Jump to content
PLC Forum


"Freezare" programma in Logo! in assenza di tensione


Walter64
 Share

Recommended Posts

Walter64

Buonasera a tutti come da titolo ho un problema da risolvere: dopo aver disegnato una serie di blocchi in FBD per gestire delle resistenze (3 potenze diverse in base alla disponibilità del cliente) che scaldano acqua in una pentola ad una temperatura X, il programma dopo una caduta di tensione "riparte" da zero, ovvero domanda inizialmente quale potenza scegliere la 1° o la 2° o la 3°, si deve necessariamente ripristinare la scelta con un operatore presente, che al di fuori degli orari canonici di lavoro non è disponibile. Questo a discapito della continuità dell'esercizio. Pensavo di alimentare il modulo Logo con un condensatore in parallelo al 24 Vcc per avere qualche secondo di autonomia, e aggiungere un semplice relè con bobina 230 vac sempre alimentato, con un contatti su un ingresso del modulo. Alla "caduta" di alimentazione il relè si diseccita e chiude l'ingresso al modulo, lo stesso dovrebbe (uso il condizionale) caricare in microSD una sorta di lettura degli stati (appunto freezare / congelare) per poi al ripristino dell'alimentazione "caricare" il tutto (una sorta di riarmo automatico) mantenendo il proseguo del lavoro. E' una soluzione possibile in Logo o è una pura mia fantasia ?

Un grazie a tutti.

Link to comment
Share on other sites


Livio Orsini

A mio giudizio, visto che sta alimentando il LOGO a 24Vcc, sarebbe meno macchinoso e più afffidabile alimentare il LOGO tramite batteria 24V in tampone.

Usare sempre un piccolo relè con bobina a 230V con un contatto NO che, alla sua apertura, segnala al LOGO la mancanza rete, così il programma sa che la rete è assente e si limita a ciclare in attesa che il contatto si richiuda. Al ritorno della tensione di rete il programma potrà riprende regolarmente.

 

A mio giudizio è la soluzione più sempice e, soprattutto, affidabile.

Link to comment
Share on other sites

max.bocca

C'è un alimentatore Siemens con unità back-up incorporata e segnalazione avaria alimentazione primaria.

Comunque ci sono i blocchi retentivi che sono proprio per quello scopo

Link to comment
Share on other sites

Livio Orsini
4 ore fa, max.bocca ha scritto:

C'è un alimentatore Siemens con unità back-up incorporata e segnalazione avaria alimentazione primaria.

 

Non lo sapevo, interessante.

Link to comment
Share on other sites

Mircoron

Nel LOGO tutti i blocchi che possono memorizzare qualcosa hanno la possibilità di ritenzione in caso di caduta di tensione.

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share

×
×
  • Create New...