Jump to content
PLC Forum


Gruppo Elettrogeno Con Avviamento Automatico


Recommended Posts

Ciao a tutti, ecco il mio problema:

Ho fatto una bella tavernetta nel seminterrato / box. A inizio rampa c'e' un pozzetto con 2 pompe che quando piove tirano via l'acuqa che viene giu dalla rampa.

Per evitare che mi si allaghi tutto ho messo delle sonde nel pozzetto che se vengono toccate mi parte una chiamata sul cellulare in caso io fossi fuoricasa e posso intervenire.

Se pero' mancasse la corrente sono a piedi.... quindi ho pensato ad un gruppo elettrogeno con avviamento automatico, cioe' se manca la corrente, il gruppo si mette in modo da solo e fornisce energia alle pompe per garantirmi che non si allaghi nulla.

Ora.... ho visto un modello della Honda ma siamo sopra i 2700 euro poi ne ho visti alcuni su internet a questa pagina che dicono di avere avviamento automatico ma costano veramente poco ripspetto all'Honda.... certa' l'honda fa 5.6 KW questi che costano meno 2kw, ma a me basterebbe 1kw per le pompe... non ho altre pretese, solo evitare che mi si allaghi tutto.

ecco la pagina che ho visto:http://www.trovaprezzi.it/prezzo_elettroutensili_generatore_avviamento_elettrico.aspx

la domanda e': posso buttarmi su uno di questi economici o devo andare sull'honda per forza?

Grazie

Link to comment
Share on other sites


Ma sei sicuro che sono ad avviamento automatico???

A me sembrano solo ad avviamento elettrico...occorre il quadro di scambio Rete/GE.

Link to comment
Share on other sites

Si ma se vado via 3-4 giorni come faccio ad avviarlo in caso di piggia?

No non sono sicuro di nulla, vorrei solo sapere quale e' il generatore non troppo costoso che potrebbe permettermi di andarmene in vacanza e non trovarmi la taverna allagata perche' e' andata via la corrente....

Link to comment
Share on other sites

Hai già le sonde che gestiscono l' invio di sms, usa l' output di quelle per accendere il gruppo elettrogeno quando c'è bisogno!

Link to comment
Share on other sites

Hai valutato la possibilità di montare un gruppo di continuità statico (a batterie al piombo)? Ti costerà senz'altro meno di un motogeneratore...garanzie assolute in assenza fisica di persone a casa è quasi impossibile averle.

Anche installare un differenziale generale a riarmo automatico potrebbe aiutare, nel tuo caso, per scatti intempestivi.

Valuta anche la posa di una paratia mobile da posizionare all'imbocco della rampa, se può servire a fermare l'acqua in caso si allaghi la strada sovrastante, anche se occorre verificare se l'acqua può accumularsi nel seminterrato solo scendendo dalla rampa o se vi sono scarichi pluviali provenienti dal tetto sovrastante.

Link to comment
Share on other sites

In quei casi non sono le grondaie a fare danni ma sono le tubature di scolo che si riempiono e traboccano, parecchi anni fa in questa zona un torrente vicino a casa mia è straripato, l' acqua che non entrava dalla rampa traboccava dai tombini d' ispezione dell' allacciamento alla fognatura!

Gli UPS hanno un fondamentale difetto, non hanno questa grande autonomia, in caso di un blackout lato distributore non reggerebbe molto col carico collegato, non senza una vagonata di batterie, che colmerebbero in fretta la differenza di prezzo fra UPS e motogeneratore!

Link to comment
Share on other sites

Secondo me, la soluzione più autonoma in assoluto sarebbe disporre di una motopompa a scoppio (o diesel) ad avviamento automatico, ho cercato in rete e ho trovato questo video dimostrativo:

Non ho idea di quanto possa costare, ma o si accetta un compromesso correndo qualche rischio o si opta per una soluzione ad hoc, se si teme un black-out di ore allora o si sta a casa o si allertano dei parenti-vicini che possano intervenire in fretta.

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share

×
×
  • Create New...