Jump to content
PLC Forum


Immunità Rinforzata


switch
 Share

Recommended Posts

Del_user_127832
Un'ultima cosa : a questo punto si potrebbe omettere il differenziale selettivo e sostituirlo con un interruttore magnetotermico?

:wacko:

in questo caso ti rimando a rileggere il 3D dal messaggio #9.

ciao

Link to comment
Share on other sites


Si hai ragione Attilio ma il mio era un modo come un'altro per sapere più cose possibili , per questo avevo un pò perso il filo del discorso, scusami e grazie ancora per la tua disponibilità.

Ciao

Link to comment
Share on other sites

  • 12 years later...

Salve  a tutti 

 

Mi ricollego a questa vecchia discussione perché mi trovo a dover sostituire il mio vecchio differenziale puro in casa di tipo AC, avendo ormai in casa (un po' come tutti) elettrodomestici dotati di inverter vorrei acquistare un interruttore magnetotermico differenziale (in modo che faccia anche da interruttore generale oltre che da salvavita) di tipo F che dovrebbe coprire correnti alternate, correnti pulsanti e correnti alternate variante in frequenza. Ho visto che esistono sia i tipo F che i tipo F ad immunità rinforzata e mi stavo chiedendo se valesse la pena prendere l'immunità rinforzata. Ad essere oneste il mio attuale differenziale di tipo AC non presenta problemi di scatti intempestivi ma forse un moderno tipo F potrebbe essere più sensibile del vecchio. Cosa mi consigliate? 


Per quanto riguarda i prodotti ho individuato questi: 

 

 

Link to comment
Share on other sites

  • Maurizio Colombi locked this topic
Maurizio Colombi

Mi dispiace, ma il regolamento di PLCForum che avresti dovuto leggere all'atto dell'iscrizione, vieta espressamente di accodarsi alle discussioni.

Specialmente a quelle ferme da parecchio tempo!

Per favore riproponi il tuo quesito aprendo una nuova discussione.

 

DISCUSSIONE CHIUSA

Link to comment
Share on other sites

Guest
This topic is now closed to further replies.
 Share

×
×
  • Create New...