Jump to content
PLC Forum


forzalaquila

Supervisione E Webserver

Recommended Posts

forzalaquila

Buongiorno a tutti e tanti auguri di buone feste.

In casa ho in funzione un piccolo impianto con homePlc e slave i/o con cui gestisco tutta l'illuminazione ed alcune movimentazioni di finestre (ancora con la versione 1 del homePlc..)

Siccome di professione programmo PLC ed automazione in LabView ho realizzato una supervisione appunto in labview via modbus dell'impianto.(tramite convertitore USB - RS485)

Lo stesso labview mi fa da web server e quindi riesco ad accedere via html da ogni pc in rete a casa e anche da internet.

Ovviamente tutto gira su un PC che per funzionare ovviamente deve essere sempre acceso...e consumicchia un po'...

Ecco quindi la mia domanda....

Cosa usereste voi al posto del PC che mi faccia piu' o meno le stesse funzioni?

E' chiaro che se volessi replicare esattamente la supervisione (ovvero quella basata su labview) mi servirebbe un mini PC o pannello operatore con la capacita' di far girare un sistema Windows XP che consumi poco.Ne conoscete di buoni?

Oppure,ma qui mi dovete dire voi.cambiare tipo di supervisione fermo restando l'esigenza del web server e la possibilita di accesso anche da internet.

Spero di essere stato sufficientemente chiaro e colgo l'occasione per augurare a tutti voi i piu' "caldi" auguri di un buon nuovo anno!!

Cesare

Share this post


Link to post
Share on other sites

Aleandro2008
Buongiorno a tutti e tanti auguri di buone feste.

Buone feste anche a te!

In casa ho in funzione un piccolo impianto con homePlc e slave i/o con cui gestisco tutta l'illuminazione ed alcune movimentazioni di finestre (ancora con la versione 1 del homePlc..)

accidenti ancora la versione 1... :lol: allora sei un "vecchio" utente HomePLC... :thumb_yello:

Lo stesso labview mi fa da web server e quindi riesco ad accedere via html da ogni pc in rete a casa e anche da internet.

lo sapevi che labview accetta anche la libreria di ABS XComm che oltre al solo R/W del Modbus essendo basata su XComm ha anche la gestione con gli eventi?

Ovviamente tutto gira su un PC che per funzionare ovviamente deve essere sempre acceso...e consumicchia un po'...

Ecco quindi la mia domanda....

Cosa usereste voi al posto del PC che mi faccia piu' o meno le stesse funzioni?

E' chiaro che se volessi replicare esattamente la supervisione (ovvero quella basata su labview) mi servirebbe un mini PC o pannello operatore con la capacita' di far girare un sistema Windows XP che consumi poco.Ne conoscete di buoni?

avevi visto questo Embedded XPe che consuma solo circa 3.5VA ....LINK

se lo devi usare come Web Server va benissimo va solo visto se Labview ci gira correttamente non so che risorse richieda?

dato che il disco col S.O andrebbe lasciato Write Protect cosi che sia affidabile e inattaccabile da visus o qualsiasi altra modifica del S:O non autorizzata...

se ti serve fare archivio dei log oppure getsire un database ecc.. potresti mettere come faccio io una pennina USB esterna o similari..

Share this post


Link to post
Share on other sites
forzalaquila

Ciao Aleandro,grazie della risposta.L'attrezzo da te proposto mi sembra interessante e come prestazioni dovrebbe bastare visto che non deve girare labview completo ma solo il run-time ed il mio eseguibile compilato che e' molto leggero.

Qualche idea su come reperirlo?E a prezzi come stiamo?

Ciao e grazie

Share this post


Link to post
Share on other sites
Aleandro2008
Qualche idea su come reperirlo?

sul catalogo Net Building Automation c'è...

E a prezzi come stiamo?

i prezzi variano a secondo dello sconto che hai tu è un listino per installatori e System Integrator...

Share this post


Link to post
Share on other sites
tonynos

Questa soluzione é molto interessante, ma non é molto economica. Un mini portatile costa meno e non consuma molto.

Dei miei amici informatici mi hanno fatto vedere questo gioiellino http://www.raspberrypi.org/

Pensate che può fare al caso nostro??

Questa soluzione é molto interessante, ma non é molto economica. Un mini portatile costa meno e non consuma molto.

Dei miei amici informatici mi hanno fatto vedere questo gioiellino http://www.raspberrypi.org/

Pensate che può fare al caso nostro??

Share this post


Link to post
Share on other sites
Aleandro2008
Questa soluzione é molto interessante, ma non é molto economica. Un mini portatile costa meno e non consuma molto.

se vogliamo fare una considerazione in cambio di modello e consumo dovresti fornire modello e consumo... dire non consuma molto non significa molto..

anche se il tuo esempio "il poco" fosse 10VA... la differenza sarebbe ben 7VA.. il che in fatto di consumi e risparmio energetico sulle 24h oggi significa un consumo

consistente,

in pratica da solo consumerebbe più di un impianto base di Domotica (chiaramente di tipo Low-Power)... :lol:

Pensate che può fare al caso nostro??

se i tuoi amici informatici per passione (ovvero per amicizia e senza costi) ti sviluppano i drive di comunicazione e l'applicazione web (lato server) direi di si...

mentre se è per un applicazione una tantum e ci dovessi perdere anche solo 6 ore per iniziare a pensarci inizierebbe a costare di più che un embedded commerciale

Share this post


Link to post
Share on other sites
tonynos

Ma x cominciare noni potrei caricare ABS. Sul mini pc e collegarlo alla rete? Anche x l'embended dovrei sviluppare un'applicazione una tantum

Share this post


Link to post
Share on other sites
Aleandro2008
Sul mini pc e collegarlo alla rete?

vedi i consumi mi pare che era uno dei tuoi punti fermi nella ricerca!

ci sono miniPC che consumano ancora troppo per stare accessi 24h e essere utilizzati realmente per pochi minuti...

Anche x l'embended dovrei sviluppare un'applicazione una tantum

L'Embedded ha già a bordo Win XPe che supporta direttamente ABS XComm quindi drive di comunicazione e applicazione Server esiste di base

nel prezzo infatti rispetto alla sola scheda nuda devi considerare compresi contenitore, alimentatore, disco Flash da 4 GB e S.O Win XPe con licenza....

Ps.. poi considera anche che l'Embedded che ti facevo notare ha il Real Time Clock con batteria al litio mentre

quello consigliato dai tuoi amici e talmente scarno che non ha neppure l'orologio tamponato quindi perde l'ora e va rimessa ogni volta che si riavvia... :wacko:

Edited by Aleandro2008

Share this post


Link to post
Share on other sites
Simoand

Buonasera ragazzi ho un problema urgente ma credo che l'assistenza della net fino a lunedi non possa risolvermelo... a causa di mancata corrente si è spento il pc embedded di un cliente preso alla net (ha sempre funzionato bene) alla riaccensione non si sa come mai gli è apparso l'inserimento di una password e come nome utente admin? il problema è che lui non ha mai messo password all'accensione... cosa può essere successo??? qualcuno sa se c'è una password amministratore per far ripartire sto micro pc? attendo un aiuto perchè il cliente è senza supervisione... grazie a tutti

Share this post


Link to post
Share on other sites
Aleandro2008

prova ad utilizzare i canali ufficiali per l'assistenza online... ??

la risposta ti può arrivare anche durante i festivi...:smile:

Share this post


Link to post
Share on other sites
Gerox

Buongiorno richiamo questa conversazione perchè ho rispolverato un pc embedded di vecchia data ma all'accensione mi chiede l'accesso con nome utente e password che non ricordo... è possibile disattivare o inserire qualcosa di fabbrica per poter entrare e poi disattivare l'accesso con la password? grazie

Share this post


Link to post
Share on other sites
Livio Migliaresi

Il regolamento vieta gli accodamenti.

Apri una propria discussione magari riportando il link di questa se ti interessa.

-discussione chiusa-

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest
This topic is now closed to further replies.

×
×
  • Create New...