si è accesa la lampada ma poi lentamente si è spenta.non c'è stato verso di farla funzionare.ho rimesso di nuovo il tasto con con il drimmer ed si è accesa di nuovo normalmente.p.s. le connessioni le ho fatte dedeli alle foto scattate prima di smontare i fili.cosa potrei provare grazie.

Link to comment
Share on other sites


Livio Orsini

Dai almeno qualche informazione sul modello e marca del dimmer, altrimenti è necessaria la sfera mdi cristallo per capire con che cosa si hqa a che fare.

Link to comment
Share on other sites

Claudiovis

Hai ragione si tratta di un drimmer/deviatore  vimar idea che fa coppia con un altro deviatore vimar idea.all uscita del drimmer porta anche credo sia un fusibilr

Link to comment
Share on other sites

patatino59

Da quello che scrivi sembrerebbe che hai usato un interruttore al posto di un pulsante, e questo spiegherebbe l'andamento della luminosità allo scatto del suddetto interruttore.

 

Link to comment
Share on other sites

Claudiovis

Si il deviatore che ho messo è a tasto cosa dovrei mettere considerando che non ho visto deviatore a pulsante della vimar idea

Link to comment
Share on other sites

Livio Orsini
1 ora fa, Claudiovis ha scritto:

considerando che non ho visto deviatore a pulsante della vimar idea

 

Devi usare un semplice pulsante monostabile, un deviatore a pulsante o un interruttore a pulsante.

Il pulsante monostabile è sempre con contatto aperto, quando lo premi chiudi il contatto e quando rilasci il contatto si apre.

Link to comment
Share on other sites

Claudiovis

Capito ma il pulsante o tasto ha du fili il drimme ne ha tre. Mi fate vedere anche solo uno schema unificare grazie

Link to comment
Share on other sites

Maurizio Colombi
3 ore fa, Claudiovis ha scritto:

Mi fate vedere anche solo uno schema unificare grazie

Ma è così difficile inserire una scritta con il codice di questo benedetto "drimmer"?

Fai uno sforzo! Alla fine sono 5 numeri: un 16 seguito da altri tre... e se ti va male una lettera.

Link to comment
Share on other sites

Livio Orsini
12 ore fa, Claudiovis ha scritto:

ma il pulsante o tasto ha du fili il drimme ne ha tre. Mi fate vedere anche solo uno schema unificare grazie

 

Se non dai indicazioni sul tipo di dimmer che stai usando (marca e modello) come possiamo aiutarti? te lo sto chiudendo dal primo messaggio, ma sembra sia un segrto di stato!

Comunque è corretto che il dimmer abbia 3 fili: uno per il comando (pulsante), un altro per l'alimentazione ed il terzo al carico.

Link to comment
Share on other sites

NovellinoXX

Devi cercare DIMMER, se continui a cercare con la parola DRIMMER e' ovvio che non trovi informazioni.

ti esco fuori i trapanini della Dremmel

Link to comment
Share on other sites

  • Livio Orsini changed the title to Sostituzione dimmer
Claudiovis

Si tratta di un dimmer deviatore vimaridea a coppia con un deviatore sempre dimmer vimaridea

Link to comment
Share on other sites

ROBY 73

Ciao Claudiovis,

guarda QUI e anche QUI quanti dimmer produce la VIMAR, per poi non pensare che magari il tuo possa essere anche un fuori catalogo e quindi non essere nei due link sopra.

Se non ti decidi a dirci l'articolo preciso, oppure ancora meglio farci vedere come hai fatto i collegamenti tramite foto, non ne verremo mai a capo, poi vedi tu, la luce è a casa tua, a noi invece funziona benissimo ☺️ 

Link to comment
Share on other sites

Livio Orsini

Alleluja! Gaudium magnum habemus modellum.😃

Allora dovresti avere 4 morsetti: quello marcato L lo connetti alla fase, Quello marcato W lo connetti alla lampadina e quello marcato P lo connetti al PUlsante.

L'altro lato del pulsante lo connetti al neutro, dove connetti anche il morsetto marcato N del dimmer

Link to comment
Share on other sites

ROBY 73
12 ore fa, Claudiovis ha scritto:

Modello RT34DVI

Quindi, già qui vediamo che non è Vimar, ma un Relco, solo con l'adattatore per i supporti IDEA:

https://relcogroup.com/wp-content/uploads/files/foglio-istruzione/components/RM0659-foglio-istruzione.pdf

Però adesso mancano le foto dei collegamenti che hai fatto, possibilmente con una definizione migliore di quella sopra in modo che vediamo i numeri dei morsetti.

 Segui i primi due schemi

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share

×
×
  • Create New...