Jump to content
PLC Forum


robypoltro

Problema Con Caldaia Eolo Superior Immergas

Recommended Posts

robypoltro

Salve a tutti ho un problema con la caldaia in questione, ieri mattina mi sono svegliato e la caldaia mi ha riscaldato i termosifoni anche se è selezionato solo il riscaldamento acqua sanitaria.

Oggi, dopo aver provato a metterci le mani, quando apro l'acqua calda la caldaia parte, però si scaldano sia i tubi di acqua sanitaria che di riscaldamento impianto. Quando chiudo l'acqua la caldaia si ferma (e questo è già un succeso).

Secondo voi cosa può essere? Io penso che sia partita la valvola a tre vie, voi che dite?

Grazie

Link to comment
Share on other sites


d0minic

penso proprio che si sia sporcato l'alberino con i piattelli valvola 3 vie

Link to comment
Share on other sites

robypoltro

Grazie della risposta,

ma secondo te si può smontare e pulire o bisogna cambiare tutta la volvola.

Link to comment
Share on other sites

d0minic

no, scaricando l'impianto riscaldamento e smontando il motorino della valvola 3vie(sotto la pompa),

pui estrarre la cartuccia tenuta 3 vie.

provala a pulire o a sotituire le oring!

Link to comment
Share on other sites

doucable

se la caldaia parte e si ferma normalmente, c'è un trafilaggio nella valvola 3 vie, devi sostituire la cartuccia in plastica

Link to comment
Share on other sites

Paolo90

ciao!.. occhio che può essere anche il micro balordo che ti fa scaldare i termosifoni, la caldaia la senti spenta quando non c'è prelievo di acqua calda oppure la senti andare??. oppure è la cartuccia 3 vie!.. si puoi smontarla.. prima togli la membrana davanti che è chiusa con 6 viti a brugola( con la brugola del 4 le togli), togli la membrana e poi trovi altre 2 viti a brugola.. una volta tolte con l'ausilio della becro o di una pinza a becchi prelevi la cartuccia + trovi la molla.. infine pulisci l'interno del corpo dove hai prelevato la cartuccia e rimonti la cartuccia nuova! :thumb_yello:

Link to comment
Share on other sites

robypoltro

Scusate il ritardo, ma sono stato via per lavoro. Si anch'io ho constatato che il micro non funziona bene. La caldaia funziona anche con acqua sanitaria chiusa e battendo sul micro si ferma. Quindi il micro non funziona sempre bene. Però dimmi se sbaglio, anche se il micro è rotto non dovrebbe scaldarmi la mandata dei termosifoni, penso che ci sia un problema anche sulla valvola a 3 vie!!!!???

Grazie dei vostri preziosi consigli.

Link to comment
Share on other sites

sciabolan

ok

1)quoto per il micro , se resta bloccato chiuso fa fartire li bruciatore,il tre vie non è motorizzato ma è idraulico

quindi a riposo è aperto sui termo, quidi se il micro resta attivo scalda i terrmo anche a riposo

2 ) occhio alla sonda ntc dello scambiatore primario . se si guasta attiva la funzione spazzacamino, quindi termo caldi.

3) se trovi i termo caldi dopo una doccia , è il trevie che trafila

attenzione se fosse la cartuccia trevie la devi sostituire non si puo pulire, quando la estrai di rompe quindi diventa impossibile rimontarla

spero di esserti stato di aiuto

ciao

Link to comment
Share on other sites

stropparo

Ciao io ho una sylber che ha lo stesso problema, ma questo micro dove si trova, io i termosifoni li trovo tiepidi sia dopo aver usato l'acqua calda e anche quando rientro la sera, ogni tanto sento partire la caldaia da sola.

Link to comment
Share on other sites

sciabolan

la tua caldaia non la conosco

il mirco è l'interruttore che si attiva mediante movimento trevie quando apri un rubinatto dell'acqua calda

se questo micro non torna a riposo la caldaia continua a scaldare e se il tre vie è aperto sul riscaldamento .. allora i termo si scaldano.

Poi ci sono caldaie che hanno sensori magnetici , il funzionamento è lo stesso ma questi azzionano un mototre che muove il trevie e devia il circuito primario nello scambiatore secondario

quindi non conoscendo la tua caldaia non riesco ad indicarti.

comunque se parte da sola io proverei a controlare se ci sono delle sonde ntc queste servono a leggere la temperatura di acqua sanitaria e circuito termico , se sono guaste possono dare di questi problemi.

Link to comment
Share on other sites

stropparo

come si fanno a verificare se sono rotte queste sonde?

Link to comment
Share on other sites

stropparo

Il modello è: Sylber conica 20 ieff

Eventualmente se dovessero servirmi dei pezzi di ricambio dove posso trovarli?

Grazie Alessandro.

Link to comment
Share on other sites

STACFER

ciao.conica ha chiamata sanitaria con flussostato bitron,ctn sanitario a pastiglia su uscita piastre,ctn (maledetta) risc immersa nel primario,3 via a cartuccia comandata da motore passo passo elbo.

Link to comment
Share on other sites

stropparo

non ci capisco niente... l'unica cosa che ho visto che sulla valvola a 3 vie c'è un motorino passo passo... prova ho aperto un topic, magari sai aiutarmi....

Link to comment
Share on other sites

robypoltro

Dopo tanto tempo mi sono arrivati i pezzi di ricambio. Sostituiti il micro che era difettoso. Sostituita anche la cartuccia a 3 vie, impresa per me titanica, è stato dura toglierla. Però adesso mi resta un dubbio, è normale che durante la produzione di acqua calda il tubo di mandata dei termosifosifoni sia caldo? Ciao

Link to comment
Share on other sites

sciabolan

per conduzione di calore un pò si scalda

se dicesse srafilare si scalderebbero i primi termosifoni vicini al collettore di riscaldamento

Link to comment
Share on other sites

robypoltro

Se è normale allora ho risolto i miei problemi. vi ringrazio tutti per avermi aiutato.

Link to comment
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.



×
×
  • Create New...